Apple e l'EULA che voleva troppola redazione 
20 gen 2012, 16.32
 Chiudi
Apri tutti i messaggi20 gen 2012, 16.46permalink
20 gen 2012, 21.12permalink
20 gen 2012, 22.07permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi20 gen 2012, 17.33permalink
20 gen 2012, 18.14permalink
20 gen 2012, 19.33permalink
21 gen 2012, 01.08permalink
23 gen 2012, 21.59permalink
24 gen 2012, 14.09permalink
22 gen 2012, 16.05permalink
24 gen 2012, 11.07permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi20 gen 2012, 23.29permalink
21 gen 2012, 15.35permalink
22 gen 2012, 19.47permalink
23 gen 2012, 15.43permalink
23 gen 2012, 16.12permalink
23 gen 2012, 16.41permalink
23 gen 2012, 21.55permalink
24 gen 2012, 11.03permalink
23 gen 2012, 19.19permalink
24 gen 2012, 11.02permalink
24 gen 2012, 18.35permalink
23 gen 2012, 21.52permalink
24 gen 2012, 11.05permalink
24 gen 2012, 11.05permalink
24 gen 2012, 17.22permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi25 gen 2012, 17.55permalink
25 gen 2012, 17.59permalink
- Scritto da: Funz
> Immaginate un compilatore, la cui licenza ti
> obbliga a vendere il programma compilato solo su
> un determinato sito.
> Immaginate un software musicale, la cui licenza
> ti obbliga a vendere la musica creata solo su un
> determinato sito.
> Immaginate un programma di manipolazione delle
> fotografie, la cui licenza ti obbliga a vendere
> le immagini create solo su un determinato
> sito.
> Immaginate un word processor, la cui licenza ti
> obbliga a vendere il libro scritto solo su un
> determinato sito.
> Immaginate un mondo di mer*a, ecco il mondo che
> Apple ha pensato per voi.

E se iniziassimo a creare una licenza per i soldi che gli diamo quando compriamo qualcosa ? Tipo spendibili solo in purganti, non cambiabili, non convertibili.
krane
21.454