Contrappunti/ Il coraggio di Twitterla redazione 
30 gen 2012, 09.57
 Chiudi
Apri tutti i messaggi30 gen 2012, 10.47permalink
30 gen 2012, 12.12permalink
30 gen 2012, 12.14permalink
30 gen 2012, 12.41permalink
30 gen 2012, 13.06permalink
30 gen 2012, 14.01permalink
30 gen 2012, 14.09permalink
30 gen 2012, 15.09permalink
30 gen 2012, 20.41permalink
31 gen 2012, 09.05permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi30 gen 2012, 13.06permalink
30 gen 2012, 13.52permalink
30 gen 2012, 14.03permalink
30 gen 2012, 15.37permalink
30 gen 2012, 14.03permalink
30 gen 2012, 14.50permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi30 gen 2012, 13.09permalink
30 gen 2012, 14.07permalink
- Scritto da: marco
> Non capisco. Se un paese vuole censurare twitter
> , dovrebbero rispondere con una sola parola:
> fancxxo !!!! Tanto peggio per
> voi!!
>
>
> Invece sono solo degli asserviti.

Potresti farlo, forse, con il Belgio. Ma con la Cina? Come giustifichi ai tuoi azionisti che ti sei autoescluso da un simile mercato?

Twitter è un'impresa, esiste per guadagnare, tutto lì. Se non accontentano gli azionisti, questi possono sostituire l'amministrazione con qualcuno che lo farà.

Denaro >>> ideali.

Quando sarai più grande lo capirai.
Anonimo
Get Real
 
 
 
30 gen 2012, 15.03permalink
30 gen 2012, 20.43permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi30 gen 2012, 14.50permalink
30 gen 2012, 16.05permalink
31 gen 2012, 12.06permalink