Su Twitter Reuters contro Goriala redazione 
22 feb 2012, 18.08
 Chiudi
Apri tutti i messaggi22 feb 2012, 20.03permalink
22 feb 2012, 20.36permalink
22 feb 2012, 20.43permalink
22 feb 2012, 21.13permalink
22 feb 2012, 22.28permalink
22 feb 2012, 22.36permalink
23 feb 2012, 20.28permalink
22 feb 2012, 23.15permalink
22 feb 2012, 20.44permalink
22 feb 2012, 22.40permalink
23 feb 2012, 14.02permalink
23 feb 2012, 17.05permalink
23 feb 2012, 14.06permalink
23 feb 2012, 10.00permalink
23 feb 2012, 16.53permalink
23 feb 2012, 18.43permalink
22 feb 2012, 22.32permalink
Scusate, io faccio parte di quella prima generazione di utenti di internet che pensavano (e pensano tuttora) che l'informazione debba essere libera e possibilmente gratuita (tenendo conto del fatto che anche i giornalisti della Reuters però devono mangiare), ma in questo caso dico: è giornalista colui che copia titoli delle agenzie da altri siti e li posta su twitter?
Persino quando internet era completamente libera e gratuita c'era una forte etica che riguardava l'utilizzo dei contenuti altrui, il diritto di linkare è una cosa, copiare le cose sul proprio sito (oggi blog, tweet o pagina facebook) è un'altra e non può essere accettata come non lo è mai stata, perciò non venitemi a dire che bisogna tutelare la libertà eccetera eccetera.
Anonimo
il signor rossi
 
 
 
23 feb 2012, 20.26permalink