Contrappunti/ La politica e Twitterla redazione 
19 mar 2012, 10.09
19 mar 2012, 14.18permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi19 mar 2012, 14.31permalink
19 mar 2012, 14.55permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi19 mar 2012, 17.54permalink
20 mar 2012, 16.00permalink
Sono sempre i giornalisti a dare risalto a questa o quella notizia a seconda delle loro preferenze (politiche), così come Grillo non è affatto un fenomeno Web ma è stato pubblicizzato per una serie di evidenti motivi sulla stampa tradizionale, difatti ora che serve meno è quasi sparito dall'informazione e viene giustamente fatto notare le varie stupidaggini che dice.
Prendiamo pure a riferimento la foto di Casini (con Monti imbalsamato) è un chiaro tentativo di sostituire quella foto a quella di Vasto nell'iconografia politica oggi, ma se la prima non era twittata, qui lo è stato fatto a mo' di pretesto, non potendo essere fatta da giornalisti, ma è sempre la stampa ad averla rilanciata (quanti qui l'hanno vista in tv o perchè sono "seguaci" di Casini?).
La differenza la fa ancora l'informazione ufficiale che sceglie cosa mettere in luce e quando
Anonimo
Surak 2.0