Planetary Resources corre verso gli asteroidila redazione 
26 apr 2012, 17.43
 Chiudi
Apri tutti i messaggi26 apr 2012, 20.29permalink
27 apr 2012, 09.05permalink
27 apr 2012, 12.35permalink
27 apr 2012, 13.04permalink
27 apr 2012, 21.01permalink
27 apr 2012, 14.36permalink
27 apr 2012, 21.17permalink
27 apr 2012, 20.37permalink
27 apr 2012, 21.29permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi26 apr 2012, 22.22permalink
26 apr 2012, 22.22permalink
27 apr 2012, 02.22permalink
28 apr 2012, 04.53permalink
28 apr 2012, 09.01permalink
28 apr 2012, 14.02permalink
- Scritto da: jackoverfull
> - Scritto da: Tino Tini
> > > Idea interessante: trasferire la sede
> legale
> > > direttamente su uno dei satelliti! Non
> ho
> la
> > più
> > > pallida idea di quel che accadrebbe,
> > legalmente
> > > parlando
> >
> > legalmente parlando esistono diversi stati
> > indipendenti posti su piattaforme in acque
> > extraterritoriali. e sono perfettamente
> legali
> > poichè al di fuori di qualsiasi giurisdizione
> > degli stati
> > nazionali.
> Mi viene in mente solo Sealand…Che però non è
> riconosciuta dalla maggior parte degli altri
> stati.

anche israele e taiwan non sono riconosciuti ovunque, lo sapevi?
E poi, la cosa e' reciproca: anche Sealand puo' non riconoscere gli altri stati. La dimensione non ha nulla a che fare con la legalita' della esistenza o su quello che puo', potenzialmente, fare. lo stato del vaticano e' grande 0,44Km2 eha 944 abitanti, eppure guarda quanto rompe il cazzo in italia e in giro per il pianeta...
Anonimo
iome
 
 
 
28 apr 2012, 14.36permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi26 apr 2012, 23.13permalink
27 apr 2012, 09.07permalink
27 apr 2012, 10.05permalink
27 apr 2012, 13.24permalink
27 apr 2012, 13.40permalink
27 apr 2012, 13.56permalink
27 apr 2012, 20.48permalink
28 apr 2012, 13.21permalink
 Chiudi
27 apr 2012, 14.18permalink
28 apr 2012, 04.59permalink
28 apr 2012, 13.13permalink