La legge di Moore? Le restano 10 annila redazione 
03 mag 2012, 09.00
 Chiudi
Apri tutti i messaggi03 mag 2012, 10.26permalink
03 mag 2012, 11.29permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi03 mag 2012, 11.22permalink
04 mag 2012, 00.27permalink
03 mag 2012, 12.45permalink
 Chiudi
03 mag 2012, 12.41permalink
04 mag 2012, 00.30permalink
04 mag 2012, 15.53permalink
03 mag 2012, 12.34permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi04 mag 2012, 09.36permalink
04 mag 2012, 17.58permalink
07 mag 2012, 11.57permalink
07 mag 2012, 12.34permalink
09 mag 2012, 13.22permalink
- Scritto da: memristorat ore
> - Scritto da: max
> >
> > secondo me i memristori troveranno una loro
> > specifica collocazione... i memristori faranno
> > fare un balzo in avanti alla "intelligenza
> > artificiale", perché la loro maggior peculiarità
> > è quella di tenere memoria di un numero
> > teoricamente infinito di stati... insomma sono
> > analogici e non digitali, quindi non sono
> > vincolati alla logica binaria. in questo si
> > avvicinano al neurone dell'essere
> > vivente.
> > i chip a logica binaria però continueranno
> > secondo ad essere la scelta ideale per gestire
> > grandi quantità di calcoli in tempi brevi, e le
> > due logiche convivranno... magari anche in una
> > stessa macchina (prospettiva quasi spaventosa,
> > una macchina ibrida di chip al grafene e
> > memristori potrebbe forse condurre alla
> > singolarità
> > tecnologica)
>
> Anche il transistor è un componente "analogico"
> solo che nei processori viene sfruttato come
> interruttore e non come amplificatore. Penso che
> i prossimi processori in cui verranno
> implementati i memristori sostituiranno, almeno
> parzialmente, i transistor ed avranno un
> comportamento
> "digitale"


però il memristore "ricorda" le correnti che lo hanno attraversato... elabora e memorizza nello stesso tempo, come i neuroni, registra la "storia" delle correnti che lo hanno attraversato
Anonimo
max