WhatsApp a rischio via WiFila redazione 
15 mag 2012, 13.11
 Chiudi
Apri tutti i messaggi15 mag 2012, 14.55permalink
15 mag 2012, 14.57permalink
15 mag 2012, 15.20permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi15 mag 2012, 15.26permalink
15 mag 2012, 17.25permalink
15 mag 2012, 18.00permalink
15 mag 2012, 18.02permalink
15 mag 2012, 18.24permalink
15 mag 2012, 21.58permalink
16 mag 2012, 11.17permalink
16 mag 2012, 13.54permalink
15 mag 2012, 18.45permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi15 mag 2012, 15.43permalink
15 mag 2012, 16.03permalink
15 mag 2012, 17.16permalink
Falso. Questo avviene solo se il client non valida il certificato proposto dal server. Un certificato fatto in casa non è emesso da una CA riconosciuta per default da qualsiasi client, per cui un'applicazione che si comporta correttamente non accetta la connessione. Un'applicazione poi che si connette solo ad uno specifico server potrebbe perfino imporre di accettare solo uno specifico certificato.

L'unico modo per fare accettare ad un client un certificato fatto in casa è installarlo come trusted nel sistema client o ignorare la validazione (vedi il caso di quando visiti un sito con certificato sconosciuto e conseguente warning). In caso contrario non avrebbe proprio senso usare SSL.
Anonimo
Odz
 
 
 
15 mag 2012, 17.24permalink
15 mag 2012, 17.46permalink
15 mag 2012, 17.52permalink
15 mag 2012, 18.09permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi15 mag 2012, 22.01permalink
16 mag 2012, 00.08permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi16 mag 2012, 08.34permalink
16 mag 2012, 09.30permalink
16 mag 2012, 09.38permalink
16 mag 2012, 10.54permalink
16 mag 2012, 11.01permalink
16 mag 2012, 13.27permalink
16 mag 2012, 11.15permalink
16 mag 2012, 11.16permalink
16 mag 2012, 13.28permalink
16 mag 2012, 13.33permalink
16 mag 2012, 13.35permalink
16 mag 2012, 13.04permalink