Musica, tra cinque anni il crollo del CD?la redazione 
29 set 2004, 00.00
29 set 2004, 20.11permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi29 set 2004, 15.19permalink
29 set 2004, 22.29permalink
29 set 2004, 16.13permalink
29 set 2004, 18.11permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi29 set 2004, 14.36permalink
29 set 2004, 17.06permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi29 set 2004, 14.31permalink
29 set 2004, 21.40permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi29 set 2004, 12.05permalink
29 set 2004, 13.04permalink
29 set 2004, 13.43permalink
29 set 2004, 13.52permalink
29 set 2004, 14.01permalink
29 set 2004, 14.04permalink
29 set 2004, 14.13permalink
29 set 2004, 13.49permalink
29 set 2004, 14.03permalink
29 set 2004, 18.48permalink
29 nov 2004, 06.44permalink
26 nov 2004, 14.07permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi29 set 2004, 11.34permalink
29 set 2004, 13.50permalink
29 set 2004, 14.04permalink
29 set 2004, 14.38permalink
29 set 2004, 13.53permalink
29 set 2004, 15.02permalink
29 set 2004, 15.10permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi29 set 2004, 09.01permalink
29 set 2004, 15.59permalink
29 set 2004, 19.35permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi29 set 2004, 08.28permalink
29 set 2004, 08.49permalink
29 set 2004, 13.45permalink
29 set 2004, 14.33permalink
29 set 2004, 14.48permalink
29 set 2004, 10.12permalink
29 set 2004, 10.18permalink
29 set 2004, 11.54permalink
29 set 2004, 14.34permalink
29 set 2004, 15.39permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi29 set 2004, 02.48permalink
Le licenze: ovvero quella cosa che ti estorce danaro e non ti lascia in mano niente. Pensateci bene: come è possibile decuplicare il guadagno? Semplice, basta far venire meno il bene acquistato.

Facendo sparire il CD, o il libro o il quadro (ipotesi), si diminuisce la RICCHEZZA e la possibilità di aumentarla, del singolo.

Se invece del libro, ti vendonio la licenza del libro, tu leggerai sempre quel libro, ma non sarà TUO.

La vera ricchezza è la PROPRIETA', in particolare la possibilità, che la proprietà comporta, di AUMENTARE LA TUA DISPONIBILITA' in ogni luogo ed in ogni momento di una determinata opera, cosa possibile solo se tu HAI quell'opera o una rappresentazione di essa. La cultura, personale e materiale, è la vera ricchezza dell'uomo. Privarlo di tale ultimo baluardo, vuol dire ridurlo un paria.

La Rochefocauld amava dire che l'uomo più ricco del mondo è il bibliotecario. Cercate di capire perchè; è facile.

Io ho moltissimi libri, CD, stampe, quadri: continuerò ad ammassarli per mio personale diletto e passione. IO sarò ricco in futuro, perchè non dovrò PAGARE per fruire di ciò che poco è scosto dalla mia tazzina da caffè.



Nuovi generazioni di plebei e di chierici si profilano all'orizzonte...........
Anonimo
 
 
 
 
29 set 2004, 07.58permalink
29 set 2004, 08.01permalink
29 set 2004, 09.52permalink
29 set 2004, 10.37permalink
29 set 2004, 11.44permalink
30 set 2004, 00.44permalink
29 set 2004, 11.03permalink
29 set 2004, 14.05permalink
29 set 2004, 16.21permalink
29 set 2004, 18.15permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi29 set 2004, 02.11permalink
29 set 2004, 02.49permalink
29 set 2004, 09.17permalink
29 set 2004, 10.30permalink
29 set 2004, 12.52permalink
29 set 2004, 13.59permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi29 set 2004, 00.10permalink
29 set 2004, 00.26permalink
29 set 2004, 00.33permalink
29 set 2004, 00.52permalink
29 set 2004, 09.41permalink
29 set 2004, 09.50permalink
29 set 2004, 00.34permalink
29 set 2004, 00.54permalink
29 set 2004, 01.21permalink
29 set 2004, 12.08permalink
30 set 2004, 00.22permalink
29 set 2004, 02.51permalink
29 set 2004, 02.55permalink
29 set 2004, 03.12permalink
29 set 2004, 09.31permalink
29 set 2004, 09.58permalink
29 set 2004, 09.35permalink
29 set 2004, 00.10permalink
29 set 2004, 14.17permalink
 Chiudi
29 set 2004, 00.08permalink
29 set 2004, 00.34permalink
29 set 2004, 01.15permalink
29 set 2004, 01.33permalink
29 set 2004, 02.53permalink
29 set 2004, 08.07permalink
29 set 2004, 09.12permalink
29 set 2004, 09.28permalink
29 set 2004, 14.34permalink