Attenzione: domani SirCam esplodela redazione 
15 ott 2001, 00.00
 Chiudi
Apri tutti i messaggi15 ott 2001, 14.22permalink
15 ott 2001, 14.31permalink
 Chiudi
15 ott 2001, 10.19permalink
15 ott 2001, 10.50permalink
15 ott 2001, 14.19permalink
15 ott 2001, 14.15permalink
L'osservazione potrebbe essere corretta, pero':

1) Non tutti i router permettono di bloccare tali virus, in quanto non bisogna bloccare l'accesso ad una porta, ma a aspecifiche richieste HTTP, e a specifiche mail.

2) L'utilizzo di un filtro applicazione sul router che analizzi l'url inviata dal client comporta l'utilizzo di molta CPU del router e richiede tempo per l'analisi dei pacchetti, con tutte le conseguenze.

Per tale motivo non tutti i provider, i gateway e i fornitori di servizi sono in grado di bloccare questo virus alla radice.

Per contro comunque, al di la' di un eccessivo utilizzo della rete per le scansioni, i problemi li corre la gente che non aggiorna i propri sistemi per renderli sicuri, o chi pensa che avere un server web voglia dire installare un Win2000Pro con IIS e metterci su le proprie pagine.

Spero invece che tutti i piu' grossi provider si siano attrezzati per installare un antivirus efficiente e aggiornato che controlli la posta in arrivo e in uscita: in questo caso preferisco aspettare un minuto in piu', ma avere una mail sicura.
Anonimo
 
 
 
 
 Chiudi
Apri tutti i messaggi15 ott 2001, 08.14permalink
15 ott 2001, 08.30permalink
15 ott 2001, 09.58permalink