NVU

Editor HTML multipiattaforma e OpenSource

Sistema Operativo:Windows95-98WindowsNT-2000WindowsXpLinuxMac-OSX
Lingua:Non in italiano
Prezzo:gratuito
Dimensione:7.999 KB
Click:5.190
Commenti:Leggi | Scrivi (11)
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
Alternativo
Multipiattaforma e Open Source, ecco l'editor HTML basato sulla piattaforma Mozilla e più precisamente sul suo "motore" chiamato Gecko.

Il programma consente di modificare e creare pagine web sia scrivendone il codice che in modalità WYSIWYG (what you see is what you get - quel che vedi è quel che otterrai) preferibile per chi non ha dimestichezza col codice ma utile anche per una modifica al volo di una pagina, con il risultato di quel che si modifica immediatamente visibile nell'anteprima.

L'interfaccia è simile a quella di Mozilla, ed anche NVU permette di tenere aperti più documenti aperti sfogliabili tramite linguettine (tab), e tutte la barre di strumenti sono personalizzabili consentendo di creare un piano di lavoro su misura per le proprie esigenze.

D'altronde gli strumenti disponibili sono tanti, dagli aiutini e finestre di dialogo per scrivere codice e inserire elementi nelle pagine, a CaScadeS (l'editor CSS di Mozilla Composer), un selettore di colori avanzato con tanto di contagocce, senza dimenticare che NVU come i suoi cuginetti è completamente "estensibile" e quindi a forza di plugin ed estensioni il programma può evolversi verso infinite direzioni, limitate solo dalla fantasia e capacità degli sviluppatori.

Come in altri casi, dunque, qualsiasi segnalazione per eventuali problemi, o suggerimenti per eventuali migliorie, è l'unica richiesta da parte di chi distribuisce il programma!

Altre perle? La gestione dei siti via FTP, mostrati a lato in una barra laterale come in Esplora Risorse di Windows, un validatore W3C (e presto anche un validatore W3C per i CSS!)

Inoltre, non meno importante, il programma non ha bisogno di installazione, è in italiano ed ha come supporto un esaustivo sito completamente in italiano! (scaricare la versione "completa con dizionario in italiano")

Per entrare in contatto con altri utilizzatori di NVU, nonchè con altri sviluppatori del programma a codice aperto, esiste da molti mesi anche un forum dedicato (in inglese).

Su entrambi i siti di NVU (l'italiano e l'inglese, accessibile cliccando sul tasto +download in cima alla scheda) i più attenti noteranno il marchietto di Linspire, la distribuzione Linux tanto simile nell'aspetto al desktop di Windows.

Questo perchè NVU nacque come applicazione per l'HTML all'interno di quella distribuzione ma poi si è per fortuna allargato con versioni anche per altri sistemi operativi, ed è indipendente anche dal "pacchetto" Mozilla con il quale condivide le radici ed il motore Gecko.
11 Commenti alla Notizia NVU
Ordina
  • il software è ormai ad una versione fortemente migliorata..

    manca ancora un eseguiobile zippato da poter installare su windows.

    è prioritario per accrescere il numero di utilizzatori che potrebbero supportare la comunità.

    anche perchè da dicembre 2006 Microsoft ha abbandonato FrontPage e NVU è diventato l'unico editor di siti web (a parte i prodotti professioanli come Macromedia Dreamweaver)
    non+autenticato
  • da quel poco che ho visto si può dire in effetti non è granchè (finora)

    mi sembra che soprattutto ha copiato i difetti del frontpage.
    mi sarebbe piaciuto avere anche qui (come il dreamweaver) una finestra flottante con l'html della selezione corrente, comunque si salva nei confronti del fronpage che non ce l'ha;

    al pari di quest'ultimo però, selezionando un testo e cambiando modalità di visualizzazione, ti permette di vedere il codice con cui è stato creato quel punto; il problema di entrambi è che però il codice a volte non viene riconosciuto (il dreamweaver non sbaglia mai)


    inoltre non sono ancora riuscito a trovare il tasto annulla. boh? servirà un plugin apposito?Sorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > da quel poco che ho visto si può dire in effetti
    > non è granchè (finora)
    >

    Ciao Anonimo,
    dai dai anche Anna Falchi alla prima occhiata è bruttaSorride

    > mi sembra che soprattutto ha copiato i difetti
    > del frontpage.

    o forse i difetti del Composer.. direi !

    > mi sarebbe piaciuto avere anche qui (come il
    > dreamweaver) una finestra flottante con l'html
    > della selezione corrente, comunque si salva nei
    > confronti del fronpage che non ce l'ha;

    un punto a favore quindi , e non e' l unico dai !Sorride

    > inoltre non sono ancora riuscito a trovare il
    > tasto annulla. boh? servirà un plugin apposito?
    >Sorride

    ora controllo.
    "tasto annulla" ? bottone forse ?

    Dovrebbe funzionare come sempre CTRL+Z o un clic su "annulla" dal menu Edit, o no ?A bocca aperta

    la barra degli strumenti dovrebbe essere modificabile come sempre, se il bottone Annulla non c'è beh.. ecco una cosa utile da segnalare agli sviluppatori

    this is Open Source, questo e' il bello, o no ? Geek

    LucaS
  • Aggiungo questa info:

    Andrea Sanavia che si occupa dell'italianizzazione di Nvu ha riassunto le risorse italiane in una pagina ufficiale:

    http://www.sanavia.it/nvuitalia/info.html

    Credo abbia il permesso di Linspire. Il forum ufficiale di Nvu è su mozillaitalia, il sito ufficiale per tutti i progetti targati Mozilla.

    http://forum.mozillaitalia.org/viewforum.php?f=15

    Come si vede le risorse per Nvu sono un po' sparse in sottocartelle, d'altronde siamo all'inizio del progetto, siamo alla 0.80 che è ancora parecchio beta ma migliora in fretta.
  • Segnalo l'esistenza del forum per Nvu su mozillaitalia:

    http://forum.mozillaitalia.org/viewforum.php?f=15

    La promessa di un po' di tempo fa era che venisse aperto un forum indipendente riguardo l'editor, non so cosa si è deciso, occorrerebbe sentire i moderatori.

    Siamo alla versione 0.80 uscita due giorni fa, non si tratta di una versione stabile ma di una beta, Glazman ha come scaletta di lavoro un freeze delle nuove feature e un debug dell'editor.

  • - Scritto da: Sandro kensan
    > Segnalo l'esistenza del forum per Nvu su
    > mozillaitalia:
    > forum.mozillaitalia.org/viewforum.php?f=15

    Grazie per l segnaliazione, sono già andato sul
    sito, credo proprio che mi sarà molto utile.
    Dato che inizio adesso non so se aspettare
    la versione stabile, oppure incominciare a
    prendere confidenza nel frattempo.
    Già in qualche forum mi avevano consigliato
    proprio Nvu.Sorride
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Dato che inizio adesso non so se aspettare
    > la versione stabile, oppure incominciare a
    > prendere confidenza nel frattempo.

    Io sto prendendo confidenza nel senso che i bug sono dietro l'angolo, saranno corretti con le prossime Release candidate, se guardi nel mio sito trovi un articolo su Nvu contenete la scaletta sui tempi di uscita delle future versioni fino alla 1.0

    > Già in qualche forum mi avevano
    > consigliato
    > proprio Nvu.Sorride

    E' prematuro usarla intensivamente, meglio scaricarsi i dieci mega e comporre pagine semplici che possono essere corrette con altri editor se Nvu ha dei bug.

    Questa è una mia opinione per non incorrere in brutte sorprese. Un aspetto interessante di Nvu è che integra la gestione dei file remoti (FTP o una cosa analoga), permette la validazione con un click del proprio codice, si possono inserire semplici righe php (ma mi pare ci sia molto da fare in questo senso) e molte altre funzioni non ancora sperimentate.
  • Una domanda: perchè Firefox e Thunderbird sono finanziati dalla mozilla foundation e NVU no?
    In che rapporti sta NVU con la gente di mozilla?
    Oppure sono io in errore?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    Ciao, premetto che non ho legami con il gruppo di lavoro intorno a Nvu ma che sono informato di alcuni aspetti, non tutti e che spero di dire le cosa giuste.

    > Una domanda: perchè Firefox e
    > Thunderbird sono finanziati dalla mozilla
    > foundation e NVU no?

    Credo che la Mozilla foundation abbia come priorità lo sviluppo del browser e del client email, Linspire/Lindows/Micheal Robertson credono sia importante avere un editor HTML diffuso e per questo è stato ingaggiato Daniel Glazman e il suo team al fine di produrre un editor che faccia concorrenza a frontpage.


    Attenzione ho detto frontpage e non dreamweaver, la distinzione non è sottile.

    > In che rapporti sta NVU con la gente di
    > mozilla?

    Molto stretti, Daniel è un guy del gruppo Mozilla, sempre in contatto con gli altri sviluppatori, il codice sviluppato per Nvu si basa sul lavoro fatto su Firefox e quindi lo scambio di codice è appena possibile effettuato.

    > Oppure sono io in errore?

    nessun errore, Glazman lavorava sul Composer di Mozilla, adesso lavora su Nvu che è stand alone, si segue la filosofia di avere un solo programma che fa una sola cosa, sono arrivati i soldi di Robertson e quindi Daniel ha costituito la Disruptive innovation che si occupa del progetto Nvu insieme ad altri affari.

    Tutto chiaro?

    Per seguire il progetto consiglio di seguire il Blog di Glazman aggiornato giornalmente:

    http://www.glazman.org/weblog/

    Faccio presente che della parte italiana e quindi della localizzazione si occupa Sanavia, trovate i suoi aggiornamenti sul forum di mozillaitalia.
  • tutto chiaro sandro, ti ringrazio per i chiarimenti
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > tutto chiaro sandro, ti ringrazio per i
    > chiarimenti

    Prego.

    Ne aprofitto per esprimere un mio dubbio e cioè che non ho ancora capito quanta gente venga pagata da Robertson, oltre a Glazman che è il capoteam non so chi altri sia pagato, potrebbe essere che Daniel abbia un budjet, comunque si vedono diversi nomi di partecipanti, mi chiedo se sono pagati e quanto.