HFS Http File Server

Sistema Operativo:Windows95-98WindowsNT-2000WindowsXp
Lingua:Non in italiano
Prezzo:gratuito
Dimensione:420 KB
Click:9.387
Commenti:Leggi | Scrivi (15)
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
File server Http per distribuire file? E a che serveR?:)
Senza bisogno di installazione, e a codice aperto GPL, HFS consente di rendere disponibile qualsiasi file o cartella semplicemente trascinandolo sulla piccola interfaccia del programma.

In che modo? HFS è un server Http, quindi qualsiasi utente, con il giusto indirizzo numerico, può raggiungere i file condivisi con qualsiasi browser. Si ma come? Ovviamente serve il numero IP, che HFS fornisce in maniera semplicissima, o l'indirizzo esatto del file condiviso.

Simile a WWW Fileshare ma con moltissime marce in più, HFS permette anche di proteggere con password tutto il materiale "pubblicato", e tiene un log di tutto il traffico che gestisce.

Per quanto semplice ed intuitivo, il programma può anche essere usato in maniera complessa, ad esempio creando differenti "Virtual File System (VFS) " e configurazioni, a seconda delle esigenze e dei file da rendere disponibili.

Questi VFS possono essere salvati e riutilizzati in seguito, e quindi è possibile creare più configurazioni e gruppi di file senza impazzire ogni volta a crearli di nuovo.

Con un clic è possibile infilare nel registro di Windows (o su un file) anche tutti i dati relativi alle opzioni, in poche parole è comunque possibile ritrovare HFS così come lo si è lasciato durante l'ultimo utilizzo o sessione di scambio file anche se il programma non ha bisogno di installazione.

Rendere disponibili tanti file con il drag-n-drop, via http, è qualcosa di particolarmente godurioso, così come la possibilità di rendere visibili o meno elementi del file system agli utenti connessi, o rinominare e spostare file all'interno del VFS senza intaccare i file originali (l'autore spiega che è un po come quando in Nero si crea il file system del cd da creare, stessa cosa.. ma qui si crea una lista di file accessibile via http!)

E come appare questa "lista web" di file? In qualsiasi modo, visto che è possibile creare e modificare dei modelli (template) che contengono delle semplici tabelle colorate come è visibile nella schermata allegata a questa scheda.

Manipolando il codice del modello è quindi possibile inserire elementi grafici o testuali o qualsiasi altra cosa sia necessaria per abbellire l'interfaccia web del "sito di file" creato con HFS.

Le opzioni riservano piccole sorprese (è persino possibile modificare l'iconcina che appare a corredo del nome del file, nella pagina web di HFS!) ed il programma accontenta sia l'utente novellino che quello smanettone che vorrà limitare la banda, o creare complessi VFS da condividere.

Il programma è in continuo corso di sviluppo ed i più volenterosi possono partecipare al test della versione 2.0 ancora in beta, senza dimenticare che il programma viene fornito insieme al suo codice sorgente secondo la licenza GPL.

Delle comode FAQ rispondono ad un paio di domande a proposito di eventuali problemi con firewall e router, mentre un Forum con tanto di sezione in italiano (visto che il programmatore è italiano§!) è raggiungibile a questo indirizzo. Senza installazione, anche per chiavette USB.
(LS)
15 Commenti alla Notizia HFS Http File Server
Ordina
  • Vorrei sapere come faccio ad utilizzare Http File Server.

    Lo apro poi clicco su Self Test e mi dice che ci sono problemi con la connessione esterna.

    Come si configura questo programma ?

    Come faccio a sbloccarlo?

    Ho sentito che puo' essere dovuto al firewall e cosi' ho modificato le impostazione permettendo al programma di funzionare liberamente ma non ho ottenuto comunque nulla.

    Grazie in anticipo.
  • Aiuto, uso Xp, ip dinamico, iscritto a dns org, ho montato un server ftp e funziona benissimo ma con HFS non ci riesco. Riescite a spiagarmi dove sbaglio?
    Grazie per la risposta.

    Blue Ice
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Aiuto, uso Xp, ip dinamico, iscritto a dns org,
    > ho montato un server ftp e funziona benissimo ma
    > con HFS non ci riesco. Riescite a spiagarmi dove
    > sbaglio?
    > Grazie per la risposta.
    >
    > Blue Ice

    ciao
    forse dev dare qualche elemento in piu, non e' chiaro cosa non ti riesce

    dicci la procedura intera senno' non si capisce cosa sbagli o cosa da errore
    non+autenticato
  • Scusate è vero...non riescoa collegarmi via internet.

    Grazie

    Blue Ice
    non+autenticato
  • Lo sto usando ormai da piu' di un anno e devo dire che e' assolutamente un gioiellino unico nel suo genere!
    A me serviva per lavoro poter accedere quotidinamente ad un PC - anche via browser - con funzioni di repository per installazione di programmi aziendali e/o utility varie che possono servire alla bisogna (anti-spyware, avirus, patch etc....). Ho provato per caso HFS e non lo lascio piu'!!
    Mi sono installato su un banalissimo PC client HFS ed ho creato al volo le varie cartelle di utility che tra l'altro potete impreziosire con una breve descrizione del suo contenuto, bloccare/limitare l'accesso solo ad un gruppo ristretto di user con relativa psw etc. etc...

    Cito al volo due chicche finali ed un buggetto che credo l'autore del programma prima o poi mettera' a posto...

    1^ chicca) potete aggiungere in una cartella-web che avete creato anche la funzione upload, mi spiego: abilitando la funzione upload in quella cartella raggiungibile via web ma solo per visionare/scaricare i file presenti abiliterete anche la voce <upload> cioe' potete VOI inserire - se opportunamente - abilitati dei file a quella cartella web!!

    2^ chicca) quando aggiornate i file di una cartella web o create proprio ex novo una cartella all'interno del vostro HFS sfogliandola scoprirete che sia essa che tutti i file contenuti dentro avranno un tag con la scritta NEW, molto comoda ad es. per verificare in una lunga lista di file se e' stata inserita ad es. l'ultima versione di FirefoxSorride!

    Bug!) Quando si prova ad entrare in una cartella password-protetta con Opera (io l'ho testata sia con la versione 7.5 che con la 8.01) appare un messaggio di impossibilita' ad entrare in una cartella di quel tipo. Al contrario con IE e Firefox tutto OK!!! La versione testata di HFS e' la 2.0beta23....

    Ah dimenticavo due cose: a) HSF non ha bisogno di installazione. Si scompatta tutto in una cartella e stop!
    b) usatelo e poi andate a fare i complimenti a <rejetto> il creatore di questo ottimo prg che credo - anzi ne sono sicuro - e' italiano (e questo mi fa proprio piacere!):
    http://www.rejetto.com/sw/

    Piaciuta o no la minirecensione??
    Sani! OSorride

    ==================================
    Modificato dall'autore il 02/07/2005 3.51.23


    ==================================
    Modificato dall'autore il 02/07/2005 4.06.01
  • Si', piaciuta, grassie Sorride
    non+autenticato
  • > Piaciuta o no la minirecensione??
    > Sani! OSorride

    Moltissimo! Lo scaricherò subito perché spesso mi torna utile quando uso Windows.
  • Scusa, uso Xp, ip dinamico, iscritto a dns org, ho montato un server ftp e funziona benissimo ma con HFS non ci riesco. Riesci a spiagarmi dove sbaglio?
    Grazie per la risposta.

    Blue Ice
    non+autenticato
  • Guarda che non è in Italiano!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Guarda che non è in Italiano!

    Intendeva dire che è stato creato da un programmatore italiano.
    non+autenticato
  • serve a gestire un file server http, o mette anche a disposizione un server http? nel primo caso occorrerebbe avere dello spazio a disposizione con qualche provider, giusto?
    perdonate se da solo non ci arrivo.
    Bruco
    2098

  • - Scritto da: Bruco
    > serve a gestire un file server http, o mette
    > anche a disposizione un server http? nel primo
    > caso occorrerebbe avere dello spazio a
    > disposizione con qualche provider, giusto?
    > perdonate se da solo non ci arrivo.

    No, installi il programma, lo configuri e poi passi l'indirizzo IP del tuo computer ai tuoi amici, i quali potranno accedere ai tuoi file usando un comune browser.

    Sinceramente preferirei utilizzare per lo stesso scopo un server FTP, ce ne sono di gratuiti ed efficienti.
    non+autenticato
  • > Sinceramente preferirei utilizzare per lo stesso
    > scopo un server FTP, ce ne sono di gratuiti ed
    > efficienti.

    sì, il protocollo FTP è molto + adatto allo scopo, e se il tempo me lo permetterà un giorno sarà supportato.
    il motivo per cui è nato HFS è

    1. tutti hanno e sanno usare un client http (cosa non vera per l'ftp)

    2. scomodità d'utilizzo dei server http/ftp classici per condividere, per esempio, un solo file. in parole povere: l'assenza di un vero file system virtuale.

    credo che HFS nel suo genere sia stato il primo. è nato nell'estate 2002 e all'epoca non esisteva nemmeno WWW FileShare.

    -rejetto
    non+autenticato
  • Ma una volta che abilito la funziona upload su una cartella da dove posso eseguire l'upoload?
    Lo posso fare tramite browers?

    Grazie!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Bruco
    > serve a gestire un file server http, o mette
    > anche a disposizione un server http?

    E' un server http !Sorride

    < nel primo
    > caso occorrerebbe avere dello spazio a
    > disposizione con qualche provider, giusto?

    no, usa lo spazio a disposizione... del tuo hard diskOcchiolino
    quando sei on line i dati che vuoi li rendi disponibili usando il protocollo http, quindi compatibile con qualsiasi browser

    mi scuso se la recensione non era abbastanza chiara
    ma se la rileggi attentamente difatti scrivo "HFS è un server Http"

    > perdonate se da solo non ci arrivo.

    beh ao,
    a roma si dice "nessuno nasce imparato"Sorride

    LucaS