Photoscape

Completo e ricco editor grafico per cornici, effetti, assemblamenti di foto, gif animate e molto altro ancora

Sistema Operativo:Windows95-98WindowsNT-2000WindowsXp
Lingua:Non in italiano
Prezzo:gratuito
Dimensione:10.640 KB
Click:5.905
Commenti:Leggi | Scrivi
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
Gratuito, completo, pieno di piacevoli sorprese e tantissimi strumenti di buona qualità. Photoscape è il compagno ideale per chi maneggia tante fotografie ed immagini, con la voglia di presentarle, scambiarle e usarle in altri progetti (siti web, documenti, presentazioni etc) in modo originale, elegante e personalizzato.

Il programma è contemporaneamente un visualizzatore di immagini, un editor pieno di procedure guidate, effetti e carinerie grafiche, un creatore di Gif animate, un assemblatore di collage e molto altro ancora, il tutto attraverso una interfaccia semplice ed intuitiva ma senz'altro non convenzionale.

All'avvio tutte le principali "aree" d'azione del programma sono raffigurate in circolo con grosse icone, menu grafico raggiungibile in qualsiasi momento cliccando sulla linguetta "Photoscape" in alto. Le altre linguette consentono di muoversi tra una zona d'intervento e l'altra, creando insomma contemporaneamente collage, gif, cornici e manipolando varie immagini nelle varie aree nello stesso tempo.

Degne di nota le cornici presenti nell'editor, che consentono di valorizzare e personalizzare le immagini aggiungendo bordi, ombre sfumate, effetti come "finte polaroid" con tanto di bordi arrotolati e ombra sottostante, aloni sfumati a forma di cuoricino (e altri più seri e belli!), ed una grande quantità di bei filtri ed effetti speciali completamente personalizzabili e sovrapponibili.

Con pochi clic, come nella schermata allegata, si possono aggiungere vignette con il testo (di infinite forme, dimensioni ed angolazioni), effetti fotografici, bordi simil-3D in rilievo sfumati oltre a tutte le classiche e veloci modifiche come il ritaglio, il ridimensionamento e la rotazione.

Particolarmente efficaci effetti come "Bloom" che consente di illuminare in maniera elegante e sfumata un particolare dell'immagine, oscurando leggermente il resto, e comode anche le funzioni AutoContrast e AutoLevel, che riescono a rendere le fotografie più vive e nitide con un clic.

Menzione a parte per l'immissione di testo, visto che Photoscape non solo consente di inserire testi di qualsiasi forma e dimensione con tanto di bordo colorato ed ombra (il tutto personalizzabilissimo) ma acchiappa al volo con un clic qualsiasi dato EXIF contenuto nell'immagine. Aggiungere la data in sovraimpressione, ma con stile, con Photoscape è questione di pochi secondi.

Tutti gli oggetti "aggiunti" sull'immagine principale, che siano testi, altre immagini, vignette o simboli (dingbats) che Photoscape rileva automaticamente tra i caratteri installati, possono essere ruotati e ridimensionati direttamente sul progetto in corso in punta di mouse, come nei programmi di disegno vettoriali più evoluti. Nell'installazione è compresa anche una piccola collezione di divertenti e buffe iconcine come emoticons, cuoricini (ancora!), puntine da disegno, timbri e tante altre imperdibili sciocchezze da incollare sulle foto.

Photoscape oltre al semplice Viewer ed al completo Editor offre anche, seguendo l'ordine delle linguette, un comodo e personalizzabile Batch Editor (per modificare in serie tante immagini in un colpo solo, utilizzando i potenti strumenti del programma). Nella linguetta Page si possono invece creare con poco sforzo delle pagine contenenti molte foto disposte in centinaia di maniere differenti secondo dei modelli preimpostati (interessanti), e similmente su Combine si possono creare pagine contenenti più immagini accostate tra loro con vari effetti e bordi.

AniGif consente invece di creare semplici gif animate formate da immagini in sequenza, con qualche effetto di dissolvenza e personalizzando tempi e poco altro, ed infine la linguetta Print ricorda agli utenti che tutto quel che si produce con Photoscape può essere comodamente stampato.

Tante esportazioni possibili in vari formati grafici, possibilità di scegliere delle cartelle Preferite dalle quali attingere ad immagini e foto, e tantissimo altro ancora per un programma gratuito che parte di slancio, e che forse soffre solo la mancanza di una interfaccia pìù a misura d'uomo e meno affollata. Ma tutto sommato divertente, ed utile, come pochi.

Dalle immagini presenti nella pagina degli screenshot si può scoprire che contiene anche strumenti per la rinomina file, un convertitore RAW-JPG, un acchiappacolori, cattura dello schermo e... Photoscape ne ha davvero troppe di frecce nel suo arco, ed è persino gratuito, ma solo per uso personale. (Luca\S)

Programmi simili:
Creare disegni e foto, su PI Download