Xrecode

Converte file audio digitali da un formato all'altro e sfrutta bene i processori multi-core

Sistema Operativo:WindowsNT-2000WindowsXp
Lingua:In italiano
Prezzo:gratuito
Dimensione:2.148 KB
Click:4.760
Commenti:Leggi | Scrivi (2)
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
Xrecode è un convertitore ("transcoder") di formati audio per Windows 2000, XP, Vista, gratuito, in italiano. Il programma permette di convertire file audio digitali da un formato ad un altro, procedura detta "transcoding" e deprecata da chi ha l'orecchio fino quando eseguita tra formati a compressione distruttiva (lossy) ma, tutto sommato, accettabile quando la sorgente da convertire è un formato compresso senza perdita di informazione (lossless).

Del resto se si desidera - ad esempio - convertire il proprio file mp3 a 320 perché lo si vuole ascoltare con l'altoparlantino del cellulare... meglio che ci stia tanta roba, piuttosto che roba buona. Discutibile? Certo.

Ad ogni modo Xrecode in entrata accetta i formati aac, ac3, ape, cda, cue, flac, m4a, mp3, mp4, mpc, ogg, tta, wav, wma, wv (wavpack) e in uscita esporta mp3, wma, ogg, ape, flac, wavPack, aac, ac3, wav; tutti questi anche contemporaneamente (ad esempio entra un wavpack ed escono mp3, wav e flac).

Basta trascinare i file o le cartelle contenenti i file audio che si desidera convertire (eventualmente tenendo premuto CTRL per aggiungere), selezionare il tipo di conversione desiderata e le impostazioni per il formato, la posizione in cui salvare i file "destinazione", se rinominare, se cancellare il file sorgente.

Xrecode permette di effettuare del preprocessing prima della conversione al formato desiderato, cambiando il tempo e/o la frequenza, ma soprattutto consente di modificare le impostazioni relative a quanti file elaborare contemporaneamente e come servirsi di più "core" se si hanno dei processori superdotati.

Asciutto, efficiente, completo, funziona anche da linea di comando.

Per decreto imperiale a chi fa transcoding di mp3 da bitrate alti a quelli bassi e cancella gli originali verranno immediatamente amputati indice, medio e anulare di tutti gli arti presenti. (G.Fornasar)

Programmi simili:
Convertitori audio


2 Commenti alla Notizia Xrecode
Ordina
  • su vista64 in un quadcore "Awake" dei Dream Theater (test classico e CD di riferimento per AccurateRip e l'impostazione degli offset in EAC, ovvero Exact Audio Copy, anche recensito su PI) precedentemente rippato in WAV+CUE con EAC, in lame 3.98.2 v-2 ci mette 33 secondi!

    40 secondi in -V1

    e non varia tantissimo anche se i processi paralleli sono 8.

    :)

    fantastico.
    contando poi che attualmente il lame non supporta i 64 bit... è tutto lavoro a 32 bit... ma i processi paralleli contano eh!!Sorride

    bello 'sto xrecode!

    Basta un ripping lossless ben fatto (con CUE!) e ci si estraggono tutti i formati contemporaneamente.

    altro test che ho fatto: lame.exe -v2 %s %d direttamente da EAC = stesso identico risultato.

    Quindi mi posso fidare!

    Bello!

    PS
    peccato che non prepari direttamente le playlist ma con un batch sfigatisimo del tipo

    <playlist.bat>
    dir *.mp3 /ogend /b 1>play_me!.m3u
    <EOF>
    non+autenticato
  • veramente ottimo!
    non+autenticato