iCopy

Quando scanner e stampante insieme diventano una fotocopiatrice

Sistema Operativo:WindowsXpWindows VistaWindows Seven
Lingua:In italiano
Prezzo:gratuito
Dimensione:554 KB
Click:1.408
Commenti:Leggi | Scrivi (1)
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
Chi non possiede una fotocopiatrice o una stampante multifunzione sa che mimare il processo di copia di un documento usando stampante e scanner può essere scomodo e poco vantaggioso: bisogna digitalizzare dapprima il documento, salvarlo sul pc come immagine e poi far partire la stampa. Il tutto si complica quando bisogna fare più copie o quando il documento da fotocopiare è corposo.

Una soluzione agevole da usare occasionalmente potrebbe essere il freeware iCopy. Si tratta di un applicativo in grado di interfacciarsi contemporaneamente con la stampante e lo scanner installati sul pc e guidarli affinché entrambi funzionino all'unisono, esattamente come una fotocopiatrice.

Durante la procedura di installazione è possibile associare l'avvio automatico di iCopy al pulsante di scansione del scanner, in modo che alla pressione del bottone sul device si avvii un vero e proprio processo di fotocopiatura, indirizzando il documento alla stampante una volta digitalizzato. Per attivare questa opzione è sufficiente spuntare la voce Register to scanner events e procedere con il setup.



Ad installazione terminata basta avviare iCopy per avere a disposizione un'interfaccia priva di fronzoli e di semplice utilizzo. All'avvio, iCopy si è già occupato di individuare lo scanner e la stampante, i cui modelli sono riportati nella barra informativa presente in basso nella finestra principale. Per scegliere un altro scanner, basta cliccare su Scegli scanner..., individuare il device di interesse e cliccare su Ok.



Allo stesso modo per usare un'altra stampante o configurarne le prestazioni è sufficiente cliccare su Opzioni Stampante..., alla cui pressione si verrà rimandati direttamente alla classica finestra di gestione delle stampanti di Windows.



Cliccando su Impostazioni Immagine è possibile invece impostare la luminosità, il contrasto, l'ingrandimento, la risoluzione e la qualità del formato JPEG della scansione.



Per scegliere la profondità di colore della scansione è necessario cliccare sul Opzioni e scegliere il valore in bit dal menù a tendina Forza profondità modalità Colore, anche se si consiglia di tenere il valore su Auto.



Una volta configurati i dispositivi, scegliere la tipologia di scansione da effettuare (Colori/Scala di grigi/Testo) dal menù a tendina Scanner. Indicare poi il tipo di stampa (Colori/Bianco&Nero) dal menù a tendina Stampante, verificare il Paper Size dall'apposito menù ed impostare il numero di copie necessarie. Un clic sul pulsantone a sinistra et voilà, stampante e scanner lavoreranno di concerto come una fotocopiatrice.



Infine, c'è da notare che cliccando sul pulsante Altre modalità è possibile acquisire dallo scanner immagini multiple (Acquisisci Immagini Multiple) o salvare su file le scansioni, senza effettuarne la stampa diretta (Salva su File).

Con iCopy si potrà dire addio alle costose fotocopiatrici, associando la potenza di stampante e scanner per le necessità occasionali.
Il software richiede il framework Microsoft.NET 2.0 o superiore installato per poter funzionare correttamente. (G. Barbieri)

1 Commenti alla Notizia iCopy
Ordina
  • L'installazione a me non è andata come descritto nell'articolo. Al termine della stessa ho provato ad aprire il programma, ma non si apre. Appare un avviso "nessuno scanner trovato, collegare uno scanner altrimenti il programma si chiude". Il mio scanner è una stampante multifunzione collegata in rete, che con un altro software funziona. Icopy non solo non la rileva, ma non si apre, e quindi non mi permette di provare a fargliela cercare. Che cosa mi consigliate ?
    non+autenticato