City Maps 2Go

Mappe e guide turistiche da scaricare in anticipo, provata per iOS

Sistema Operativo:IOS
Lingua:In italiano
Prezzo:freemium
Dimensione:67.397 KB
Click:80
Commenti:Leggi | Scrivi
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
Alternativo
Se siete sempre in viaggio e visitate molte città sarete probabilmente interessati ad avere con voi una cartina del luogo visitato. Finché siete in Italia, potete utilizzare Mappe (o Google Maps) e la vostra connessione dati, per l'Europa siamo vicini all'abolizione dei costi di roaming, ma in altri paesi potrebbe essere un problema. Senza considerare poi il fatto che richiedere in continuazione il caricamento di dati tramite la connessione cellulare porta ad un maggiore consumo di batteria.

Finché parliamo di città turistiche, esistono diverse guide che includono anche cartine offline ma, a mio avviso, la soluzione più comoda è quella di avere con sé un'unica app capace di conservare tutte le piantine di cui abbiamo bisogno, magari con la possibilità di scaricare la mappa della zona in cui di troviamo (approfittando di una rete WiFi) se ci siamo scordati di scaricarla prima di partire, e magari includendo anche tutte quelle informazioni tipicamente utili: dai ristoranti agli hotel, passando per i mezzi di trasporto e le informazioni turistiche.




Bene, una di queste applicazioni, per iOS e Android, è City Maps 2 Go. Ce ne sono diverse, ma questa è sicuramente una delle mie preferite: appoggiandosi a Open Street Map, a Wikipedia, e alle informazioni raccolte dalla comunità di utenti, City Maps 2 Go offre piantine per oltre 40 milioni di luoghi, e 100 milioni di informazioni e consigli di chi ha già visitato il luogo o chi lo conosce. Quando si scarica una cartina, è possibile abbinare ad essa anche le voci di Wikipedia che riguardano le attrazioni del luogo, e una volta sul posto è possibile arricchire le informazioni aggiungendo, per esempio, foto dei luoghi di interesse che potranno poi essere visualizzate da tutti gli altri utenti.




Ogni categoria di informazioni (cibo, pernottamento, vita notturna, arte, negozi, ecc...) viene presentata sia sotto forma di lista, sia mostrando i punti sulla cartina, così da darci un riferimento più preciso in base alla posizione in cui ci troviamo. ╚ inoltre possibile memorizzare delle proprie liste di punti di interesse (contenuti anche in diverse cartine) così da poterle richiamare in ogni momento. La versione base consente di scaricare un numero limitato di cartine, ma se viaggiate molto non potrete fare a meno di sbloccare i download illimitati per 4,99 euro.

Domenico Galimberti
blog puce72

Gli altri interventi di Domenico Galimberti sono disponibili a questo indirizzo