Microsoft Selfie

Da Redmond l'app che trasforma semplici autoscatti in foto da urlo degne di essere condivise

Sistema Operativo:IOS
Lingua:Non in italiano
Prezzo:gratuito
Dimensione:68.300 KB
Click:47
Commenti:Leggi | Scrivi (7)
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
Alternativo
Anche Microsoft ha deciso di lanciarsi nel mercato delle app dedicate ai selfie. E lo fa in grande stile, per il mercato iOS, proponendo un'app che era stata testata nei mesi scorsi nei laboratori Microsoft Research. Si chiama Microsoft Selfie e consente di modificare l'autoritratto appena scattato, o una foto presente nell'archivio immagini, con pochi semplici tap. Microsoft Selfie dispone di 13 filtri per il ritocco dell'immagine, inoltre è possibile regolare l'intensità dell'effetto utilizzando il cursore presente a centro schermo. Infine, possiamo condividere il selfie su Facebook, via messaggio ed email. Vediamo in che modo.

Installiamo Microsoft Selfie scaricandola dall'Apple Store (l'app è disponibile anche per dispositivi Android). Al primo avvio ci verrà richiesto di scattare una nuova foto o di utilizzarne una della nostra galleria fotografica. Scegliamo Take Photo e facciamo tap su OK.


All'avvio della fotocamera, Microsoft Selfie imposta il filtro Denoise per eliminare eventuali "rumori" dell'immagine. Scegliamo l'inquadratura giusta e scattiamo la foto premendo il pulsante con la macchina fotografica blu. Riguardiamo lo scatto e se non siamo soddisfatti tappiamo Retake.


Microsoft Selfie dispone di tredici filtri attivabili semplicemente con un tap. Č possibile modulare l'intensità del filtro semplicemente spostando il cursore presente a video, verso sinistra o verso destra. Č inoltre possibile, con il pulsante Compare, confrontare la foto originale con quella filtrata.


Soddisfatti del risultato, tappiamo Save/Share e poi OK per permettere a Selfie di accedere alle nostre foto. Scegliamo quindi se condividere l'immagine su Facebook oppure inviarla tramite iMessage, email o sul cloud, utilizzando il pulsante blu con il simbolo della condivisione.

7 Commenti alla Notizia Microsoft Selfie
Ordina
  • ma va a cagher
    non+autenticato
  • E dai fate accedere microsoft alle vostre foto, non volete venire ripresi in tutto il vostro splendore? Che poi mica chiede tanto, solo il profilo sinistro, quello destro, il frontale, la vostra pelata di dietro alla zucca.... mmagari qualche vostro familiare, con annesso e sconcesso brufolo e poi...... e poi.....
    non+autenticato
  • >Da Redmond l'app che trasforma semplici autoscatti in foto da urlo degne di essere condivise.....

    Certo sono condivise nei centri di raccolta dati governativi USA su tutti!

    E la catalogazione dei volti continua alla grande insiema a quella vocale, con buona pace dei pecoroni che si scattano foto felici e contenti, anche nel chiedere ai loro icosi e pc-cosi, chiamami la morosa.... trovami gianni.

    L' icoso (siri e cortana) la tua morosa al momento non e disponibile... gianni al momento non e reperibile..... UN MOMENTO!!??!? gianni e la tua morosa da coordinate gps si trovano entrambi iin auto nel bosco delle tresche!

    Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere povero gregge, questo è soltanto l'inizio degli 'scherzetti' che i tuoi giocattoli 'moderni' ti riserveranno!Imbarazzato
    non+autenticato
  • - Scritto da: Il fuddaro
    > >Da Redmond l'app che trasforma semplici
    > autoscatti in foto da urlo degne di essere
    > condivise.....
    >
    > Certo sono condivise nei centri di raccolta dati
    > governativi USA su
    > tutti!
    >
    > E la catalogazione dei volti continua alla grande
    > insiema a quella vocale, con buona pace dei
    > pecoroni che si scattano foto felici e contenti,
    > anche nel chiedere ai loro icosi e pc-cosi,
    > chiamami la morosa.... trovami gianni.
    >
    >
    > L' icoso (siri e cortana) la tua morosa al
    > momento non e disponibile... gianni al momento
    > non e reperibile..... UN MOMENTO!!??!? gianni e
    > la tua morosa da coordinate gps si trovano
    > entrambi iin auto nel bosco delle
    > tresche!
    >
    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere povero gregge, questo è
    > soltanto l'inizio degli 'scherzetti' che i tuoi
    > giocattoli 'moderni' ti riserveranno!
    >Imbarazzato

    Catalogazione imbecilli continua: quelli che associano i prodotti non Linux agli usi allineati al loro livello mentale.
    non+autenticato
  • - Scritto da: 10713
    > - Scritto da: Il fuddaro
    > > >Da Redmond l'app che trasforma semplici
    > > autoscatti in foto da urlo degne di essere
    > > condivise.....
    > >
    > > Certo sono condivise nei centri di raccolta
    > dati
    > > governativi USA su
    > > tutti!
    > >
    > > E la catalogazione dei volti continua alla
    > grande
    > > insiema a quella vocale, con buona pace dei
    > > pecoroni che si scattano foto felici e
    > contenti,
    > > anche nel chiedere ai loro icosi e pc-cosi,
    > > chiamami la morosa.... trovami gianni.
    > >
    > >
    > > L' icoso (siri e cortana) la tua morosa al
    > > momento non e disponibile... gianni al
    > momento
    > > non e reperibile..... UN MOMENTO!!??!?
    > gianni
    > e
    > > la tua morosa da coordinate gps si trovano
    > > entrambi iin auto nel bosco delle
    > > tresche!
    > >
    > > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere povero gregge, questo è
    > > soltanto l'inizio degli 'scherzetti' che i
    > tuoi
    > > giocattoli 'moderni' ti riserveranno!
    > >Imbarazzato
    >
    > Catalogazione imbecilli continua: quelli che
    > associano i prodotti non Linux agli usi allineati
    > al loro livello
    > mentale.


    Ha HA Ha, tu sei l'unico che riesci a dire alle persone che la merda odora di arancio amaro! Pero almeno allineati o no, un livello mentale noi c'è lo abbiamo, tu invece il lacchè doc, niente proprio... zero cervello!
    non+autenticato
  • In effetti quelle che avete messo qui sono proprio foto da urlo... AHAHAHAAHAHAHAHAH!!!
    non+autenticato
  • Microsoft Selfie dispone di tredici filtri attivabili semplicemente con un tap.
    Saranno contente le tap-model
    non+autenticato