Rings

Un rompicapo colorato, tanto semplice quanto coinvolgentem per tutti i dispositi iOS, anche quelli più datati

Sistema Operativo:
Lingua:Non in italiano
Prezzo:gratuito
Click:59
Commenti:Leggi | Scrivi (5)
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
Alternativo
I rompicapo son un genere di gioco che trova molto spazio sugli smartphone, visto che solitamente non richiedono una gestione troppo complessa dei comandi, mentre la fantasia nello scovare nuove idee di gioco riesce a concretizzarsi in modo ottimale sugli schermi touch dei nostri cellulari.





Rings, per iPhone, iPad e iPod Touch con iOS 6 o superiori (quindi anche per dispositivi un po' datati) è uno di quei giochi che meglio si identifica nella defizione che abbiamo appena dato, visto che si tratta di un gioco scaturito da un'idea tanto semplice quanto originale, che con una grafica senza fronzoli riesce a regalare molte partite di divertimento mentre si studiano le migliori strategie per ottenere punteggi sempre più elevati.





La dinamica di gioco di Rings è molto semplice: si tratta di disporre dei cerchi colorati nello schema di gioco, cercando di realizzare delle linee orizzontali, verticali, o diagonali, dello stesso colore, linee che scompariranno lasciando campo libero ai prossimi cerchi. I cerchi possono essere di tre dimensioni differenti, quindi ogni punto dello schema di gioco potrà contenere tre diversi colori, il che consentire di realizzare un maggior numero di combinazionioni per eliminare linee multiple... anche perché procedendo nel gioco il numero di colori aumenta, il che rende sempre più difficile trovare nuove combunazioni. La possibilità di posizionare tre cerchi sullo stesso punto consente inoltre di elimare tutti i cerchi di quel punto, nel caso in cui si riesca a mettere tutti i cerchi dello stesso colore nella stessa posizione, cosa che può sembrare facile all'inizio della partita, ma che diventa quasi impossibile quando ci si ritrova a posizionare contemporaneamente più cerchi di colore diverso nei pochi spazi rimasti... in caso di errori o ripensamenti, ci sono comunque a disposizione tre possibilità per tornare indietro e cambiare la mossa.





Oltre alla modalità classica appena descritta, Rings offre anche altre opzioni di gioco:
-Double Diamond utilizza una tavola di gioco più ampia, di forma differente (a forma di diamante, o, per essere più precisi, romboidale) e con cerchi doppi anziché tripli.
-Time Trial è una modalità identica nella dinamica al gioco classico, dove però ci si ritrova in corsa anche contro il tempo, scandito da una linea infuocata che scende verso il basso e risale un pochettino ogni volta che si riesce a compeltare una linea.
-One Ring è anch'essa identica alla modalità classica, con la differenza che viene offerto un solo cerchio per volta da posizionare nello schema (a differenza della scelta tripla che abbiamo a disposizione nella modalità principale) e abbiamo la possibilità di cestinare (per un numero limitato di volte) eventuali cerchi che riteniamo inutili alla nostra strategia.









Il gioco è gratuito grazie alle inserzioni pubblicitarie, ma spendendo 2,29 Euro possiamo eliminarle definitivamente per concentrarci senza distrazioni nella pianificazione delle migliori strategie di gioco. Il titolo è sicuramente da consigliare a tutti gli amanti dei rompicapo in cerca di qualcosa di orginale, ma anche a chi cerca un gioco semplice e nello stesso tempo capace di regalare qualche attimo di svago.

Domenico Galimberti
blog puce72

Gli altri interventi di Domenico Galimberti sono disponibili a questo indirizzo
5 Commenti alla Notizia Rings
Ordina