TuxPaint

Un programma per crescere disegnando

Sistema Operativo:LinuxMac-OSXWindows SevenAndroid
Lingua:In italiano
Prezzo:gratuito GNU GPL
Dimensione:136.000 KB
Click:7
Commenti:Leggi | Scrivi
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
Alternativo
Una delle attività più comuni per i bambini è il disegno. Non è un caso: la capacità di disegnare è fondamentale per sviluppare i concetti di base della spazialità. La disposizione degli oggetti in due e in tre dimensioni, con la prospettiva visuale, è un modo per sperimentare la propria percezione del mondo e sviluppare abilità fodnamentali per il resto della vita. La scrittura stessa è, in fondo, una forma di disegno. Visto che oggi come oggi i bambini passano molto tempo al computer, è logico che lo usino per disegnare. Molti saranno abituati col classico MS Paint, ma in realtà per i bambini si rivela essere un programma scomodo e limitato. ╚ molto meglio TuxPaint. Si tratta di un programma di disegno pensato proprio per i bambini: la sua interfaccia grafica ha animazioni buffe e i suoi strumenti sono pensati per liberare la creatività dei più piccoli. In particolare, i timbri e le magie hanno sempre grande successo.



Le funzioni di disegno sono quelle di un classico programma, ma l'offerta di pennelli è molto più ricca di quella dei normali cloni di Paint. Inoltre, si possono disegnare automaticamente linee e forme geometriche. Questo permette il disegno di figure anche complesse con pochi movimenti del mouse, alla portata dei bambini più piccoli.



Molto apprezzati dai bambini sono poi i Timbri, degli speciali pennelli costituiti da immagini fotografiche. Questi permettono ai bambini di inserire facilmente degli oggetti realistici all'interno dei loro paesaggi disegnati a mano, lavorando quindi sul concetto di prospettiva. Ovviamente è anche possibile realizzare un intero disegno soltanto con i timbri.



Altra funzione interessante, che offre ai bambini la possibilità di esplorare la loro creatività e le forme d'arte, è rappresentata delle Magie. Sono operazioni che si possono applicare all'immagine. Si va dal trasformare l'immagine in un disegno a gessetto, al far "gocciolare" parti del disegno stesso, o al disegnare arcobaleni e scintille. ╚ anche possibile manipolare l'immagine ribaltandola o rendendola negativa.


Luca Tringali
TAG: