Download/ Un Natale scambista

Scambi di regali, scambio di file, scambio di musica, scambi di film. Buon Natale Shawn, buon anno formichine e muli

Roma - Scambiatevi un segno di pace, scambiamoci le figurine, scambio di opinioni e scambio di coppie. La vita è costellata di scambi, ed anche Internet non fa eccezione...anzi! Sulla rete delle reti lo scambio, elemento fondante della comunicazione informatica e non, è diventato sinonimo di infrazione del copyright e pirateria nonostante la rete stessa altro non sia che un continuo scambio (legale) di dati, immagini, suoni e contenuti.

A distanza di tanti anni dalla nascita di Napster, e dopo anni dagli strilli non-sense dei giornali che recitavano "gli mp3 gratis sono morti", il panorama del P2P è sempre vario e animato, anche se negli ultimi mesi la direzione dei software più diffusi va verso l'anonimato e altre forme di "mascheramento" degli utenti connessi e dei contenuti scambiati.

Mentre alcuni ex-grandi del settore si riciclano con più o meno fortuna (Napster, Kazaa..), nel sottobosco del P2P spuntano funghetti capaci di infestare le notti dei difensori del copyright a tutti i costi con incubi e visioni allucinogene. Organizzazioni ed industrie che fin dall'inizio sembrano aver sottovalutato la portata e la diffusione di certi programmi e che ora si trovano a spalare via l'acqua dalla barca che affonda potendo usare solo un cucchiaino di plastica. Bucato. E poco è cambiato, visto che non hanno ancora trovato la voglia ed il modo di ridiscutere completamente l'accesso e la fruibilità di materiali protetti da copyright in un contesto nel quale una serie di strumenti in continua evoluzione sfruttano la connessione tra utente ed utente per scambiarsi dati, file, film, musica, libri, immagini.

Internet è una rete, non è un insieme di siti da vedere come la televisione, pagando un canone. Chissà che il nuovo anno non porti a visioni meno proibizioniste, e a reazioni capaci di surfare sull'onda anomala del P2P verso nuove spiagge.

Sharing Christmas and Happy New P2P.

e ora i programmi, 22 modi per dire P2P (nelle pagine seguenti):