Opera Ŕ gratis per le universitÓ

Per contrastare l'ascesa dei browser open source e spargere semi in un ambiente molto fertile come quello accademico, Opera Software ha deciso di regalare il proprio browser alle universitÓ

Oslo (Norvegia) - Con il crescere delle alternative gratuite a Internet Explorer e con la rapida ascesa del ribelle open source Firefox, per Opera Software Ŕ sempre pi¨ difficile giustificare il prezzo della versione non sponsorizzata del proprio browser. A dimostrazione di ci˛, la piccola societÓ norvegese ha varato una licenza a costo zero appositamente pensata per le universitÓ e altri istituti accademici.

Una mossa, quella di Opera Software, che ha soprattutto una valenza simbolica: in precedenza, infatti, il prezzo praticato alle universitÓ per le licenze a volume di Opera era di un solo dollaro a copia. Un dollaro che, considerata la natura gratuita e open source della stragrande maggioranza dei suoi pi¨ forti concorrenti, poteva per˛ fare la differenza, specie agli occhi di chi deve gestire il quasi mai ricco budget di un dipartimento universitario.

Per promuovere il proprio browser fra le fila dei professori e degli studenti universitari, Opera Software sembra puntare soprattutto sul tema della sicurezza.
"Questa nuova offerta arriva in risposta alla crescente preoccupazione delle facoltÓ accademiche nei riguardi delle potenziali minacce di sicurezza in cui possono imbattersi gli studenti quando utilizzano browser poco affidabili", ha affermato la mamma di Opera in un comunicato. "Opera rappresenta l'alternativa multipiattaforma ideale ai browser pi¨ vulnerabili".

Opera Software non manca poi di reclamizzare alcune delle funzionalitÓ e delle tecnologie pi¨ peculiari di Opera, tra cui le mouse gesture e il salvataggio automatico delle sessioni. L'azienda ha anche spiegato che ciascuna universitÓ pu˛ personalizzare la veste grafica del browser con i colori e il logo istituzionali, utilizzando eventualmente lo spazio dedicato ai banner pubblicitari (presenti nella versione adware di Opera) per distribuire ai propri studenti notizie e annunci di vario genere.

Opera ha giÓ messo radici nei laboratori di alcune celebri universitÓ, come il MIT, Harvard e Oxford.
TAG: mercato
83 Commenti alla Notizia Opera Ŕ gratis per le universitÓ
Ordina
  • Non c'è bisogno di ricorrere al gratis quando c'è già l'open source di Mozilla/Firefox
    non+autenticato
  • Questa mattina, in uni, ho presentato una tesina per "Psicologia della comunicazione" in cui (fra le varie cose) tessevo le lodi dell'interfaccia di Opera.Sorride
  • hi hi hi hi hi hai ragione !

    Opera ha una interfaccia molto personalizabbileA bocca aperta



    Ciny2: che ha sonno T_T
    non+autenticato
  • Opera è un tipico browser umanista.
    Mozilla è chiaramente stalinista.
    Firefox è sfacciatamente trotskista.
    Explorer... beh, Explorer è un cesso, senza se e senza ma. Sorride

    ;)
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Opera è un tipico browser umanista.
    > Mozilla è chiaramente stalinista.
    > Firefox è sfacciatamente trotskista.
    > Explorer... beh, Explorer è un cesso,
    > senza se e senza ma.Sorride
    >

    dei primi puoi farne a meno, ma dell'ultimo.... tranne se vai nel prato anche in pieno inverno e magari nel centro di Milano.......
    non+autenticato
  • > > Opera è un tipico browser
    > umanista.
    > > Mozilla è chiaramente stalinista.
    > > Firefox è sfacciatamente
    > trotskista.
    > > Explorer... beh, Explorer è un
    > cesso,
    > > senza se e senza ma.Sorride
    > >
    >
    > dei primi puoi farne a meno, ma
    > dell'ultimo.... tranne se vai nel prato
    > anche in pieno inverno e magari nel centro
    > di Milano.......

    Sì, o Firenze...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Opera è un tipico browser umanista.
    > Mozilla è chiaramente stalinista.
    > Firefox è sfacciatamente trotskista.
    > Explorer... beh, Explorer è un cesso,
    > senza se e senza ma.Sorride
    >
    >Occhiolino

    e tu sei il solito grande lavoratore che usa il suo tempo per commenti tristi e viziati
    non+autenticato
  • Qui di triste, leggo solo il tuo commento (e quindi il tuo pensiero)

    maroooooooon che gente..............!!!

    :P
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    >
    > e tu sei il solito grande lavoratore che usa
    > il suo tempo per commenti tristi e viziati

    Invece te che commenti i commenti tristi?
    Comunque l'unico triste (da suicidio) qui sei te. Ora uno deve chiedere il permesso a te prima di postare? E chi sei?
    Sarà libero di gestire come gli pare il suo tempo, o no? Oppure deve essere un rinco come te?
    non+autenticato
  • Ma la finite di fare la browser war Firefox vs Opera?
    Invece di scannarci a vicenda non è meglio "unirci" per levare quello schifo di IE da mezzo?

    agli utenti che usano firefox(premetto che uso firefox):che ve ne importa se lo hanno comprato?è un buon browser e solo questione di scelta,gli piaceva e se lo sono comprati,un utente di IE in meno.(punto)
  • Ma ce la fai??? Cos'è, la battaglia "tutti contro IE"??...ma che ti frega..usa quello che ti pare...
    Bimbo cresci...Fan Apple
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Ma ce la fai??? Cos'è, la battaglia
    > "tutti contro IE"??...ma che ti frega..usa
    > quello che ti pare...
    > Bimbo cresci...Fan Apple

    cresci tu!
    e prova a fare un sito,dopo mi vieni a dire se non vuoi vedere IE morto e sepolto...

  • > cresci tu!
    > e prova a fare un sito,dopo mi vieni a dire
    > se non vuoi vedere IE morto e sepolto...

    LOL, confermo e sottoscrivo 100 volteA bocca aperta

    quello che sogno è una internet con 5/10 browser/client mail diversi che rispettino tutti rigidamente le specifiche wc3.

    in questo modo i trojan, virus e quant'altro avrebbero vita molto difficile, la competizione e lo sviluppo sarebbero assicurate, immaginate che bello una corsa verso nuove funzionalità per l'utente da parte di Opera, Firefox, Safari e perché no Explorer (se gioca pulito)...

    da quando M$ vinse la guerra dei browser le uniche innovazioni che si sono registrate sul web sono state flash, i tab ed il blocco dei pop-upDeluso:| anzi no... Explorer non ce li ha i tabTriste

    Fan Apple
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > > cresci tu!
    > > e prova a fare un sito,dopo mi vieni a
    > dire
    > > se non vuoi vedere IE morto e sepolto...
    >
    > LOL, confermo e sottoscrivo 100 volteA bocca aperta
    >
    > quello che sogno è una internet con
    > 5/10 browser/client mail diversi che
    > rispettino tutti rigidamente le specifiche
    > wc3.
    >
    > in questo modo i trojan, virus e quant'altro
    > avrebbero vita molto difficile, la
    > competizione e lo sviluppo sarebbero
    > assicurate, immaginate che bello una corsa
    > verso nuove funzionalità per l'utente
    > da parte di Opera, Firefox, Safari e
    > perché no Explorer (se gioca
    > pulito)...
    >
    > da quando M$ vinse la guerra dei browser le
    > uniche innovazioni che si sono registrate
    > sul web sono state flash, i tab ed il blocco
    > dei pop-upDeluso:| anzi no... Explorer non ce
    > li ha i tabTriste
    >
    > Fan Apple
    Io sono passato a Mozilla da quando ho sudato sette camicie per trovare index.dat, vedere quali dati avrebbe potuto carpirmi bugbear se non lo avessi sgamato e spianato in tempo zero dopo averlo beccato, ed eliminare quel megapolpettone zombie putrido non morto di file che non ne voleva sapere di farsi vedere, tanto meno cancellare.
    OE è sulla via della pattumiera, devo solo scegliere fra Mozilla e Firefox+Thunderbird, ma già uso Xnews per certi niusgruppi
    non+autenticato

  • - Scritto da: 4ndrew87
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Ma ce la fai??? Cos'è, la
    > battaglia
    > > "tutti contro IE"??...ma che ti
    > frega..usa
    > > quello che ti pare...
    > > Bimbo cresci...Fan Apple
    >
    > cresci tu!
    > e prova a fare un sito,dopo mi vieni a dire
    > se non vuoi vedere IE morto e sepolto...

    Quoto e confermo.
    E` obiettivo che se uno potesse picchiare IE al momento di testarci il proprio html, lo farebbe. Sui gusti non discuto: quale che sia il browser che vi piaccia, per quanto mi riguarda faro` il possibile per venire incontro a tutti quelli a cui riesco a venire incontro. Ma e` obiettivo, osservato e riosservato, che finche` guardi cosa viene fuori fra Firefox e Opera, e` pressappoco tutto a posto, ma quando arrivi a aprire il tutto con IE son dolori. M'e` successo un infinita` di volte e negarlo sarebbe una bugia grossa come una casa.

    Ed e` vero che il DOM inspector e` utile, per non parlare delle estensioni come Tidy. Tidy puo` cercare gli errori e le imprecisioni nell'html di una pagina (semplice click da popup aperto col pulsante destro), e mostrare anche una versione riorganizzata e piu` "pulita" dello stesso codice. Son cose che servono, eccome se servono. Boia se servono!
    non+autenticato
  • - Scritto da: 4ndrew87
    [CUT]

    Sono perfettamente d'accordo con te. Pur sostenendo Firefox in quanto OpenSource e in quanto promotore della tecnologia XUL non posso fare a meno che darti ragione. La sicurezza informatica dipende MOLTO dalla diversità di tecnologie usate. ╚ importante che non si verifichi (o meglio, che svanisca) il monopolio di un singolo browser. Ben venga anche IE quando però questo browser imparerà a rispettare gli STANDARD del W3C e a non storpiarli per creare interfacce proprietarie all'unico fine di mantenere il monopolio.

    Bye,
       Luca
    non+autenticato
  • è la possibilità di arrichirlo con le estensioni e questo mi ha convinto a passare a firefox, anche se alla fine l'unica che uso è adblock.
    Devo ammettere pero' che sento la mancanza del tabbed browsing di opera, IMO molto piu' avanzanto che in firefox.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > è la possibilità di arrichirlo
    > con le estensioni e questo mi ha convinto a
    > passare a firefox, anche se alla fine
    > l'unica che uso è adblock.
    > Devo ammettere pero' che sento la mancanza
    > del tabbed browsing di opera, IMO molto piu'
    > avanzanto che in firefox.

    Chi ti impedisce di usare entrambi?
    Purtroppo il "dialetto" IE impera, mi è capitato di imbattermi in siti letti correttamente solo da IE, ma anche in quelli letti da Opera e non da Mozilla/Firefox e viceversa.

    Cmq c'è un'altra cosa che manca ad Opera: spesso va in crash - specie quando esagero con il Tab-Browsing. Firefox è MOLTO più stabile.
    non+autenticato
  • > Cmq c'è un'altra cosa che manca ad
    > Opera: spesso va in crash - specie quando
    > esagero con il Tab-Browsing. Firefox
    > è MOLTO più stabile.

    Guarda io non uso Opera, usa Mozilla e devo dire che se anche creashasse il doppio di Mozilla (cosa che non riesco a immaginarmi) il fatto che le pagine vengano riaperte al riavvio lo rende indefinitamente migliore, e potrebbe anche costare 1000 euro perchè i soldi delle cose che spacco quando mi si crasha Mozilla con 40 tab in sospeso in varie finestre sono molto maggiori
    non+autenticato
  • quanti siti apri contemporaniamente con Opera?

    No, tanto per sapere.

    A me crasha di rado.


    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > quanti siti apri contemporaniamente con
    > Opera?
    >
    > No, tanto per sapere.
    >
    > A me crasha di rado.

    No io non sono quello di due post fa, io Opera l'ho usalo solo poche volte e non mi ha mai crashato; assumevo come valida la sua affermazione che crashava tanto, anche se mi sembrava strano, ma dicevo che se anche crashasse ogni quarto d'ora il fatto di ripristinare tutto al riavvio lo rende migliore di qualsiasi eventuale browser più stabile ma che non salva il lavoro aperto
    non+autenticato
  • Crasha 9 volte su 10 se apri il sito www.libero.it o peggio provi la webmail sempre di Libero.

    - Scritto da: Anonimo
    > quanti siti apri contemporaniamente con
    > Opera?
    >
    > No, tanto per sapere.
    >
    > A me crasha di rado.
    >
    >
    non+autenticato
  • E' vero : Opera non è il massimo della stabilità ... tuttavia, sono da ottobre con la 7.50 e non ho registrato neanche un crash !

    Saluti e buon fine settimana,

    Piwi (utente Opera dalla 4.0 beta, che aveva problemi nello scaricare i files compressi - venivano fuori tutti corrotti !)
    non+autenticato
  • Piwi...io la uso dalla 7.11 e di rado mi ha piantato in asso.


    cmq non ho capito quando fanno la nuova versione!

    7.60 o 8? Hanno ormai fatto da tempo la TP della 7.60 e poi hanno rilasciato la beta della versione 8.

    Non ci capisco una mazza T_T
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Piwi...io la uso dalla 7.11 e di rado mi ha
    > piantato in asso.

    Consiglio, per stabilità, almeno la 7.54...

    > cmq non ho capito quando fanno la nuova
    > versione!
    >
    > 7.60 o 8? Hanno ormai fatto da tempo la TP
    > della 7.60 e poi hanno rilasciato la beta
    > della versione 8.

    Sarà la 8 sicuramente, ma non si sa bene quando. Il cambio dalla 7.x è stato deciso perché la 7 ormai ha ricevuto diverse evoluzioni (anche se non si notano tanto tra una release e l'altra, guardando i changelog dalla 7 alla 8 beta c'è da stupirsi)... Un po' come è stato da Opera 4 a Opera 5, diciamo...

    Saluti
  • - Scritto da: Anonimo
    > è la possibilità di arrichirlo
    > con le estensioni e questo mi ha convinto a
    > passare a firefox, anche se alla fine
    > l'unica che uso è adblock.
    > Devo ammettere pero' che sento la mancanza
    > del tabbed browsing di opera, IMO molto piu'
    > avanzanto che in firefox.

    Cos'è, un "messaggio pubblicitario"?

    Opera è PIENA di plugin: http://my.opera.com/community/customize/panel/

    C'è anche la "comunità" ( parola chiave che fa scatenare in molti sentimenti di libertà ed euforia ): http://my.opera.com/community/

    Cos'altro manca? una falsa ideologia? Si è vero, Opera non sfrutta falsi messaggi ideologici per abbindolare gli utilizzatori ma produce e vende un software professionale e che funziona.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)