Monti Windows in arrivo

Microsoft ha annunciato di non volersi opporre all'applicazione delle sanzioni sebbene intenda continuare a battersi per l'annullamento della condanna UE. A breve il nuovo Windows

Roma - Microsoft ha deciso di chiudere il processo nel processo, ovvero di non opporsi ulteriormente all'applicazione delle sanzioni decise dall'Antitrust europeo guidato da Mario Monti.

Per bocca di un portavoce, l'azienda ha spiegato che non intende appellarsi "contro le misure ad interim imposte poche settimane fa". Ciò significa che nel giro di breve tempo, si parla di qualche settimana, dovrebbe essere messa a disposizione sul mercato una versione di Windows rivista e corretta e, in particolare, priva di quel Windows Media Player finito al centro del procedimento antitrust in Europa.

La scelta di Microsoft dovrebbe anche sbloccare il versamento dei 497 milioni di euro previsti nelle sanzioni antitrust che da tempo il big di Redmond ha messo a disposizione congelandoli in attesa delle decisioni di appello che ora appaiono superate.
Va detto, comunque, che per la softwarehouse fondata da Bill Gates i giochi sono tutt'altro che chiusi. Una nota dell'azienda ha infatti spiegato, in merito al ricorso contro la decisione dell'Antitrust, che rimane in piedi: "Rimaniamo fiduciosi e crediamo che molti dei nostri argomenti possano rivelarsi validi per ribaltare la decisione della UE".
TAG: microsoft
119 Commenti alla Notizia Monti Windows in arrivo
Ordina
  • Il punto è che Windows senza mediaplayer dovrebbe costare di meno.
    Diciamo una decina di euro.
    A questo punto l'utente potrebbe scegliere di comprare un prodotto diverso, e i suoi dieci euro alimenterebbero un mercato competitivo.

    Ma se, come temo, Windows senza MP costerà lo stesso, allora si tratta solo di una fregatura.

    Ad majora !
    non+autenticato
  • Eccovi un piccolo esempio di quello che intendevo affermando la superiorità dei software microsoft. Vogliamo parlare del tanto decantato firefox? (Questa la metterò anche nel forum sull'articolo dedicato allo stesso). Provate a visitare questa pagina con firefox: http://www.corriere.it/vivimilano/edicola.shtml e dal menù a tendina ad entrare in una delle sezioni del giornale. Non riuscite a farlo vero? Questo difetto (per qualcuno potrà essere banale) esiste fin dalla prima versione, e non è il solo. Con IE non succede. Adesso mi direte che il codice della pagina è compatibile solo con IE? Se una persona vuole vedere quei contenuti deve farlo con un altro browser. Oppure vogliamo parlare dello streaming video?
  • > dedicato allo stesso). Provate a visitare
    > questa pagina con firefox:
    > www.corriere.it/vivimilano/edicola.shtml e
    > dal menù a tendina ad entrare in una
    > delle sezioni del giornale. Non riuscite a
    > farlo vero?

    Vero con mozilla non riesco ad aprire i menu a tendina,
    peccato che con IE sia uguale (non escluso che sia io che non li trovo, non e' che mi dici dove sono?).

    > IE non succede. Adesso mi direte che il
    > codice della pagina è compatibile
    > solo con IE? Se una persona vuole vedere
    > quei contenuti deve farlo con un altro
    > browser. Oppure vogliamo parlare dello
    > streaming video?

    oppure i PNG trasparenti, oppure il fatto che molti siti cambiano la home page senza chiedere niente e magari non si riesce a ripristinarla.

    ciao

  • - Scritto da: dendra75
    > Eccovi un piccolo esempio di quello che
    > intendevo affermando la superiorità
    > dei software microsoft. Vogliamo parlare del
    > tanto decantato firefox? (Questa la
    > metterò anche nel forum sull'articolo
    > dedicato allo stesso). Provate a visitare
    > questa pagina con firefox:
    > www.corriere.it/vivimilano/edicola.shtml e
    > dal menù a tendina ad entrare in una
    > delle sezioni del giornale. Non riuscite a
    > farlo vero? Questo difetto (per qualcuno
    > potrà essere banale) esiste fin dalla
    > prima versione, e non è il solo. Con
    > IE non succede. Adesso mi direte che il
    > codice della pagina è compatibile
    > solo con IE? Se una persona vuole vedere
    > quei contenuti deve farlo con un altro
    > browser. Oppure vogliamo parlare dello
    > streaming video?

    e che minchia...
    ti hanno già spiegato il perchè altrove, adesso ci provi pure qui ??
    non+autenticato

  • - Scritto da: gamfabi

    > e che minchia...
    > ti hanno già spiegato il
    > perchè altrove, adesso ci provi pure
    > qui ??

    perché è un win-talebano, e se non fa così sta male

    non+autenticato
  • La pigrizia degli utenti in ogni caso e' scandalosa +ttosto che scannarci qui dentro sul fatto che sia giusto o no dobbiamo vergognarci per quanto e' basso il livello di alfabetizzazione informatica (e quando dico alfabetizzazione non dico scrivere le lettere in word ma capire almeno il concetto base di cosa e' un pc e a che cosa + servire, oltre poi a sfruttarlo per sfruttare le applicazioni base... ) in altri paesi almeno sanno questi concetti base...

    ma tanto a noi serve solo il grande fratello e Maria de Filippi

    :@:@:@:@:@:@:@

  • - Scritto da: awerellwv
    > La pigrizia degli utenti in ogni caso e'
    > scandalosa +ttosto che scannarci qui dentro
    > sul fatto che sia giusto o no dobbiamo
    > vergognarci per quanto e' basso il livello
    > di alfabetizzazione informatica (e quando
    > dico alfabetizzazione non dico scrivere le
    > lettere in word ma capire almeno il
    > concetto base di cosa e' un pc e a che cosa
    > + servire, oltre poi a sfruttarlo per
    > sfruttare le applicazioni base... ) in
    > altri paesi almeno sanno questi concetti
    > base...
    >
    > ma tanto a noi serve solo il grande fratello
    > e Maria de Filippi
    >
    >Arrabbiato:@:@:@:@:@:@


    tipico degli italiani ma ancor di piu di che mette in giro certe schifezze quali i famigerati Reality show .... che vergogna
    non+autenticato
  • Non capisco ...

    rinunciano ad opporsi, ma il ricorso c'è ...
    mi sembra contraddittorio.

    Sarà che si parla di un "processo nel processo", che non capsico cosa sia.
    (i processi con le stesse parti coinvolte non dovrebebro essere accorpati?)
  • Bisognerebbe , almeno in principio, obbligare Microsoft a sviluppare un sistema operativo che faccia solo il sistema
    operativo, quindi senza nessun software incluso, nè IE,
    nè MediaPlayer, nè altri software.
    Se la Microsoft vuole fare altri software, allora che li sviluppi
    e li venda come componenti separate. A questo punto rimarebbe da discutere se l'inclusione di tali software dentro lo stesso cd di windows (ma con l'installazione disattivata di default) sia una cosa "sopportabile".
    non+autenticato
  • Per quale motivo? Per poi perdere tempo ad installarli a parte? Se tu non vuoi usarli fai pure, ma non è un problema il fatto che ci siano. Inoltre diciamolo chiaramente, e qui mi aspetto le ire di un sacco di gente, (ma sappiate che sono anche stato a lungo un felice utente Linux e sostenitore dei software alternativi): i software di microsoft saranno pure criticabili dal punto di vista della stabilità e della sicurezza, ma in quanto a completezza delle funzioni e praticità di utilizzo al momento hanno pochi (se non nessuno) rivali.

  • - Scritto da: dendra75
    >[cut]
    > sono anche
    > stato a lungo un felice utente Linux e
    > sostenitore dei software alternativi
    >[cut]
    sei stato? ora non sei più?
    posso sapere cosa ti ha fatto cambiare idea (soprattutto sul "sostenitore")?

    Trin
    132

  • - Scritto da: Trin
    >
    > - Scritto da: dendra75
    > >[cut]
    > > sono anche
    > > stato a lungo un felice utente Linux e
    > > sostenitore dei software alternativi
    > >[cut]
    > sei stato? ora non sei più?
    > posso sapere cosa ti ha fatto cambiare idea
    > (soprattutto sul "sostenitore")?
    >

    non sono quello di prima ma penso che a fargli cambiare idea sono stati i $$$ che girano attorno al pinguino di IBM e SUN a scapito dei veri autori e dei sognatori come te
    non+autenticato
  • > non sono quello di prima ma penso che a
    > fargli cambiare idea sono stati i $$$ che
    > girano attorno al pinguino di IBM e SUN a
    > scapito dei veri autori e dei sognatori come
    > te

    scapito? perchè?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > > non sono quello di prima ma penso che a
    > > fargli cambiare idea sono stati i $$$
    > che
    > > girano attorno al pinguino di IBM e SUN
    > a
    > > scapito dei veri autori e dei sognatori
    > come
    > > te
    >
    > scapito? perchè?

    Lascialo perdereSorride c'è qualcuno che è convinto che far soldi sia un peccato mortaleA bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: dendra75
    > Per quale motivo? Per poi perdere tempo ad
    > installarli a parte? Se tu non vuoi usarli
    > fai pure, ma non è un problema il
    > fatto che ci siano.

    Dimentichi il fatto che la maggior parte della gente usa il sistema operativo che si trova preinstallato all'acquisto del pc, quindi anche con un Windows liscio non sarebbe un problema aggiungerci un Media Player o un browser, magari diversi da quelli di Microsoft.

    > Inoltre diciamolo
    > chiaramente, e qui mi aspetto le ire di un
    > sacco di gente, (ma sappiate che sono anche
    > stato a lungo un felice utente Linux e
    > sostenitore dei software alternativi): i
    > software di microsoft saranno pure
    > criticabili dal punto di vista della
    > stabilità e della sicurezza, ma in
    > quanto a completezza delle funzioni e
    > praticità di utilizzo al momento
    > hanno pochi (se non nessuno) rivali.

    Francamente di Microsoft uso solo il sistema operativo, per tutto il resto, media player, browser, client di posta, firewall, suite office, editor di testo, database, linguaggi di programmazione, client ftp e ambienti di sviluppo uso sw opensource o free e mi trovo molto meglio.

    Tu a cosa ti riferivi?
    Riot
    551

  • - Scritto da: dendra75
    > i software di microsoft saranno pure
    > criticabili dal punto di vista della
    > stabilità e della sicurezza, ma in
    > quanto a completezza delle funzioni e
    > praticità di utilizzo al momento
    > hanno pochi (se non nessuno) rivali.


    Mi fai UN esempio, UNO solo, tra i software che Microsoft include nel suo S.O., che sia meglio di altre soluzioni?
    :|

    Sempre lo stesso viziaccio...conoscete UNA cosa e pensate che il mondo sia tutto lì....DelusoDelusoDeluso PECORONI


    Fan Apple
    non+autenticato
  • Dai che l'unica suite office,degna di questo nome, che funzioni su mac è questaSorride :

    http://www.apple.com/it/macosx/applications/office/

    aspetto anche che rimuovano questa:
    http://www.apple.com/downloads/macosx/internet_uti...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Dai che l'unica suite office,degna di questo
    > nome, che funzioni su mac è questaSorride
    > :
    >
    > www.apple.com/it/macosx/applications/office /
    >
    > aspetto anche che rimuovano questa:
    > www.apple.com/downloads/macosx/internet_utili

    e che c'entra office? mi sbaglierò ma non mi risulta che office sia distribuito insieme al sistema operativo per nessuna versione di windows (anche se potrebbe essere una ottima idea per frenale la diffusione di openoffice)
    non+autenticato

  • - Scritto da: dendra75
    > i software di microsoft saranno pure
    > criticabili dal punto di vista della
    > stabilità e della sicurezza, ma in
    > quanto a completezza delle funzioni e
    > praticità di utilizzo al momento
    > hanno pochi (se non nessuno) rivali.


    Mi fai UN esempio, UNO solo, tra i software che Microsoft include nel suo S.O., che sia meglio di altre soluzioni?
    :|

    Sempre lo stesso viziaccio...conoscete UNA cosa e pensate che il mondo sia tutto lì....DelusoDelusoDeluso PECORONI


    Fan Apple
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 18 discussioni)