Fuori tutti i games dalle carceri

Lo impone nel Missouri una ordinanza del governatore che mette le mani avanti dopo lo scandalo dei videogiochi violenti in mano ai detenuti

Jefferson City (USA) - I detenuti delle carceri del Missouri non avranno più alcuna possibilità di utilizzare videogiochi nelle ore di ricreazione. A stabilirlo è stato il nuovo governatore di quello stato, Matt Blunt, che ha emesso una ordinanza con la quale ha bandito tutti i titoli videoludici e le console all'interno dei penitenziari.

Se un mese fa, come raccontava HighScore, una delle carceri locali aveva provveduto a rimuovere alcune decine di titoli considerati violenti e quindi inadatti ai reclusi, ora la censura contro l'uso dei videogiochi viene estesa. Non solo non sarà più possibile utilizzare certi titoli ma non si potrà videogiocare con nessun titolo disponibile sul mercato.

Il repubblicano Blunt, governatore da poche settimane, ha spiegato che "le nostre carceri sono istituti di pena dove vengono inviati per pagare il fio delle proprie azioni coloro che hanno commesso crimini contro la società. Non sono pensate per essere delle sale da gioco".
Sebbene l'amministrazione penitenziaria avesse già provveduto a ritirare dei titoli, Blunt ha insistito affinché tutti i videogiochi venissero ritirati in quanto i soldi dei contribuenti non dovrebbero essere spesi, ha affermato, per stabilire quali sono i titoli adatti e quali non lo sono.

Secondo Blunt, nelle prigioni i reclusi "devono apprendere professionalità e capacità che consentiranno loro di reintegrarsi nella società e diventare cittadini produttivi. Giocare con i videogiochi non ha nulla a che vedere con nessuno di questi obiettivi".
TAG: censura
24 Commenti alla Notizia Fuori tutti i games dalle carceri
Ordina
  • Non avete mai notato come i ragazzini stiano tranquilli ed in silenzio per ore ed ore davanti ad un videogioco?

    E meglio dare ai detenuti un videogioco che trattarli con in valium.

    A guardare gli effetti sui ragazzini i videogiochi sono piu' efficaci di una lobotomiaDeluso
    non+autenticato
  • SECONDO ME Blunt ha ragione!!!!!!!
    I videogiochi vanno bene SOLO per i bambini/e, e solo dopo aver fatto MOLTO sport o ginnastica!!!

    Secondo Blunt, nelle prigioni i reclusi "devono apprendere professionalità e capacità che consentiranno loro di reintegrarsi nella società e diventare cittadini produttivi. Giocare con i videogiochi non ha nulla a che vedere con nessuno di questi obiettivi".
    non+autenticato
  • Svegliati... i videogiochi NON SONO SOLO PER BAMBINI



    ok....vai pure con i tuoi amici del moige.



    ps: che facciano movimento..ma dire che i videogiochi sono solo per bambini..e una stupidata.
    non+autenticato
  • Per quello che mi riguarda non vedo nulla di pazzesco sul fatto che un ladro possa giocare durante le ore di svago ai videogioki, gia' lo troverei inaccetabile per un omicida. Al solito si risolvono le cose con i calderoni comuni.......
    non+autenticato
  • Mi chiedo: questi repubbli-cani non potrebbero essere spediti su Marte a far compagnia ai fascisti?

    Poi, magari anche lasciarli credere di esserci andati per scelta, come avanguardia di una nuova espansione coloniale... o come prodi crociati del democracy export.

    Eccetto i soliti dandy nostrani,
    son certo che il pianeta terra ringrazierebbe,
    e che magari ci scapperebbe pure un bel reality scio` Sorride

    P.S.
    Se i costi della spedizione a carico della collettivita` fossero esosi, suggerirei una bella traversata "a calci in cool"Sorride

    ==================================
    Modificato dall'autore il 26/01/2005 5.02.55
    non+autenticato

  • - Scritto da: cosmofonista
    > Mi chiedo: questi repubbli-cani non
    > potrebbero essere spediti su Marte a far
    > compagnia ai fascisti?
    >
    > Poi, magari anche lasciarli credere di
    > esserci andati per scelta, come avanguardia
    > di una nuova espansione coloniale... o come
    > prodi crociati del democracy export.
    >
    > Eccetto i soliti dandy nostrani,
    > son certo che il pianeta terra
    > ringrazierebbe,
    > e che magari ci scapperebbe pure un bel
    > reality scio` Sorride
    >
    > P.S.
    > Se i costi della spedizione a carico della
    > collettivita` fossero esosi, suggerirei una
    > bella traversata "a calci in cool"Sorride
    >


    sinceramente hanno ragfione tu probabilmente non ti guadagni il pane da solo se no sapresti quantoi e' dura andare avanti e se da contribuente devi pagare,come e' giusto che sia,delle tasse,quei soldi devono essere diretti bene,non in fringuellate,a quei detenuti serve professionalita',per reintegrarsi,pane e libri,non videogiochi,perche' quando saranno fuori dovranno avere una possibilita',e le aziende non assumono chi gioca bene a manhunter o halflife,ma chi sa muoversi sugli applicativi indirizzati al lavoro,non gli fai del bene a farli giocare,ne a loro ne a chi deve spendere inutilmente i suoi soldi
    non+autenticato
  • > [...] e le aziende non assumono
    > chi gioca bene a manhunter o
    > halflife,ma chi sa muoversi sugli
    > applicativi indirizzati al lavoro,non gli
    > fai del bene a farli giocare,ne a
    > loro ne a chi deve spendere inutilmente
    > i suoi soldi

    Io magari farei scegliere a loro,
    in quanto "detenuti" e in quanto faccia-a-faccia con una realta` dura che li portera` a scontrarsi, come fai giustamente notare tu, con qualcosa di ancora piu` duro (il reinserimento nella societa`).
    Privare i "detenuti" di uno strumento ricreativo perche` gravoso sui costi della collettivita`/societa` mi sembra criminale e ingiusto in quanto e la stessa collettivita`/societa` a creare criminalita` (tralasciando i tanti casi di chi e` in carcere per "sbaglio").

    Io non potrei scegliere che cosa e` "buono" per loro o meno, tutt'al piu` potro` limitare che tutto il loro tempo a disposizione venga utilizzato in un unica attivita`, offrendo anche vasta scelta di possibilita`.
    Se poi pensata che il carcere non debba essere una vacanza.. be` mi sa che per discutere con voi non ho argomentiSorride


    Rettifico:
    non su Marte! ma in galera questi reppublicani!
    cosi` perlomeno un po' capiscono...

    ==================================
    Modificato dall'autore il 26/01/2005 11.25.14
    non+autenticato
  • > Mi chiedo: questi repubbli-cani non potrebbero essere spediti
    > su Marte a far compagnia ai fascisti?

    Certo, magari insieme ai detenuti e, se avanza un posto, potresti partire anche tu che auspichi deportazioni di persone che hanno tolto un videogioco a chi è in debito con la società.
    Buon viaggio.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Certo, magari insieme ai detenuti e, se
    > avanza un posto, potresti partire anche tu
    > che auspichi deportazioni di persone che
    > hanno tolto un videogioco a chi è in
    > debito con la società.

    Beato lei che di debiti non ne ha e pensera` di non averne mai... suddai, non si preoccupi su Marte il clima e` caldo, ci sembrera` di stare ai tropici!Sorride

    Lei potra` sempre dire di esserci finito per sbaglio,
    e se vuole le possiamo dare delle finte bollette da pagare in modo che si senta a suo agio e con la coscenza a posto.

    > Buon viaggio.

    Venga, non sia timido, si sieda qui accanto a me.. sono il detenuto numero 666 ed e` un piacere rivederla

    P.S.
    maledetti ipocriti perbenisti benpensanti!
    non+autenticato

  • > Beato lei che di debiti non ne ha e pensera`
    > di non averne mai...

    mai scirtto ciò, te lo sei inventato di sana pianta.
    L'ultima cosa a cui penserei se fossi innocente in carcere è giocare ad un videogioco.

    > suddai, non si
    > preoccupi su Marte il clima e` caldo, ci
    > sembrera` di stare ai tropici!Sorride

    Frase inutile.

    > Lei potra` sempre dire di esserci finito per
    > sbaglio,

    Marte l'hai tirata fuori tu a sproposito.

    > e se vuole le possiamo dare delle finte
    > bollette da pagare in modo che si senta a
    > suo agio e con la coscenza a posto.

    Frase inutile al di fuori del contesto.

    > Venga, non sia timido, si sieda qui accanto
    > a me.. sono il detenuto numero 666 ed e` un
    > piacere rivederla

    Frase inutile al di fuori del contesto.

    > P.S.
    > maledetti ipocriti perbenisti benpensanti!

    Chissà chi è ipocrita in realtà...

    non+autenticato
  • Il detenuto della cella 634 si era appena comprato una GeForce 6800 Ultra per poter giocare a Doom 3 e ora dovrà rinunciarvi!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Il detenuto della cella 634 si era appena
    > comprato una GeForce 6800 Ultra per poter
    > giocare a Doom 3 e ora dovrà
    > rinunciarvi!

    Uhm.... secondo me voleva giocare a GTA: San AndreasA bocca aperta:D:D
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Il detenuto della cella 634 si era
    > appena
    > > comprato una GeForce 6800 Ultra per
    > poter
    > > giocare a Doom 3 e ora dovrà
    > > rinunciarvi!
    >
    > Uhm.... secondo me voleva giocare a GTA: San
    > AndreasA bocca aperta:D:D

    Eh ma per Pc non c'è ancora, mi pare esca a giugno
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)