Microsoft puntella il suo DRM

Corrette alcune falle della tecnologia di digital rights management integrata nel Media Player. Tra i problemi risolti ce n'è uno di sicurezza ed uno nel meccanismo anticopia

Redmond (USA) - Microsoft ha rilasciato un aggiornamento per la propria tecnologia Windows Media Digital Rights Management (DRM) che, a suo dire, protegge gli utenti dalle licenze digitali malevole e corregge una debolezza nel sistema di protezione anticopia.

L'aggiornamento arriva a circa un mese di distanza dalla scoperta, su alcune reti P2P, di alcuni file in formato Windows Media Video (.wmv) che, una volta aperti con Windows Media Player (WMP), installano nel sistema virus, spyware, adware e dialer. I file video malevoli contengono un cavallo di Troia capace di celarsi all'interno di una licenza digitale, traendo in questo modo vantaggio dalla tecnologia DRM integrata in WMP.

Inizialmente Microsoft aveva escluso il rilascio di una patch, affermando che il problema relativo ai file WMV malevoli non era da considerarsi una vulnerabilità di sicurezza del WMP. In seguito è tornata sui propri passi annunciando la decisione di aggiornare il DRM. Aggiornamento rivelatosi poi necessario per stuccare anche un'altra debolezza, questa volta insita nel meccanismo anticopia.
Poche settimane fa un cracker giapponese ha infatti pubblicato un tool che dimostrava la possibilità di aggirare quel sistema. Il programma è rimasto on-line soltanto pochi giorni, ma Microsoft ha detto di essere riuscita a identificare la falla utilizzata dal cracker e sviluppare un fix da inglobare nel nuovo update.

"Questi aggiornamenti aumentano l'affidabilità della piattaforma Windows Media DRM e aggiungono ulteriori controlli di integrità al sistema DRM tramite l'installazione di due componenti nei computer degli utenti", si legge sul sito di Microsoft in merito all'update del Windows Media DRM. "Prima di emettere o rinnovare le licenze, l'autorità emittente può verificare se i computer dei singoli utenti sono aggiornati".

L'aggiornamento può essere scaricato da qui.
TAG: microsoft
149 Commenti alla Notizia Microsoft puntella il suo DRM
Ordina

  • Installate il vostro wmp , versione 7-8-9 non ha importanza perche' tanto tutti supportano il drm v2
    assicurativi che non venga installato il kb891122
    cercate in rete freeme.zip 93284 byte con cui ripulire il vostro materiale.
    Attenti ai fake di quel file, qualcuno che potrebbe essere anche di Seattle ne ha messi in giro molti.
    per la vecchia versione v1 dovreste cercare u nvecchissimo file di nome unfuck.exe (scusate il nome).
    non+autenticato

  • Dimenticavo, posto solo ora perche' da poco si e' scoperto che lo scopo di questo update e' tutt'altro rispetto a cio' che e' stato dichiarato ma serve a prevenire la falla che permette di ripulire questi files. L'autore della scoperta e' ancora una volta un giapponese.
    non+autenticato
  • Ricapitolando: fra le parti di WMP che vengono corrette da questa patch c'è qualcosa che permette di aggirare le protezioni anticopia.
    Chi è interessato prenda nota, il reverse engineering di una parte anziché di tutto WMP è sicuramente meno oneroso.
    non+autenticato
  • come da oggetto .
    penso che la microsft abbia finalemte creato una 'invoazione'
    che sia veramente tale : i primi a creare un formato multimediale infettabile dai virusA bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > come da oggetto .
    > penso che la microsft abbia finalemte creato
    > una 'invoazione'
    > che sia veramente tale : i primi a creare
    > un formato multimediale infettabile dai
    > virusA bocca aperta

    Dal film Dumbo: "ne ho viste tante da racontar, giammai gli elefanti volar".

    Versione Microsoftizzata: "ne ho viste tante da raccontar, giammai i file video infettar".

    Puzza o non puzza di errore madornale o di undocumented feature quasi intenzionale?

    non+autenticato
  • ma qualcuno ha notizie di questo pgm?
    non+autenticato
  • Si chiama DrmDbg.exe e DRM2WMV, lo trovi sul muloOcchiolino

    DrmDbg.exe will pick up "KID" and "Seed" from PC's memory when user playback DRM Protected contents , and make "xxxxx.key" file.
    DRM2WMV will unlock ProtectedFile using "xxxxx.key".
    non+autenticato
  • Cosa intendi per mulo?
    non+autenticato
  • usate gli .avi
    usate il formato di theora
    non usate formati proprietari per i vostri file !
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > usate gli .avi
    > usate il formato di theora
    > non usate formati proprietari per i vostri
    > file !


    Si ma tieni conto che il programmino di montaggio video ch regala Micro$oft genera solo quelli.
    E il Winzozz Media Player quandro grabba un CD genera sempre quelli.

    E la gente e' convinta di stare usando uno standard sicuro ed efficiente...
    Non e' facile fare capire i pericoli insiti nella diffusione di questi formati.

    --
    Mr. Mechano

  • - Scritto da: Mechano
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > usate gli .avi
    > > usate il formato di theora
    > > non usate formati proprietari per i
    > vostri
    > > file !
    >
    >
    > Si ma tieni conto che il programmino di
    > montaggio video ch regala Micro$oft genera
    > solo quelli.
    > E il Winzozz Media Player quandro grabba un
    > CD genera sempre quelli.
    >
    > E la gente e' convinta di stare usando uno
    > standard sicuro ed efficiente...
    > Non e' facile fare capire i pericoli insiti
    > nella diffusione di questi formati.
    >
    > --
    > Mr. Mechano

    e io me ne frego delle tue fobie, uso WMV e son felice

    ciao
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Mechano
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > usate gli .avi
    > > > usate il formato di theora
    > > > non usate formati proprietari per i
    > > vostri
    > > > file !
    > >
    > >
    > > Si ma tieni conto che il programmino di
    > > montaggio video ch regala Micro$oft
    > genera
    > > solo quelli.
    > > E il Winzozz Media Player quandro
    > grabba un
    > > CD genera sempre quelli.
    > >
    > > E la gente e' convinta di stare usando
    > uno
    > > standard sicuro ed efficiente...
    > > Non e' facile fare capire i pericoli
    > insiti
    > > nella diffusione di questi formati.
    > >
    > > --
    > > Mr. Mechano
    >
    > e io me ne frego delle tue fobie, uso WMV e
    > son felice
    >
    > ciao
    Puoi usare quello che vuoi, ma attento: se mandi file con tale formato e lo cestinano perché infetto, non ti lamentare che nessuno ti considera......:$
    non+autenticato
  • > Puoi usare quello che vuoi, ma attento: se
    > mandi file con tale formato e lo cestinano
    > perché infetto, non ti lamentare che
    > nessuno ti considera......:$
    >
    Problemi esistenziali?
    non+autenticato
  • > e io me ne frego delle tue fobie, uso WMV e
    > son felice

    Io invece ogni volta che ricevo in wmv (o ram o mov) lo converto in un formato libero usando mplayer e lo ridistribuisco.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mechano
    > Si ma tieni conto che il programmino di
    > montaggio video ch regala Micro$oft genera
    > solo quelli.
    > E il Winzozz Media Player quandro grabba un
    > CD genera sempre quelli.

    Scusa Mechano ma esistono fior di ripper anche su windows (CD-Xtractor, tipo) e tu te li fai con il windows media player?

    Cmq, esiste una patch per farlo rippare anche in mp3
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)