ADSL, ma quale banda larga?

Viaggio nei meandri della banda minima garantita e sull'effettiva disponibilità di risorse per il singolo utente. Qualche ISP ha iniziato ad aggiornarsi ma c'è molto da lavorare anche sulla trasparenza

ADSL, ma quale banda larga?Roma - È cominciata la corsa per rendere le ADSL più trasparenti: un'avanguardia di provider italiani si sta sforzando di dire di più agli utenti sulle capacità effettive delle connessioni in listino, sulla banda reale che vi è allocata. Si cerca insomma di risolvere uno dei problemi delle ADSL nostrane: l'utente non può sapere, a tutti gli effetti, quello che sta acquistando.

Un'ADSL in Italia è come una bottiglia nera dove c'è scritto: fino a 2 litri. Bisogna aprirla, dopo l'acquisto, per capire quanto liquido c'è davvero. Il che non è bello per un mercato ormai quasi maturo (o che vorrebbe esserlo). "Il pubblico sta diventando più attento alla banda garantita, vuole andare oltre le apparenze", sostiene Cesare Veneziani, amministratore delegato di MC-link. "Per questo motivo da febbraio abbiamo cambiato il senso dei nostri valori di banda garantita. Ora danno in modo più preciso l'idea di quanta banda è assegnata a ciascuna ADSL". Una strada già imboccata da NGI, come pioniere. In futuro, potrebbe toccare a Wind, che sta meditando in questi giorni su nuovi valori da dichiarare, per rompere la nebulosità delle offerte ADSL.

Sia chiaro, si è fatto un passo avanti verso la trasparenza, ma il guado è appena cominciato: i principali provider italiani ancora tengono le proprie ADSL nella nebbia dove i valori di banda di picco sono pallidi fari, in mancanza di altri punti di riferimento.
La stessa svolta inaugurata da NGI e MC-link potrebbe creare confusione, in questa fase di passaggio, poiché adesso il valore di banda minima garantita è un concetto non univoco: significa cose diverse a seconda del provider. Manca insomma uno standard.

La maggior parte dei provider (eccetto quindi NGI e MC-link) indica ancora l'MCR (Minimum cell rate) come banda minima garantita dell'ADSL. È un valore che acquistano all'ingrosso da Telecom Italia, per ogni linea, insieme con la banda di picco. "È un concetto superato: significa soltanto quanta banda spetterà a ciascun utente nel caso in cui ci sia saturazione del VP (Virtual Path, Ndr). Ma un buon provider farà in modo che mai si giunga a questi livelli", afferma Luca Spada, amministratore delegato di NGI.

L'MCR non dice con precisione quanta banda reale sia stata messa nel VP per ciascun utente che la condivide, poiché Telecom permette di fare overbooking. La somma degli MCR di tutte le linee può essere pari o minore, infatti, a quattro volte l'MCR del VP. A sua volta il VP si regge su un sistema di risorse condivise e ha quindi un MCR e una banda di picco acquistabili all'ingrosso da Telecom. Considerato che in un VP è possibile mettere solo ADSL omogenee, con gli stessi MCR e bande di picco, un'ADSL con MCR 20 Kbps può trovarsi in un VP dove ci sono dai 5 ai 20 Kbps di banda assegnati per ciascun utente (calcolati sull'MCR del VP, in realtà quindi saranno di più, di volta in volta, poiché la banda disponibile nel VP oscilla, a seconda dei momenti, tra quella di MCR e quella di picco).
146 Commenti alla Notizia ADSL, ma quale banda larga?
Ordina
  • povero tronchetti provera...ha ereditato una situazione brutta brutta da parte di colannino...ma la telecom nn si smentisce mai... sapete l'ultima novità ...hanno uno strano modo di fare marketing... ti mandano a casa il modem adsl e nn il tecnico e anche se lo mandano ne capisce meno di un idraulico eehheheheheh ma nn è finita qui... perchè hai il modem a casa ma prima di 15gg nn ti attivano la linea eeeeehehe ed io pago disse un tempo Totò....
    complimenti alla telecom
    non+autenticato
  • leggi in giro e vedrai che gli altri non stanno meglio......anzi
  • Sono un paio di giorni ke la mia connessione alice va di cacca..oggi mi sono accorto che ricevo a 1.5 mbps alice raddoppia la banda e le prestazioni calano di un 30% come può essereeee???
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Sono un paio di giorni ke la mia connessione
    > alice va di cacca..oggi mi sono accorto che
    > ricevo a 1.5 mbps alice raddoppia la banda e le
    > prestazioni calano di un 30% come può
    > essereeee???


    Non sei il solo. A me il test di Alice [e un paio di volte s'è anche bloccato causa lentezza] dà come se avessi un modem 28.8... Solo che io pago Alice flat, ADSL, e sotto "velocità" dice 1.5 Mbps...

    Grazie, Telecom.
    non+autenticato
  • Tiscali fa anche peggio, mi auguro che un giorno venga un provider europeo e li mandino tutti falliti questi ladri.
    non+autenticato
  • Ragazzi continuate a comprare adsl di telecom mi raccomando!!!! Libero non guardatela! No!!!! Dobbiamo comprare sempre telecom mi raccomando!!!!! Eh!
    (P.S. ho Libero ADSL, mi va a 1982 effettivi su 2000, a me a tanti amici)
    e mi raccomando ancora! se c'è quello (cui ovviamente va la mia solidarietà) che l'attivazione di Libero ADSL gli è andata male continuiamo con le campagne a favore di telecom!!!! SE NO COME SI FA A DISTRUGGERE IL CONCETTO DI LIBERA CONCORRENZA?
    non+autenticato
  • bè sai che c'è?
    c'è che sono abbonato a infostrada (con promesssa di distacco) dal 2001 con flat voce+dialup a 59?, distaccato da telekom nel 2003 e adesso mi arriva e vedo per strada una scarrellata di pubblicità restart the world mentre nella mia zona a Roma NON ci sono risorse per attivarmi l'ADSL.

    Inoltre, ai nuovi clienti che decidono di distaccarsi da telekom la wind offre un contratto NON PUBBLICIZZATO flat voce+adsl a soli 35?, si chiama infostrada tuttoincluso e i vecchi clienti come me, che hanno foraggiato la wind-infostrada sin dall'inizio, NON possono usufruire di tale offerta.

    wind-infostrada apre la porta ai nuovi clienti sbattendola in faccia ai clienti fedeli, questo comportamento è da giudecca.

    non appena mi scadrà l'annualità sarò lieto di LIBERARGLI la mia risorsa dialup con cui faranno due MCR 32+20 per due nuovi utenti.....

    per non parlare di noi tre premium, servizio pagato ma mai funzionante e ho dovuto pagare quello che doveva essere incluso.

    vogliamo anche metterci quella buffonata di libero 6x per chi non è raggiunto dall'ADSL???? una vera vergogna, tempo altissimo di connessione al loro server poi scaricamento di poco + veloce: totale vai + lento con l'acceleratore che senza........

    wind-infostrada tanti buoni propositi ma a serietà e professionalità......

  • - Scritto da: Anonimo
    > Ragazzi continuate a comprare adsl di telecom mi
    > raccomando!!!! Libero non guardatela! No!!!!
    > Dobbiamo comprare sempre telecom mi
    > raccomando!!!!! Eh!
    > (P.S. ho Libero ADSL, mi va a 1982 effettivi su
    > 2000, a me a tanti amici)
    > e mi raccomando ancora! se c'è quello (cui
    > ovviamente va la mia solidarietà) che
    > l'attivazione di Libero ADSL gli è andata male
    > continuiamo con le campagne a favore di
    > telecom!!!! SE NO COME SI FA A DISTRUGGERE IL
    > CONCETTO DI LIBERA CONCORRENZA?


    Ma guarda, il concetto di libera concorrenza in Italia è cosa da fantascienza, qui si conosce solo il concetto di libero cartello col tacito benestare del governo.
    A parte questo, con wind o libero che dir si voglia, ho avuto solo problemi; Alice mi funge senza rogne, e telecom non mi chiama spammer solo perchè ho pubblicato un link normalissimo su di un NewsGroup (come può essere l'indirizzo di PI), come invece fece a suo tempo il fantastico servizio di Wind. Se volevano darmi conferma che l'Italia è una nazione da quattro soldi, potevano risparmiarsi la fatica.

    Sono contento di non avere più a che fare con loro, e sono ancora più contento di non avere a che fare con Tiscali, che Dio ce ne scampi, gente che ti minaccia perchè usi la loro flat profumatamente pagata. Libero mercato dici? Magari fratello, magari, in questa nazione vedo solo libera mungitura di denaro dalle tasche del cittadino/utente.
    non+autenticato
  • Sono abbonato a Solo Infostrada. Dovrebbero vergognarsi perchè non sono in grado di fornirmi l'ADSL!!! Non ci sono risorse, dicono...

    In tutto il mio condominio c'è la possibilità di attivare l'ADSL, solo per la mia linea non ci sono risorse !!!

    non+autenticato
  • é normale scaricare a 153 kbyte con adsl 1024 , non é troppo ?

    ciao
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > é normale scaricare a 153 kbyte con adsl 1024 ,
    > non é troppo ?

    no è normale.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > é normale scaricare a 153 kbyte con adsl 1024 ,
    > > non é troppo ?
    >
    > no è normale.

    In Italia? No, è un miracolo.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > é normale scaricare a 153 kbyte con adsl 1024 ,
    > non é troppo ?
    >
    > ciao
    Io faccio i 130, ma che ti devo dire, il mio modem avrà paura dei velox   A bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > é normale scaricare a 153 kbyte con adsl 1024 ,
    > > non é troppo ?
    > >
    > > ciao
    > Io faccio i 130, ma che ti devo dire, il mio
    > modem avrà paura dei velox   A bocca aperta


    Bella questa,cmq beati voi io con WIND dopo l'aggiornamento ai 1280 neanche a 60KB/s riesco a scaricare e addirittura ora ho misurato la velocità e oscillava tra gli 80Kbps e i 100Kbs,quindi immaginate voi a che velocità potranno mai arrivare i miei download....ma già ne ho dette di tutti i colori nei vari post!!
    non+autenticato
  • per i download a singolo file da ftp sono arrivato anche a 160 pieni.
    il bello è che l'inizio del download inizia a velocità mostruose (400-500 kbps)per stabilizzarsi a 160.
    non+autenticato
  • Perchè invece di preoccuparsi di aumentare la banda agli utenti che già dispongono di una connessione veloce, non espandono questa tecnologia anche alle zone dove si viaggia (e si viaggerà ancora per secoli) a 56k? Scusate l'ot.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Perchè invece di preoccuparsi di aumentare la
    > banda agli utenti che già dispongono di una
    > connessione veloce, non espandono questa
    > tecnologia anche alle zone dove si viaggia (e si
    > viaggerà ancora per secoli) a 56k? Scusate l'ot.
    British Telecom ha sviluppato un sistema che permette di fornire ADSL a distanze molto maggiori dalla centralina rispetto all'ADSL "normale", ovviamente al prezzo di avere, per distanze superiori a non ricordo quanti Km, una banda massima di 512kb/s, che rispetto ai 56k sono comunque un bel progresso. Praticamente col loro sistema basta essere connessi a una centralina aggiornata per avere la possibilità di usufruirne, senza più i vecchi limiti sulla distanza, che comunque BT aveva portato fino a 6km per la velocità di 1Mb/s.
    C'era ancheun articolo di PI:
    http://punto-informatico.it/p.asp?i=49496
    In Italia, per ora, se ne fregano.
    Io penso veramente che il modo migliore che avrebbe il Berlusca per farci avere più soldi in tasca invece di limare le tasse, che più di tanto non è possibile, sarebbe di liberalizzare veramente energia, comunicazioni e assicurazioni auto e permettere di rivolgersi a qualsiasi operatore europeo se i nostri cartelli similcolombiani fanno offerte convenienti solo per loro.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Io penso veramente che il modo migliore che
    > avrebbe il Berlusca per farci avere più soldi in
    > tasca invece di limare le tasse, che più di tanto
    > non è possibile, sarebbe di liberalizzare
    > veramente energia, comunicazioni e assicurazioni
    > auto e permettere di rivolgersi a qualsiasi
    > operatore europeo se i nostri cartelli
    > similcolombiani fanno offerte convenienti solo
    > per loro.

    Ma scherzi, in un paese civile la liberalizzazione si può fare, qui no, qui si campa solo di cartelli. Il Berlusca poteva calmierare e monitorare prezzi e tariffe invece che permettere che tutti (sopratutto con l'euro) facessero i loro comodi. Ma non si è permesso di farlo perchè gli imprenditori sono tutti amici suoi, tra cani non ci si morde. Adesso ci ritroviamo che molti non arrivano alla fine del mese, ma se ne fregano tutti, i ricchi sempre più ricchi, i poveri sempre più poveri, ed in mezzo a questo mare magnun di porcheria all'italiana, la tecnologia ne soffre perchè una famiglia deve pensare prima al pane ed al latte che non spendere più di 500 euro all'anno per viaggiare con una adsl da schifo, e tra le più care del globo terrestre.
    non+autenticato
  • I calmieri, con le leggi europee, il Berlusca proprio non avrebbe potuto metterli.
    Ci sono però leggi contro le speculazioni, ma evidentemente erano e sono aggirabili (lo vediamo a ogni perturbazione appena fuori dal normale coi prezzi di frutta e verdura che impazziscono, ma se normalmente distruggono migliaia di tonnellate di eccedenze, anzi, con le gelate dovrebbero risparmiare), comunque per alcune cose sono competenti i vigili, per altre la magistratura, il governo no, non so se avrebbe potuto far qualcosa per decreto, ci vorrebbe un azzeccagarbugli per delucidarci sulla questione.
    Comunque molti euroarrotondatori troppo furbi hanno perso così tanti clienti che sono falliti.
    non+autenticato
  • i calmieri no?

    ma stai scherzando?!?!?

    avrebbe dovuto (far) controllare il cambio esatto in primis e poi controllare e punire i furbi che hanno aumentato indiscriminatamente i prezzi favorendo un aumento a catena i tutti i settori Arrabbiato

    lo sanno tutti che il berluska per assicurarsi i voti della confindustria artigianato e imprenditori vari non ha fatto alcunché per evitare l'aumento irregolare dei prezzi....comunque il cetriolo gli è ritornato indietro perché la gente non avendo i soldi non ha comprato una nespola e quindi i suoi amici imprenditori non hanno pagato molte tasse.....

    ma vi ricordate la pubblicità "Spendete spendete, l'economia gira con te"     ?!?!?!?

    ma se non ho i soldi che C***O compro!?!?!? Perplesso

    la filosofia berluskoniana è: eliminiamo i poveri, così non ci sarà più il problema dei poveri In lacrime
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | Successiva
(pagina 1/6 - 29 discussioni)