Il fotofonino scatta a 7 megapixel

La convergenza tra cellulari e cam digitali arriva al suo culmine con un telefonino dotato di tutte le tipiche funzionalità di una fotocamera consumer hi-end

Seoul (Corea del Sud) - Fotocamera con funzionalità di telefonino o telefonino con funzionalità di fotocamera? È un dilemma di non facile soluzione quello che ci si pone davanti al nuovo modello di fotofonino di Samsung, definito dal produttore il primo con sensore da 7 megapixel.

Nell'aspetto il nuovo SCH-V770 somiglia senza dubbio più ad una fotocamera digitale compatta piuttosto che ad un cellulare, e le affinità con una macchina fotografica non si fermano all'estetica: oltre alla già citata risoluzione di 7 megapixel, il gadget hi-tech di Samsung vanta funzionalità tipiche delle fotocamere consumer di fascia alta e di quelle semiprofessionali. Tra queste la regolazione manuale della messa a fuoco e della lunghezza focale, l'apertura del diaframma, la priorità di tempi e apertura, e una modalità di scatto completamente manuale. A tutto ciò va aggiunto uno zoom ottico 3x, un flash e la possibilità di montare sull'obiettivo ottiche addizionali, come un grandangolo o un teleobiettivo.

Samsung SCH-V770 Se quindi al primo impatto si potrebbe tranquillamente scambiare l'SCH-V770 per una normale macchina fotografica digitale, basta guardare sul retro del dispositivo per scoprirne - in tutti i sensi - l'"altra faccia": un videofonino costituito da un display da 2 pollici con risoluzione d 320 x 240 pixel (QVGA) e una tastiera da cui è possibile controllare sia le funzioni delle fotocamera che quelle del telefono. Il software del cellulare include un player MP3 e un programma per gestire foto e video.
Al momento l'SCH-V770 supporta unicamente le reti con tecnologia CDMA, uno standard alternativo a quello GSM che viene utilizzato in buona parte delle Americhe e dell'Asia.

Samsung presenterà ufficialmente l'SCH-V770 durante il CeBIT di Hanover, una fiera che apre i battenti proprio oggi e si protrarrà fino al 16 marzo. Al momento non si conosce né il prezzo né la data prevista per il lancio ufficiale del fotofonino sui mercati internazionali.
50 Commenti alla Notizia Il fotofonino scatta a 7 megapixel
Ordina
  • E qualcuno penserà anche di comprarlo per quello!!!!
    non+autenticato

  • Non c'e' gioco con le macchine fotografiche
    high end.
    La differenza tra una macchina fotografica
    hobbistica e una professionale sta solamente
    nel fatto che quest'ultima salva i file a 96 bit
    invece che a 24 (cioe' a 32 bit per canale
    invece cheFicoso. Si chiama HDR (High Dynamic
    Range) e permette di avere invece che solo
    256 livelli di luminosità, milioni.
    Alcune hanno 12 bit per pixel, altre 16, ma
    in generale le professionali permettono qualcosa
    che le hobbystiche e i cellulari come questi
    non permetteranno mai: i bit per pixel
    aggiuntivi consentono di caricare l'immagine
    su programmi HDR tipo Idruna Photogenics HDR:

    http://www.idruna.com/photogenicshdr.html

    e modificare l'esposizione in post processing,
    una cosa che cambia realmente la qualita'
    della foto, e che con gli 8 bit per canale era
    semplicemente impossibile (la differenza di
    luce tra il sole e lo sfondo con 8 bit e' solo
    256 livelli, mentre nella realta' e' di 10.000
    volte piu' luminoso, e abbassando l'esposizione
    rimane comunque bianco, non si scurisce).

    Il giorno in cui i cellulari faranno, come le Canon
    e le Nikon professionali, fotografie raw in HDR,
    allora potremo considerare i cellulari come una
    valida alternativa alle macchine digitali. Fino
    ad allora saranno solamente giocattoli per
    bambini.

    non+autenticato
  • > La differenza tra una macchina fotografica
    > hobbistica e una professionale sta solamente
    > nel fatto che quest'ultima salva i file a 96 bit
    > invece che a 24 (cioe' a 32 bit per canale
    > invece cheFicoso.

    e ovviamente nell'ottica

    > e modificare l'esposizione in post processing,

    gli integralisti ti contesterebbero subito il
    fatto che la foto deve essere già corretta
    all'origine, altro che post processing per
    correggere l'esposizione tsk Occhiolino

    > Il giorno in cui i cellulari faranno, come le
    > Canon
    > e le Nikon professionali, fotografie raw in HDR,
    > allora potremo considerare i cellulari come una
    > valida alternativa alle macchine digitali.

    hanno due finalità completamente diverse
    tutti quelli che conosco che hanno una SLR
    (digitale o non) hanno anche almeno una
    point&shoot da portarsi in giro per catturare
    quei momenti dove non hanno dietro il loro
    gioiello

    queste robe vanno bene anche quando sei
    in giro con gli amici e vuoi fare una foto
    ricordo al volo senza tante pretese

    poi possiamo discutere sul fatto che
    servano 7 megapixel per foto del genere

    ma sappiamo benissimo che
    le aziende di elettronica di consumo
    campano poprio sul numerino magico
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    > > La differenza tra una macchina fotografica
    > > hobbistica e una professionale sta solamente
    > > nel fatto che quest'ultima salva i file a 96
    > bit
    > > invece che a 24 (cioe' a 32 bit per canale
    > > invece cheFicoso.
    >
    > e ovviamente nell'ottica
    >
    > > e modificare l'esposizione in post processing,
    >
    > gli integralisti ti contesterebbero subito il
    > fatto che la foto deve essere già corretta
    > all'origine, altro che post processing per
    > correggere l'esposizione tsk Occhiolino

    Be', io da quando ho una macchina professionale
    Canon, finalmente le foto che mi venivano
    sovraesposte o sottoesposte, che di solito buttavo,
    ora le correggo. Prima, con una digitale normale,
    non potevo.
    In pratica l'HDR è l'unica opzione del digitale veramente
    utile per l'hobbysta, visto che permette di risolvere
    i piu' comuni difetti delle foto (esposizione e luminosità).

    non+autenticato
  • guarda non metto in discussione la
    superiorita' del formato che e' oggettiva

    pero' trovo che nella maggior parte dei
    casi lo scotto da pagare (spazio occupato
    e tempo di scrittura) non ne giustifichi l'uso

    (su dpreview ci sono discussioni che non
    finiscono mai sul RAW e ci sono parecchi
    siti che vanno a spaccare il pixel analizzando
    lo "sviluppo" che fanno i vari software da
    "camera oscura digitale")

    pure io sono un hobbysta ed il raw lo uso
    per meno del 5% delle foto che faccio

    poi e' vero che capita di ritrovarsi con la
    foto che ti aspettavi fantastica esposta
    male e maledici il cielo perche' non l'hai
    fatta in RAW

    ma ci sono anche altre feature delle digitali
    che aiutano molto nel mitigare i problemi
    con l'esposizione, ad esempio la possibilita'
    di fissare l'esposizione su uno o piu' punti
    e ricomporre prima dello scatto

    oppure l'istogramma in tempo reale

    a me per esempio capita piu' spesso di
    incazzarmi per non avere preso la foto
    in RAW per il white balance (ma e'
    principalmente colpa mia perche' non
    ci sto molto attento quando scatto)

    cmq come ho detto per me e' piu' che
    altro una questione di spazio e tempo
    altrimenti scatterei solo in RAW
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Be', io da quando ho una macchina professionale
    > Canon, finalmente le foto che mi venivano
    > sovraesposte o sottoesposte, che di solito
    > buttavo,
    > ora le correggo. Prima, con una digitale normale,
    > non potevo.

    Fai terrore.

    Burp
    non+autenticato
  • Sono pienamente d'accordo con quanto detto sulla doverosissima distinzione che si deve fare fra fotocamere digitali (in particolar modo le reflex) ed i videofonini. Mi sembra si stia un po' esagerando con i cellulari anche perchè ci stiamo dimenticando la vera natura di questo apparecchio, il suo vero significato sta nella radice della parola: fono cioè audio perchè è quello il suo vero (e per me unico) scopo, permetterti di parlare con un'altra persona. Ma le case costruttrici non sanno cosa più inventarsi per rinfrescare un mercato diventato oramai troppo saturo.
    Per fare le FOTO, uso il termine al maiuscolo per dare più importanza a questo vocabolo, che con i cellulari sta perdendo di valore, io mi sono appena ordinato la Canon eos 350d + un paio di obiettivi seri altro che videofonini...
    non+autenticato
  • > Per fare le FOTO, uso il termine al maiuscolo per
    > dare più importanza a questo vocabolo, che con i
    > cellulari sta perdendo di valore, io mi sono
    > appena ordinato la Canon eos 350d + un paio di
    > obiettivi seri altro che videofonini...

    sono due cose diverse, prova a portarti in giro
    la rebel sempre oppure prova a mangiarti le
    dita quella volta che avresti voluto fare uno
    scatto ma non l'avevi dietro

    paragonare una (d)slr ad una point&shoot
    e gia' di per se un'eresia

    il 90% di quelli che prendeno una slr oggi
    farebbero meglio a non prenderla non
    sanno nulla di fotografia, neppure le basi,
    e la usano come una point&shoot

    il punto di avere con se una compatta
    e' quello di catturare anche quegli scatti
    casuali che vorresti tenere comunque
    come ricordi anche quando sei in giro
    senza il macigno (hai una vaga idea di
    quanto sia grande la 350d vero?)
    non+autenticato
  • > oppure prova a mangiarti le
    > dita quella volta che avresti voluto fare uno
    > scatto ma non l'avevi dietro
    Un bellissimo gabbiano si alza in volo a 20 metri da te, ti sembra quasi di poterlo toccare, vedi le ali che si inarcano sotto lo sforzo di solevarlo, le penne si arruffano, gocce d'acqua salata stillano dalle zampe del pennuto mentre lascia la polla d'acqua salmastra, fortuna che hai sempre dietro con te il fotofonino per immortalare il momento... sotto forma di un "bellissimo" puntolino grigio su sfondo blu...
    se appena appena si ha l'impressione che potrebbe nascere l'occasione di una foto, meglio dimenticarsi che il telefonino potrebbe avere la velleità di fare le foto, megapixel o non megapixel gna fa!
    ;)
    non+autenticato
  • > Un bellissimo gabbiano si alza in volo a 20 metri
    > da te, ti sembra quasi di poterlo toccare, vedi
    > le ali che si inarcano sotto lo sforzo di
    > solevarlo, le penne si arruffano, gocce d'acqua
    > salata stillano dalle zampe del pennuto mentre
    > lascia la polla d'acqua salmastra, fortuna che
    > hai sempre dietro con te il fotofonino per
    > immortalare il momento... sotto forma di un
    > "bellissimo" puntolino grigio su sfondo blu...
    > se appena appena si ha l'impressione che potrebbe
    > nascere l'occasione di una foto, meglio
    > dimenticarsi che il telefonino potrebbe avere la
    > velleità di fare le foto, megapixel o non
    > megapixel gna fa!
    >Occhiolino

    ehehehehe si ma è solo una questione di tempo, i fotofonini largamente diffusi oggi non arrivano spesso manco ad 1.2 megapixel

    7 megapixel sono sufficienti per fare stampe formato poster

    poi guarda per fare una bella foto dello scenario che hai descritto, con un soggetto in movimento, o hai già in mano una reflex digitale, e velocemente scatti, o lo perdi

    se hai una compatta la probabilità di fare la foto sfuocata è altissima perché il ccd è troppo piccolo e soggetto al tremolio

    puoi sempre cercare di convincere il gabbiano ad aspettare che tiri fuori cavalletto e quant'altro Occhiolino
    4751
  • > 7 megapixel sono sufficienti per fare stampe
    > formato poster
    Si, ma un fotofonino, per limiti dell'ottica, non è in grado di "riempire" adeguatamente nemmeno 1 Mpixel, orrisco pensando a cosa conterrebbero immagini da 7 Mpixel uscite dalla stessa ottica... probabilmente servono solo per pompare le vendite di smartphone con maggior quantità di memoria per stoccare le foto... certo forse il ccd più grande risolverebbe alcuni problemi ma ne introdurrebbe altri, oltre ovviamente al soltio aumento dei costi che tanto piace ai produttori.
    Più che altro servirebbe un congegno a lenti di energia come il famoso "anoptikon" di un racconto di Asimof!

    (cut)
    > puoi sempre cercare di convincere il gabbiano ad
    > aspettare che tiri fuori cavalletto e quant'altro
    > Occhiolino
    Un po di CabernetSorride nella polla d'acqua potrebbe servire all'uopo, un paio di sorsi e i riflessi del gabbiano sarebbero adatti ai tempi necessari ad apparecchiare l'atrezzatura!
    ;)
    non+autenticato
  • > Si, ma un fotofonino, per limiti dell'ottica, non
    > è in grado di "riempire" adeguatamente nemmeno 1
    > Mpixel, orrisco pensando a cosa conterrebbero
    > immagini da 7 Mpixel uscite dalla stessa
    > ottica...

    non cecessariamente, se vogliono fare davvero un buon prodotto potrebbero montare le stesse ottiche Zeiss che monta Sony sulla P150

    se l'hai vista è pure più compatta di questo fotofonino della Samsung e le foto non sono per niente male (ovviamente stiamo parlando di compatte quindi inutile paragonarle alle dslr che hanno un ccd enorme a confronto)

    > probabilmente servono solo per pompare
    > le vendite di smartphone con maggior quantità di
    > memoria per stoccare le foto... certo forse il
    > ccd più grande risolverebbe alcuni problemi ma ne
    > introdurrebbe altri, oltre ovviamente al soltio
    > aumento dei costi che tanto piace ai produttori.

    sicuramente i produttori ci giocano sopra, ma la risoluzione attuale dei telefonini (e le ottiche) sono veramente pietose

    capisco che non vogliano auto-cannibalizzare un mercato che può rendergli dei bei soldini, ma qualche step intermedio è giusto che lo facciano

    4/5 megapixel sono buoni per foto normali, 7/8 vanno bene per fare ingrandimenti tipo poster o per poter ritagliare e comporre meglio a posteriori

    di più secondo me sono utili solo ai professionisti della fotografia

    per il momento la maggior parte dei fotofonini sono a 1.2/1.3 o anche meno (qualcuno a 5 e questo a 7), non vorrei dover aspettare altri 2 o 3 anni per avere una compatta decente integrata con il telefono

    > Un po di CabernetSorride nella polla d'acqua potrebbe
    > servire all'uopo, un paio di sorsi e i riflessi
    > del gabbiano sarebbero adatti ai tempi necessari
    > ad apparecchiare l'atrezzatura!
    >Occhiolino

    pfff se tiro fuori il Cabernet me lo bevo io, altro che gabbianoA bocca aperta e poi getto tutto a mare Occhiolino
    non+autenticato
  • Beh, spero che quella foto non sia stata scattata con il suddetto cellulare perchè è alquanto pietosa, altro che hdr, la mia ex gloriosa compatta da due megapixel scatta 20 volte meglio.
    [mode sboron = on]
    ...e la mia nuova canon eos 20d tra le 3000 e le 200000 volte meglio...Occhiolino
    [mode sboron = off]]
    non+autenticato
  • > [mode sboron = on]
    > ...e la mia nuova canon eos 20d tra le 3000 e le
    > 200000 volte meglio...Occhiolino
    > [mode sboron = off]]

    io ho una Olympus 8080wz e devo dire che sono
    piuttosto contento, adesso però vorrei fare il
    salto venderla e prendere sia una compatta
    che una dslr

    sono indeciso tra la 20D e la Oly E-300

    va da se che non ci sono paragoni tecnicamente, la 20D è un gioiello! ma la E-300 costa 500 euro in meno...

    poi la 20D è fuori da un pezzo... non vorrei che Canon sia lì lì per buttarne fuori una nuova in quella fascia...

    mah sono veramente indeciso
    4751
  • come da un pezzo? Se non erro 6 mesi...
    Sul fatto che Canon stia o meno per fare uscire qualcosa non lo so, ma il prezzo della 20D si mantiene stabile quindi non sembra una cosa imminente e sopratutto penso che un nuovo prodotto andrà a sostituire la 300D visto che più in alto ci sono già 1D e 20D
    non+autenticato
  • > come da un pezzo? Se non erro 6 mesi...

    azz è vero, agosto 2004...
    mi sembrava di più Perplesso

    > Sul fatto che Canon stia o meno per fare uscire
    > qualcosa non lo so, ma il prezzo della 20D si
    > mantiene stabile quindi non sembra una cosa
    > imminente

    questo è vero non ci avevo pensato

    > e sopratutto penso che un nuovo
    > prodotto andrà a sostituire la 300D visto che
    > più in alto ci sono già 1D e 20D

    beh è gia uscita la 300d, effettivamente mi
    sa che stavo applicando meccanicamente
    la logica "prosumer" anche a questa che
    invece è di tutt'altra fascia

    adesso rimane solo il rovello: rimango con
    Oly prendendo la E300 o prendo quella?

    mi sa che la risposta è ovvia non considerando
    il prezzo Sorride

    4751

  • >
    > va da se che non ci sono paragoni tecnicamente,
    > la 20D è un gioiello! ma la E-300 costa 500 euro
    > in meno...
    >
    > poi la 20D è fuori da un pezzo... non vorrei che
    > Canon sia lì lì per buttarne fuori una nuova in
    > quella fascia...
    >
    > mah sono veramente indeciso

    La Canon ha già pronta la evoluzione della 300D e si chiama 350D (8 mpx). E' più piccola e leggera e si avvicina molto alle caratteristiche della 20D; il solo corpo macchina costa mediamente fra gli 830 e i 900 Euro. Per la fine di marzo è prevista la distribuzione ai negozi italiani. Negli States qualcuno la ha già da qualche giorno...
    non+autenticato
  • > La Canon ha già pronta la evoluzione della 300D e
    > si chiama 350D (8 mpx). E' più piccola e leggera
    > e si avvicina molto alle caratteristiche della
    > 20D; il solo corpo macchina costa mediamente fra
    > gli 830 e i 900 Euro. Per la fine di marzo è
    > prevista la distribuzione ai negozi italiani.
    > Negli States qualcuno la ha già da qualche
    > giorno...

    si avevo letto la recensione del modello in
    pre-release su dpreview.com ma non era
    ancora una full-review e non c'era confronti
    con altre macchine

    comunque ho appena visto nei forum che c'è
    questa recensione coaaprativa:

    http://www.whichlens.com/index.php?blog=5&title=ca...

    adesso me la leggo
    4751

  • - Scritto da: cico
    > > La Canon ha già pronta la evoluzione della 300D
    > e
    > > si chiama 350D (8 mpx). E' più piccola e leggera
    > > e si avvicina molto alle caratteristiche della
    > > 20D; il solo corpo macchina costa mediamente fra
    > > gli 830 e i 900 Euro. Per la fine di marzo è
    > > prevista la distribuzione ai negozi italiani.
    > > Negli States qualcuno la ha già da qualche
    > > giorno...
    >
    > si avevo letto la recensione del modello in
    > pre-release su dpreview.com ma non era
    > ancora una full-review e non c'era confronti
    > con altre macchine
    >
    > comunque ho appena visto nei forum che c'è
    > questa recensione coaaprativa:
    >
    > http://www.whichlens.com/index.php?blog=5&title=ca
    >
    > adesso me la leggo


    Grazie per il suggerimento Cico
    non conoscevo questo sito: whichlens.com

    Magari mi era più utile qualche giorno fa quando ho deciso di (pre)ordinare la 350D ma mi sono trovato assai indeciso nella scelta degli obiettivi. Ho letto mloti posts su dpreview con il risultato di sentirmi sempre più indeciso su quali lenti da abbinare alla Canon... Mi hanno assicurato la consegna verso fine marzo Triste io spero anche prima...
    non+autenticato
  • > Grazie per il suggerimento Cico
    > non conoscevo questo sito: whichlens.com

    non lo conoscevo neppure io, l'ho trovato
    nel thread 350D vs 20D su dpreview Sorride

    > Magari mi era più utile qualche giorno fa quando
    > ho deciso di (pre)ordinare la 350D ma mi sono
    > trovato assai indeciso nella scelta degli
    > obiettivi. Ho letto mloti posts su dpreview con
    > il risultato di sentirmi sempre più indeciso su
    > quali lenti da abbinare alla Canon...

    purtroppo non sono ancora al livello di poter valutare a fondo le lenti, è anche per questo che ho deciso di andare per gradi facendo prima pratica con una prosumer

    ho passato 3 mesi a spulciare tutti i siti di review prima di decidermi

    alla fine ho optato per la 8080wz pincipalmente perché sembrava esserci un consenso generale sul fatto che Olympus avesse le migliori lenti perché è stata l'unica ad avere investito nello sviluppo di lenti per il CCD a 8 megapixel mentre le altre della stessa fascia (F828 ecc.) non lo avevano fatto

    altro fattore determinante è stato la minore comparsa di fenomeni come il purple fringing

    ero molto tentato dalla 300D ma l'impressione che ho avuto è stata di una macchina che richiedeva fin da subito una preparazione in campo fotografico maggiore, mentre la 8080 sembrava più amichevole ma comunque sufficientemente flessibile per andare oltre

    sono molto contento della qualità delle immagini ed alcune feature le ho trovate impagabili per imparare tipo l'istogramma in tempo reale sovrapposto all'immagine e la possibilità di fissare manualmente più punti per l'esposizione (non sarei mai riuscito a fare certe foto con il cielo coperto)

    detto questo, i punti deboli che tutti le imputano ci sono ed alla lunga iniziano ad essere molto fastidiosi:

    - in condizioni di poca luce ci mette veramente troppo a mettere a fuoco nonostante l'assist lamp

    - devi avere una mano super-ferma per scattare con tempi lunghi (questo è probabilmente imputabile alle dimensioni del CDD ed è un problema un pò di tutte, forse con l'eccezione della Minolta A2 che ha uno stabilizzatore)

    - mi ritrovo spesso a fare foto la sera o in ambienti poco illuminati e appena alzi gli ISO sono dolori a causa del rumore

    per questo stavo pensando di fare il gran salto verso una dSLR

    non vedo l'ora che su dpreview facciano una recensione completa della 350D e spero includano il confronto con la 20D e la E-300 della Oly (e magari, perché no visto che lo hanno fatto per la 20D, anche con la mia)

    mi interessa capire esattamente tra le 3 quali sono i risultati migliori con le lenti standard che ti danno in bundle

    > Mi hanno
    > assicurato la consegna verso fine marzo Triste io
    > spero anche prima...

    arf arf Sorride
    4751