Il Mobile Duron incontra il GHz

Anche i più piccoli ma molto ambiziosi chip di casa AMD conquistano, nella versione per notebook, il traguardo dei 1.000 MHz

Sunnyvale (USA) - Anche la famiglia di Duron a basso consumo raggiunge vetta 1 GHz ed entra ufficialmente nella nuova era del mobile.

Il nuovo Mobile Duron costa 160$ per ordini di 1.000 unità e verrà immediatamente adottato da Compaq nella sua famiglia di notebook Presario 700.

"Dal loro debutto, nel 2001, i processori mobile di AMD hanno continuato a guadagnare popolarità nel mercato mondiale dei notebook", ha dichiarato Ed Ellett, vice presidente al marketing del Computation Products Group di AMD. "I processori Mobile AMD Duron forniscono agli utenti business e consumer prestazioni, stabilità e compatibilità su cui possono fare affidamento nel lavoro mobile di tutti i giorni".
Secondo AMD la recente famiglia di Mobile Duron offre "una solida combinazione di prestazioni e caratteristiche adatte ai PC notebook del segmento value" e, come l'Athlon 4, è pienamente compatibile con Windows XP.

I Mobile Duron si possono avvalere della tecnologia PowerNow! per la gestione dinamica dei consumi in base alla richiesta delle applicazioni. Il chip è equipaggiato con una cache integrata complessiva di 192 KB ed eredita dal fratello maggiore, l'Athlon 4, un'architettura con pre-fetch dei dati, un bus front-side da 200 MHz ed un'unità superscalare in virgola mobile che supporta la tecnologia AMD 3DNow! Professional.

Gli altri tre modelli della famiglia Mobile Duron, il 950, il 900 e l'850 MHz, costano ora rispettivamente 130$ e 100$.