Internet pericolosa e oscura?

In una lettera le preoccupazioni di chi giunge ad una pagina dai contenuti scioccanti e senza preavviso. Ma non ci sono soluzioni comode

Roma - Ciao Paolo, da un po' di tempo anche tu fai parte della lista di Merlino, che io personalmente dirigo. Come avrai capito Merlino propone stranezze, ilarità e sbadataggini della rete, qua e la e senza nessun altro fine. E una cosa divertente e nulla più. Ma non ti scrivo per questo.

Cercando il materiale per Merlino, qua e la nei ritagli del lavoro, ogni tanto il buon Google mi porta a visitare siti strani, dove talvolta però trovo materiale divertente per le news. Stamane però ho visitato per caso un sito trovato cliccando qua e là, e nella sezione video ho trovato un link che mi ha lasciato sbigottito. Il contenuto va ben oltre le normali eccentricità e non è assolutamente divertente. Io non so che fare, non so se è legale mettere on-line simili cose, se posso muovermi con qualcuno e non so nemmeno con chi farlo. Il sito non propone alcuna password e il contenuto è accessibile a tutti.

Mi sembra di essere uno dei bigotti che criticano le trasmissioni un po' osé, ma davvero cose del genere andrebbero controllate di più.
Dopo un quarto d'ora di shock mi sono deciso a mandarti due righe affinché non PI, perché forse non è il caso, ma qualcuno debba perlomeno essere avvertito. Ho letto che la giustizia è in fermento per quanto riguarda la pedofilia, cosa molto giusta, ma non sarebbe male fare in modo da limitare contenuti del genere visibili a tutti (penso a mio fratello, tredicenne, che naviga quotidianamente).

Chissà, forse scriverti mi ha permesso di sfogarmi un po'. Forse ora mi sento meno inutile di prima.

Di fronte alla facilità con cui uno qualunque come me arriva tramite un semplice motore di ricerca (e a molti click a caso) a contenuti come questo, internet diventa da oggi molto più oscura e pericolosa di quanto fino ad oggi mi era sembrata.

Un saluto.
Merlino
TAG: italia
113 Commenti alla Notizia Internet pericolosa e oscura?
Ordina
  • Ci vorrebbe un software in grado di eliminare automaticamente la pornografia infantile dai contenuti ospitabili sugli host sparsi per il mondo, detto software dovrebbe essere integrato e reso OBBLIGATORIO nel sistema che gestisce il server, ma visto che tale software sarebbe di una complessita' enorme (forse ci si avvicinerà vagamente con l'avvento del mpeg7 e il suo si sistema di indicizzazione intelligente) dovremmo appunto aspettare ancora qualche anno mi sa.. (per nn parlare di quelli che saranno neccessari alla messa in vigore poi..Con la lingua fuoriP) cmq nel frattempo vorrei lanciare un msg ai provider:

    STATE ATTENTI ALLE SCHIFEZZE CHE LASCIATE NEI VOSTRI PC!!!
    non+autenticato


  • - Scritto da: 1Nc0gNiTA
    > Ci vorrebbe un software in grado di
    > eliminare automaticamente la pornografia
    > infantile dai contenuti ospitabili sugli
    > host sparsi per il mondo, detto software
    > dovrebbe essere integrato e reso
    > OBBLIGATORIO nel sistema che gestisce il
    > server, ma visto che tale software sarebbe
    > di una complessita' enorme (forse ci si
    > avvicinerà vagamente con l'avvento del mpeg7
    > e il suo si sistema di indicizzazione
    > intelligente) dovremmo appunto aspettare
    > ancora qualche anno mi sa.. (per nn parlare
    > di quelli che saranno neccessari alla messa
    > in vigore poi..Con la lingua fuoriP) cmq nel frattempo
    > vorrei lanciare un msg ai provider:
    >
    > STATE ATTENTI ALLE SCHIFEZZE CHE LASCIATE
    > NEI VOSTRI PC!!!

    A parte considerazioni sulla censura, su chi decide cosa e' turpe e cosa no, che da se' impedirebbero che un progetto simile possa prendere corpo, da quello che scrivi tu non hai la minima conoscenza di come funziona un provider. Francamente mi piacerebbe molto di piu' un filtro per contenere la sconfinata voglia di decidere per gli altri che pervade questi censori senza conoscenze.


    non+autenticato
  • > Francamente mi piacerebbe molto di
    > piu' un filtro per contenere la sconfinata
    > voglia di decidere per gli altri che pervade
    > questi censori senza conoscenze.
    gia concordo pienamente con te
    ;-0)
    si cominciera con le cose illegali per passare a cose nel dubbio ed infine si arrivera a cose che oggi sono legali...
    tornero a comunicare come gli indiani con i segnali di fumo...
    che palle sta gente...


    non+autenticato
  • Riusciamo a sopportare benissimo,
    immagini di questo tipo:
    http://afganews.emergency.it/emergency/immagini/ka...

    Immagini sulle quali, credo, ci siano pochi dubbi sulla veridicita', e delle quali conosciamo fatti e antefatti, anzi, ne siamo in parte coautori.

    Riusciamo persino a seguire con interesse le descrizioni televisive sulle meraviglie tecnologiche delle "bombe intellegenti, intelligentissime, specializzate etc.".

    Ma su una cosa, "ca**o", (ho asteriscato per non urtare le persone sensibili) siamo proprio intransigenti:

    La "violenza" e l'anarchia di Internet !!!
    questa proprio non la mandiamo giu' !!!

    Scusate queste poche righe (scritte anche male)
    ma non ho proprio resistito

    Buon Natale a tutti
    non+autenticato
  • > La "violenza" e l'anarchia di Internet !!!
    > questa proprio non la mandiamo giu' !!!
    e tutta gente che non ha niente da fare...
    che poi SE CI FOSSE tutta sta anarchia su internet...ma dov'e ????

    > Scusate queste poche righe (scritte anche
    > male)
    > ma non ho proprio resistito
    >
    > Buon Natale a tutti
    ;-0)
    anche a te buon anno nuovo...
    e che il mondo diventi migliore
    ;-0)
    non+autenticato
  • Internet è libera e anarchica nn si puo affatto limitare in alcun modo le informazioni o il materiale ke girano(unica esclusione materiale pedofilo) e poi il filmato nn è affatto scioccante...


                               Sh4d0wM4n
    non+autenticato
  • Mi chiedo allora se il "materiale pedofilo" sia davvero come dici l'unica cosa da non poter far circolare liberamente: é peggio di uno snuff movie? o di una esecuzione alla sedia elettrica? o di un video sugli effetti del gas nervino? Il discorso é molto complesso, ma una soluzione non la troveremo mai (se non soggettivamente o se non obbligati dall'alto). E gli schiavi? E il commercio degli organi? Internet é lo specchio del mondo (di una parte, almeno) e come tale si limita a mostrare cio' che é bello e cio' che é brutto e chi sta dietro lo specchio é (o dovrebbe essere) un uomo.
    non+autenticato
  • Tutto quì??? Il video in questione è da molto che gira in internet e poi è evidente che si tratta di un FALSO !!! E' uno di quei filmati cosiddetti SNUFF. Un trucco di montaggio, c'è gente che si diverte anche così, contenti loro. Comunque nessuno obbliga ad andare a guardare e CERCARE certe cose.
    Internet è bello anche perchè è libero, forse che siti come Holiwar.org di fanatici PRETI è più educativo ???   
    non+autenticato
  • Google elimina per default i siti di contenuti inappropriati attraverso il sistema SafeSearch. Questa opzione va disabilitata esplicitamente. Ho verificato che il sito incriminato viene effettivamente filtrato.

    ...Chi non vuole, non se le vada a cercare.
    non+autenticato
  • per disabilitare
    preferences, do not filter my searches

    comunque a me e disabilitato per default...

    > Google elimina per default i siti di
    > contenuti inappropriati attraverso il
    > sistema SafeSearch. Questa opzione va
    > disabilitata esplicitamente. Ho verificato
    > che il sito incriminato viene effettivamente
    > filtrato.
    >
    > ...Chi non vuole, non se le vada a cercare.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | Successiva
(pagina 1/6 - 28 discussioni)