Sklyarov a Mosca: ho vinto io

Il programmatore torna in patria e alla tv dichiara di aver dimostrato che le autorità USA possono essere battute in tribunale. Il suo caso aveva scaldato tutti

Mosca - Dmitry Sklyarov è finalmente tornato in patria. Il programmatore russo arrestato nei mesi scorsi dall'FBI dopo essere giunto ad un meeting a Las Vegas, negli USA, è stato rilasciato dopo aver accettato di deporre nel procedimento che negli States coinvolge la softwarehouse russa per cui Sklyarov lavora. Una testimonianza che servirà all' FBI per inquisire e perseguire l'impresa "ElcomSoft".

Appena atterrato nella capitale russa, Sklyarov ha dichiarato al network televisivo NTV che il suo rilascio dimostra come sia possibile battere le autorità americane in un procedimento in territorio statunitense: "Qualcuno un tempo ha detto che nessuno può vincere contro il governo degli Stati Uniti, che puoi solo perdere, e che lo stato ti farà saltare i nervi e tutto ti costerà un sacco di soldi". La verità è che Sklyarov ha accettato un accordo con l'accusa, che gli ha offerto il rilascio in cambio di una sua testimonianza su ElcomSoft.

Il caso di Sklyarov sembra dunque chiudersi qui dopo mesi di polemiche. L'arresto dell' hacker russo da parte dell' FBI, infatti, aveva sollevato proteste in Russia e in Europa. Il fermo era avvenuto in virtù della contestatissima legge americana sul copyright nell'era digitale, il DMCA (Digital Millennium Copyright Act), a proposito di un software realizzato da Sklyarov per conto della ElcomSoft. Un software, del tutto legale in Russia, che consente di rimuovere certe protezioni di sicurezza dai file ebook dell'americana Adobe.
Proprio Adobe aveva sollevato il caso, salvo poi ritirarsi immediatamente quando l'arresto di Sklyarov ha iniziato a trasformarsi in un caso internazionale. Accusato di aver cospirato per la violazione del DMCA, Sklyarov rischiava addirittura 25 anni di carcere. Al momento, ha promesso alle autorità americane di far sapere dove vivrà e di testimoniare quando e se verrà ulteriormente richiesto. Perché ElcomSoft, infatti, rischia ancora una sanzione da 2,25 milioni di dollari.
41 Commenti alla Notizia Sklyarov a Mosca: ho vinto io
Ordina
  • Perchè bisogna tirar fuori la seconda guerra mondiale. Ora stiamo parlando di hacker russi, di MDCA e altre cagate simili. Limitiamoci a parlare di questo e non andiamo a tirar fuori hitler, per dio!
    non+autenticato
  • echelon, "arresti internazionali", dmca, brevetti sugli algoritmi, monopolio micro$ozz...
    ...guerre...

    basta il mondo vuole stare in pace, US fatevi un po' i ca%%i vostri plz..
    non+autenticato
  • Ma si!,non perdiamo posto ed occasione per manifestare disprezzo per gli americani.....in fondo ce la stavamo cavando benissimo prima che si impicciassero delle guerre europee perdendo centinaia di migliaia di soldati...giusto ?
    Saluti
    Paolo Dell'Unto

    - Scritto da: lastboyscout
    > echelon, "arresti internazionali", dmca,
    > brevetti sugli algoritmi, monopolio
    > micro$ozz...
    > ...guerre...
    >
    > basta il mondo vuole stare in pace, US
    > fatevi un po' i ca%%i vostri plz..
    non+autenticato


  • - Scritto da: Paolo Dell'Unto
    > Ma si!,non perdiamo posto ed occasione per
    > manifestare disprezzo per gli
    > americani.....in fondo ce la stavamo cavando
    > benissimo prima che si impicciassero delle
    > guerre europee perdendo centinaia di
    > migliaia di soldati...giusto ?
    > Saluti
    > Paolo Dell'Unto

    Secondo te perche' sono intervenuti in certe guerre? per la liberta' la giustizia e la democrazia? E secondo te perche' in jugoslavia hanno tirato giu 200 scuole e ammazzato non so' quanti civili? e ancora: perche' in afghanistan hanno bombardato villaggi uccidendo uomini donne e bambini? Per favore prima di scrivere pensaci 10 volte senonaltro per rispetto a tutti i poveracci innocenti ammazzati in nome del dio dollaro.
    non+autenticato
  • Ascolta bambino z2, non accetto da te tentativi di lezioni ne' di storia ne' tantomeno di civilta'....non permetterti di dirmi cosa dovrei o non dovrei pensare. Quando avrai liberato la mente dalle banalita' ipocrite ingenuo-pacifiste di cui farnetichi forse potrei anche risponderti nel merito delle questioni..per il momento accontentati dei saluti
    Paolo Dell'Unto

    - Scritto da: z2
    >
    >
    > - Scritto da: Paolo Dell'Unto
    > > Ma si!,non perdiamo posto ed occasione per
    > > manifestare disprezzo per gli
    > > americani.....in fondo ce la stavamo
    > cavando
    > > benissimo prima che si impicciassero delle
    > > guerre europee perdendo centinaia di
    > > migliaia di soldati...giusto ?
    > > Saluti
    > > Paolo Dell'Unto
    >
    > Secondo te perche' sono intervenuti in certe
    > guerre? per la liberta' la giustizia e la
    > democrazia? E secondo te perche' in
    > jugoslavia hanno tirato giu 200 scuole e
    > ammazzato non so' quanti civili? e ancora:
    > perche' in afghanistan hanno bombardato
    > villaggi uccidendo uomini donne e bambini?
    > Per favore prima di scrivere pensaci 10
    > volte senonaltro per rispetto a tutti i
    > poveracci innocenti ammazzati in nome del
    > dio dollaro.
    non+autenticato


  • - Scritto da: Paolo Dell'Unto
    > Ascolta bambino z2, non accetto da te
    > tentativi di lezioni ne' di storia ne'
    > tantomeno di civilta'....non permetterti di
    > dirmi cosa dovrei o non dovrei pensare.
    > Quando avrai liberato la mente dalle
    > banalita' ipocrite ingenuo-pacifiste di cui
    > farnetichi forse potrei anche risponderti
    > nel merito delle questioni..per il momento
    > accontentati dei saluti
    > Paolo Dell'Unto
    Visto che lei non e' ne' mio fratello ne' mio parente la prego di astenersi dall'usare tale tono confidenziale nei miei confronti e di evitare di chiamarmi 'bambino' ,visto che cosi' facendo mette in luce solamente la sua maleducazione e l'evidente assenza di argomentazioni a supporto di quanto sostiene.
    non+autenticato


  • - Scritto da: Paolo Dell'Unto
    > Ascolta bambino z2, non accetto da te
    > tentativi di lezioni ne' di storia ne'
    > tantomeno di civilta'....non permetterti di
    > dirmi cosa dovrei o non dovrei pensare.
    E chi ti ha detto niente? Non penso che "bambino 2" abbia mai cercato di ordinarti qualcosa....
    > Quando avrai liberato la mente dalle
    > banalita' ipocrite ingenuo-pacifiste di cui
    > farnetichi forse potrei anche risponderti
    > nel merito delle questioni..
    Però, non sapevo di avere davanti un guru della politica internazionale...un pò meno boria non guasterebbe...forse non "ti degni di rispondere" perchè non hai argomenti validi a proposito...
    > per il momento
    > accontentati dei saluti
    > Paolo Dell'Unto
    Di certo non i addoloreremo per il tuo rifiuto di rispondere.

    saluti
         nomero
    non+autenticato


  • - Scritto da: Paolo Dell'Unto
    > Ascolta bambino z2, non accetto da te
    > tentativi di lezioni ne' di storia ne'
    > tantomeno di civilta'....non permetterti di
    > dirmi cosa dovrei o non dovrei pensare.
    > Quando avrai liberato la mente dalle
    > banalita' ipocrite ingenuo-pacifiste di cui
    > farnetichi forse potrei anche risponderti
    > nel merito delle questioni..per il momento
    > accontentati dei saluti
    > Paolo Dell'Unto

    Ah beh se la metti cosi' ti ringraziamo di averci dedicato il tuo prezioso tempo.
    Facendo un sonto della lezione mi sembra di capire qualcosa tipo "Potete avere le vostre opinioni fino a che non sono in contrasto con le mie"... un po' come "Potete avere le vostre leggi ma se qualcuno dei vostri viola le mie sono libero di condannarlo".
    Effettivamente suona molto democratico, sancisce la liberta' di pensiero e riconosce la sovranita' degli stati esteri.
    non+autenticato


  • - Scritto da: Paolo Dell'Unto
    > Ma si!,non perdiamo posto ed occasione per
    > manifestare disprezzo per gli
    > americani.....in fondo ce la stavamo cavando
    > benissimo prima che si impicciassero delle
    > guerre europee perdendo centinaia di
    > migliaia di soldati...giusto ?

    Allora e' un caso che alla fine ci hanno guadagnato?
    non+autenticato
  • Dico semplicemente che mi sembra vada di moda recentemente esaltare gli aspetti negativi degli Stati Uniti dimenticando clamorosamente quelli positivi:ciascuno e' libero di avere la propria opinione riguardo al saldo delle 2 cose, purche' conosca i fatti anziche' lasciarsi andare ad affermazioni sommarie degne del bar dello sport. Questo era il motivo della mia risposta....per il dibattito storico credo tuttavia che siamo un po OT su questo forum.
    Ciao
    Paolo Dell'Unto

    - Scritto da: Zio Bill
    >
    >
    > - Scritto da: Paolo Dell'Unto
    > > Ma si!,non perdiamo posto ed occasione per
    > > manifestare disprezzo per gli
    > > americani.....in fondo ce la stavamo
    > cavando
    > > benissimo prima che si impicciassero delle
    > > guerre europee perdendo centinaia di
    > > migliaia di soldati...giusto ?
    >
    > Allora e' un caso che alla fine ci hanno
    > guadagnato?
    non+autenticato
  • Se e vero che va' di moda un motivo ci sara' no?
    Forse tali critiche sono fondate? O e' tutta una congiura a danno degli USA?
    non+autenticato


  • - Scritto da: z2
    > Se e vero che va' di moda un motivo ci sara'
    > no?
    > Forse tali critiche sono fondate? O e' tutta
    > una congiura a danno degli USA?

    Però..., che strano, egr. sig. z2 (visto che non vuole confidenze), che cosa ne sarebbe di me e di lei, se quei ficcanaso (come lei li definisce) di americani non fossero intervenuti a prendere a calci in culo i fascisti i nazisti e i comunisti, forse staremmo quì, io e lei a discutere in un paese comunista, o nazista. vede quì a nord est anche diversi anni dopo la fine della II guerra, gli sloveni, allora comunisti, non vedevano l'ora di annettersi la ragione in cui abito, meno male che c'erano gli americani, e meno male che ci sono ancora, altrimenti noi poveri Italiani e europei in generale ci saremmo fatti la guerra almeno altre quattro volte, mi creda.

    stia bene (soprattutto in un paese che le permette anche di lagnarsi, perchè non prova a farlo in Cina?, vedrà che il governo locale accetterà di buon grado le sue lamentele).

    non+autenticato
  • Non so se ho capito bene, ma non mi sembra una gran vittoria, ma un patteggiamento in cui si è deciso di perseguire una software house invece della persona in questione.
    Il fatto grave, non risolto, è che gli USA si sono arrogati il diritto di perseguire un cittadino straniero x un (reato?) commesso all'estero.
    Dio mio, beata arroganza, mi sembra che le implicazioni siano enormi.
    Ciao
    non+autenticato
  • infatti secondo me neanche dovevano arrestarlo perchè il software è stato scritto in russia ed è legale il software in russia
    gli americani vogliono tenere tutto sotto controllo e si comportano come se tutto il mondo dovesse seguire le loro leggi!!
    ma se ne stessero buoni nel loro paese e non rompessero le scatole agli altri paesi!!!
    non+autenticato
  • non andiamo pesante..xchè se una cinquantina di anni fa non si fossero mossi da casa loro a quest'ora ci chiameremmo "Von qualcosa"...
    non+autenticato
  • Tra chiamarmi "von qualcosa" e aver subito 50 anni di colonialismo, iniziato col piano Marshall, non vedo molte differenze, se non che la prima era supremazia palese, la seconda è stata ed è supremazia "sott'acqua", ovvero: ti fregano e tu sei pure contento.
    Le persone come te se lo meritano il macdonald!
    non+autenticato


  • - Scritto da: Demo
    > Tra chiamarmi "von qualcosa" e aver subito
    > 50 anni di colonialismo, iniziato col piano
    > Marshall, non vedo molte differenze

    Questo è un problema tuo.
    non+autenticato


  • - Scritto da: Luc@
    > Questo è un problema tuo.
    e' un problema pe chiunque non voglia esseere uno schiavo e non voglia vedere sopraffatta la propria cultura da un branco di barbari arroganti.
    non+autenticato


  • - Scritto da: z2
    >
    >
    > - Scritto da: Luc@
    > > Questo è un problema tuo.
    > e' un problema pe chiunque non voglia
    > esseere uno schiavo e non voglia vedere
    > sopraffatta la propria cultura da un branco
    > di barbari arroganti.

    Con "Questo è un problema tuo" mi riferivo alla sua visione (lol) della realtà.
    non+autenticato


  • - Scritto da: YEP
    > non andiamo pesante..xchè se una cinquantina
    > di anni fa non si fossero mossi da casa loro
    > a quest'ora ci chiameremmo "Von qualcosa"...
    >

    Secondo la tua tesi un cittadino italiano puo' essere sodomizzato dallo stato USA.
    Discutibile ma non e' questo il punto. Sklyarov e un russo e non italiano. Perche' e' stato arrestato?

    (Al di la del fatto che certe dichiarazioni sul fatto che "ha vinto contro la giustizia USA" se le poteva risparmiare, un pentito di Mafia non dichiara certo che "ha vinto contro lo stato italiano"!!! -per fortuna-)
    non+autenticato


  • - Scritto da: YEP
    > non andiamo pesante..xchè se una cinquantina
    > di anni fa non si fossero mossi da casa loro
    > a quest'ora ci chiameremmo "Von qualcosa"...

    vero, ma personalmente ritengo che 50 anni di fedele alleanza, partecipazione attiva alla nato, etc abbiamo estinto il debito verso gli USA.
    Altrimenti non potremmo dire niente neanche ai Francesi, per il loro aiuto durante le II guerra di indipendenza...
    non+autenticato

  • probabillmente in russia la giustizia è più dura (magari non tratta quell'argomento, non considera illegali determinate cose) con ciò che viene considerato illegale ... tanto che probabilmente per skyFlnzatrosky essere giudicato e avere a che fare con un sistema giuridico "normale" è come essere in un paradiso di bimbetti.

    non+autenticato
  • - Scritto da: FLUG
    >
    > probabillmente in russia la giustizia è più
    > dura (magari non tratta quell'argomento, non
    > considera illegali determinate cose) con ciò
    > che viene considerato illegale ... tanto che
    > probabilmente per skyFlnzatrosky essere
    > giudicato e avere a che fare con un sistema
    > giuridico "normale" è come essere in un
    > paradiso di bimbetti.
    >
    un sistema giuridico che ammette la pena di morte e' normale???? Ma per piacere sono solo un branco di barbari ignoranti.
    non+autenticato
  • Ma secondo voi andara a testimoniare ???
    per tornare in amerca e farsi di nouvo arrestare ?
    tu vu fa l'americano ?
    COL TUBO !!!!
    non+autenticato
  • bush inoltre non puo ' neanche protestare perche si deve tener buono putin dopo l' uscita unilaterale
    degli USA dal trattato ABM
    non+autenticato
  • - Scritto da: illegalinstruction
    > bush inoltre non puo ' neanche protestare
    > perche si deve tener buono putin dopo l'
    > uscita unilaterale
    > degli USA dal trattato ABM


    Bush se ne sta fregando di Putin e del trattato ABM. Magari se ne salta fuori che il programmino della ElcomSoft è un atto terroristico volto a minare l'economia americana e manda i marines a prendere il malcapitato Sklyarov. Secondo le LORO leggi ne hanno il diritto e visto che le NOSTRE leggi non contano sta sicuro che se vogliono farlo lo faranno.
    non+autenticato
  • ma le leggi americane hanno valore solo in territorio americano...il diritto internazionale prevale in cause che coinvolgono persone di paesi diversi...
    non+autenticato
  • Come in Afghanistan?
    non+autenticato
  • quella è una replica militare ad un attacco alla nazione usa....che poi gli autori delle stragi si trovino in afghanistan non cambia molto....

    ma dato che non è una causa giudiziaria non vedo che c'entra col problema precedente
    non+autenticato


  • - Scritto da: YEP
    > quella è una replica militare ad un attacco
    > alla nazione usa....che poi gli autori delle
    > stragi si trovino in afghanistan non cambia
    > molto....

    Quindi se un aereo (poniamo caso, un DC9) viene abbattuto cosa deve fare una nazione?
    Una funivia puo' essere parificata a un aereo?
    Un tizio che mette una bomba in una banca e dopo prende la cittadinanza all'estero (chesso' in Giappone) da il diritto a una nazione di dichiarare guerra?

    > ma dato che non è una causa giudiziaria non
    > vedo che c'entra col problema precedente

    Vero.
    L'unica causa e' l'oleodotto (che i talibani non volevano) e il calo della coltivazione di papaveri (voluta dai talebani, secondo l'osservatorio ONU tutta la droga prodotta in afganistan nel 2001 era coltivata nei territori dell'alleanza del nord....)
    non+autenticato

  • > Bush se ne sta fregando di Putin e del
    > trattato ABM. Magari se ne salta fuori che
    > il programmino della ElcomSoft è un atto
    > terroristico volto a minare l'economia
    > americana e manda i marines a prendere il
    > malcapitato Sklyarov. Secondo le LORO leggi
    > ne hanno il diritto e visto che le NOSTRE
    > leggi non contano sta sicuro che se vogliono
    > farlo lo faranno.

    distinguiamo due casi :

    a) a putin non gliene frega niente di Skylarov
    .. e allora glielo danno direttamente i russi,
    dietro ragionevole compenso , ovviamente Occhiolino

    (anche probabile )

    b) a putin gliene frega ;
    e allora ,legge o non legge, l'esercito russo
    non e 'ridotto poi cosi male
    .
    non+autenticato

  • mi trovo seriamente d'accordo
    non+autenticato