Toshiba punta sul DVD riscrivibile da 30 GB

Si tratta di un disco ottico delle dimensioni di un DVD in grado di archiviare fino a 30 GB per singolo lato. Toshiba ne vuole fare uno standard

Tokyo (Giappone)- Come se già non bastasse la grande confusione di formati riscrivibili presente sul mercato dei DVD, Toshiba ha annunciato di aver sviluppato un nuovo formato ottico riscrivibile delle dimensioni di un DVD (120 mm di diametro) e in grado di immagazzinare fino a 30 Gigabyte di dati per singolo lato.

Il disco, che ha una struttura a singolo layer, può essere scritto utilizzando un laser blu e può archiviare file sia nello standard DVD che in quello Universal Disk Format (UDF).

Toshiba non ha ancora annunciato la disponibilità commerciale del nuovo medium ma ritiene che possa candidarsi come valido sostituto degli attuali DVD per i videoregistratori digitali ed i PC.
Per rendere il disco in grado di archiviare grosse quantità di dati Toshiba ha utilizzato un formato di registrazione sviluppato per i DVD-RAM e ottimizzato per velocizzare la lettura/scrittura delle informazioni archiviate su disco.

Anche Sony e Matsushita stanno sviluppando dischi ottici di capacità simile a quello di Toshiba ma, al contrario di quest'ultima, adottano specifiche proprietarie.

Toshiba ha già proposto le specifiche dei suoi nuovi media al DVD Forum con la speranza che possano essere presto approvate come standard.
TAG: hw
5 Commenti alla Notizia Toshiba punta sul DVD riscrivibile da 30 GB
Ordina
  • "Il disco [...] può archiviare file sia nello standard DVD che in quello Universal Disk Format (UDF)."

    Cosa significa? Che i DVD scritti con questo apparecchio li posso leggere nel lettore DVD di casa? Magari lo standard è quello ma il laser del DVD da salotto non lo legge bene?
    non+autenticato


  • - Scritto da: Fr4nK
    > "Il disco [...] può archiviare file sia
    > nello standard DVD che in quello Universal
    > Disk Format (UDF)."
    >
    > Cosa significa?

    significa ad esempio che se ti prendi il drive, poi una volta montato il disco sulla scrivania il tuo decoder sw (dvdplayer, o windvd, o powerdvd che sia) lo riconosce come un dvd e quindi ti gira il film senza problemi...
    non+autenticato
  • e intanto le altre major faranno altri diversi tipi di dvd ibridi,in poke parole si dovà avere un masterizzatore dvd che dovrebbe supportare ogni tipo di dvd messo a disposizione da ciascuna casa è impossibile e sti scemi non si mettono d'accordo per definire uno standart preciso.
    Tanto fra un giorno o l'altro un altra casa ne farà uscire uno da 100 gigabyte e già si parla di cd trasparenti che hanno una capacità di memorizzazione fino a 150 giga.
    MA per favore!!
    Me ne ritorno con il mio amato mastero 16x10x40x Burn proof che masterizza anke i sassi!!.
    Bye by AyAt0LLaH
    non+autenticato
  • condivido.
    che facessero e diffondessero a basso costo (o hanno già fatto) i masterizzatori dell'attuale formato DVD (4 giga e rotti per lato), compatibili al 100% con i lettori DVD di casa e PC sarebbe una gran bella cosa anzichè inventarsi mille altri standard assurdi.

    Di standard di fatto (per me gli standard sono quei formati utilizzati, consumati, diffusi ed accettati dal popolo consumer) ce ne sono 2:

    CD standard e DVD standard.

    Tutte gli altri dispositivi, TOSHIBA compresa dovrebbeo' sviluppare dispositivi anche migliori ma perfettamente compatibili con questi due standard non opinabili, altrochè storie!!!!!
    non+autenticato
  • Condivido pienamente...
    Fintanto non si decidono io rimarrò con il mio bravo 8x
    non+autenticato