Occhio! Southpark è una mezza bufala

Il virusino è più noto come hoax (bufala) che come virus. Scritto in tedesco e facilmente identificabile, non provoca i gravi danni elencati da alcuni organi di stampa italiani. Soprattutto, non c'è alcuna epidemia

Occhio! Southpark è una mezza bufalaRoma - Alcuni organi di stampa italiani hanno dato ieri la notizia di una epidemia da SouthPark, epidemia di cui, però, non si hanno conferme di alcun genere dagli osservatori di settore. Non solo, SouthPark oltre ad essere il nome di una celebre bufala che gira per la Rete da tempo, è un worm facilmente riconoscibile e tutt'altro che nuovo, come è stato detto, ma vecchio ormai di quasi un anno.

Il worm, inoltre, non ha effetti distruttivi sull'hard disk dell'utente che dovesse venirne colpito, contrariamente a quanto affermato da alcuni giornali nostrani, né può "nascondersi nella posta elettronica", visto che arriva con gran clamore: in un messaggio scritto in tedesco con un file eseguibile in allegato e dunque immediatamente riconoscibile per lo meno in Italia anche dall'utente meno esperto. Va anche detto che qualsiasi antivirus, pur non molto aggiornato, è perfettamente in grado di individuare il worm e distruggerlo. Inoltre il file infetto si chiama Southpark.exe e non "South Gate" come l'ANSA ed altri hanno riportato. Stando ai database delle maggiori case antivirus, non esiste alcun file-virus con quel nome in effetti.

Il wormino, quello vero, fu scoperto lo scorso maggio da Computer Associates ed è pensato per invadere i sistemi Windows, anche Windows2000, attraverso Outlook, l'applicazione di posta elettronica.
Il subject del messaggio che lo diffonde è "Servus Alter" (qualcosa come: "ciao ragazzo") e la frase nel corpo dell'email è "Hier ist das Spiel, das du unbedingt wolltest!;-)" ("Eccoti il gioco che hai sempre cercato"). In attachment, come detto, il file SouthPark.exe. Per la lingua utilizzata si è sempre ritenuto che il virus fosse di origine tedesca, e non americana come scritto da molti.
6 Commenti alla Notizia Occhio! Southpark è una mezza bufala
Ordina
  • Ma non sarebbe meglio se i virus fossero non distruttivi ma soltanto fastidiosi?
    Del tipo: ogni volta che apri il broser, in barba alle impostazioni, si collega al sito telecom...
    sai che rabbia!!!
    Nel frattime potrebbe diventare una specie di netstrike prolungato...
    non+autenticato

  • Buona quesa, sono daccordo....

    - Scritto da: !-!***
    > Ma non sarebbe meglio se i virus fossero non
    > distruttivi ma soltanto fastidiosi?
    > Del tipo: ogni volta che apri il broser, in
    > barba alle impostazioni, si collega al sito
    > telecom...
    > sai che rabbia!!!
    > Nel frattime potrebbe diventare una specie
    > di netstrike prolungato...
    non+autenticato
  • > Nel frattime potrebbe diventare una specie
    > di netstrike prolungato...
    Nel FRATTIME?
    Ehhh daaaiii, usiamo la nostra lingua poi risparmi solo una P!
    non+autenticato
  • > Ma non sarebbe meglio se i virus fossero non
    > distruttivi ma soltanto fastidiosi?
    > Del tipo: ogni volta che apri il broser, in
    > barba alle impostazioni, si collega al sito
    > telecom...
    > sai che rabbia!!!

    Hu, si che rabbia. Accidenti, umpf, snort.
    Quei simpatici burloni di anarchici dell'underground hanno ancora fatto i biricchini e mi fanno aprire un'homepage diversa da quella che avevo scelto. Acc, sono proprio dei cattivoni.
    non+autenticato
  • > Del tipo: ogni volta che apri il broser, in
    > barba alle impostazioni, si collega al sito
    > telecom...
    > sai che rabbia!!!
    > Nel frattime potrebbe diventare una specie
    > di netstrike prolungato...
    Broser? Frattime?

    Ma che diavolo di lingua usi? Vogliamo imparare a scrivere decentemente? Quello che hai scritto tu è una brutta storpiatura di 2 parole, che sta nel mezzo tra due lingue... e (soprattutto frattime) significano e valgono ben poco... scrivere frattempo ti fa schifo?
    saluti
    non+autenticato
  • oggi m'ha detto: o 'he tu fai figlio? 'he il virus ti colpisce?
    gl'ho detto: sta tranquillo babbo, va tuto bene
    non+autenticato