Vietnam: investire via internet

Le autorità borsistiche vietnamite stanno pensando ad un servizio che consenta di investire sui titoli di Borsa anche attraverso la rete. Ma non solo

Hanoi (Vietnam) - L'obiettivo è quello di sostenere l'economia vietnamita rinvigorendo le capacità di sviluppo del mercato borsistico. E il mezzo è internet o, meglio, anche internet.

Parlando con i reporter in Ho Chi Minh City, il direttore del Centro di commercio mobiliare Tran Dac Sinh, ha spiegato che la Borsa sta lavorando con le imprese attualmente quotate sui listini vietnamiti per realizzare un sito web di nuova concezione. Questo dovrebbe consentire agli investitori di operare sui propri titoli senza doversi recare personalmente dai propri agenti di borsa.

Ma questa non è la sola novità in cantiere. Sinh ha anche spiegato, infatti, che anche il telefono e il fax sono due strumenti che verranno attivati a breve, sebbene al momento il loro uso per questo scopo non sia legale nel paese. Anche per questo Sinh non ha voluto specificare una tabella di marcia per quelle che considera delle importanti riforme.
Va detto comunque che queste misure rientrano in un contesto di complessivo rinnovamento del mercato vietnamita dei titoli. Una delle maggiori novità al momento allo studio, che dà l'idea di quale sia la direzione intrapresa, dovrebbe essere la possibilità per un certo numero di imprese straniere di quotarsi sul mercato vietnamita.
TAG: mondo