BenQ DW1625

Fornito di tecnologia LightScribe, è un masterizzatore DVD che punta su durabilità e affidabilità più che sulla velocità. Pensato anche per l'utenza business

BenQ DW1625BenQ ha introdotto nella sua gamma di prodotti dedicata allo storage un nuovo modello di DVD ReWriter: il DW1625. Tra le caratteristiche tecniche di questo masterizzatore va citata la tecnologia LightScribe, il supporto Double-Layer, la velocità in scrittura/lettura dei DVD-R a 16x e un buffer di 2 MB.

La tecnologia LightScribe è stata sviluppata da HP e permette di disegnare l'etichetta direttamente sul supporto di masterizzazione (CD o DVD), grazie alle incisioni che vengono realizzate dallo stesso laser utilizzato per la scrittura dei dati. Possono essere disegnati sia testi che immagini con la sola limitazione, almeno per ora, della monocromia.

L'incisione può avvenire solo su supporti certificati LightScribe. Il processo di scrittura viene gestito attraverso un software che carica il disegno che l'utente vuole incidere, dopodichè il laser disegna sui supporti LightScribe, che hanno la caratteristica peculiare di avere uno strato aggiuntivo che viene modificato chimicamente dal raggio laser.
A chi può servire

DW1625Il BenQ DW1625 è un masterizzatore DVD double-layer con velocità di scrittura a 16X, utile per chi vuole semplicemente catalogare i propri dischi o per il professionista che vuole personalizzare i supporti che produce, ad esempio per i propri clienti.

Il BenQ DW1625 DVD ReWriter (esteticamente identico al suo predecessore DW1620), è corredato da una versione OEM di Nero 6.0, dal software BenQ Suite (che offre una serie di tool e utility dedicati al masterizzatore) e da un CD-R LightScribe.

Un test (in inglese) del masterizzatore è stato eseguito da HardwareZone.com che oltre a verificarne le funzionalità CD e quelle DVD ha anche testato la tecnologia LightScribe.

Concludendo
Il BenQ DW1625 DVD ReWriter è dunque un valido supporto sia per i professionisti che per gli utenti consumer. Interessante la tecnologia LightScribe anche se bisogna dire che è una funzionalità che comporta tempi di attesa piuttosto lunghi essendo il disegno eseguito a 1x, partendo dal centro verso l'esterno.

La velocità di scrittura di CD e DVD sono a livello della concorrenza, mentre una pecca è rappresentata dalla velocità di lettura dei DVD che arriva solo a 16x, un po' pochino rispetto ad altri masterizzatori.
TAG: storage