Tavolo permanente sulla sicurezza online

Lo vara l'Autorità TLC che risponde così alle richieste provenienti dagli ambienti istituzionali: per capire come dare maggiore sicurezza alle attività di rete

Napoli - Offrire sicurezza a chi opera in rete e maggiori garanzie sia per le istituzioni che per le società pubbliche e private interessate ad internet per ragioni di trasparenza o di business. Questo uno degli obiettivi centrali del "Tavolo di confronto" aperto ieri ufficialmente dall'Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni.

Al tavolo, considerato "permanente", siederanno rappresentanti degli enti istituzionali interessati e degli operatori internet, per studiare assieme le tipologie di intervento più adatte all'obiettivo sicurezza in rete.

All'incontro, voluto dall'Autorità, partecipano anche le forze dell'ordine, che hanno un ruolo di primo piano nell'attività di repressione e contrasto delle truffe online e della criminalità che sfrutta la rete per sostenere propri "rami di business" dentro e fuori internet. L'idea del tavolo è dunque anche quella di una collaborazione costante tra operatori ed istituzioni.
TAG: cybercops
2 Commenti alla Notizia Tavolo permanente sulla sicurezza online
Ordina