Apple inciampa ancora sulle batterie

Apple richiama migliaia di batterie ricaricabili vendute per l'uso con alcuni suoi modelli di notebook G4. Il rischio è che le batterie difettose si surriscaldino e inneschino un incendio

Cupertino (USA) - A meno di un anno di distanza dall'ultimo richiamo, Apple ha avviato un nuovo programma di sostituzione delle batterie utilizzate su alcuni modelli di computer portatili con processore G4.

Il ritiro interessa determinate batterie ricaricabili agli ioni di litio vendute in tutto il mondo da ottobre 2004 fino a maggio 2005 e destinate all'uso con gli iBook G4 da 12 pollici e i PowerBook G4 da 12 e 15 pollici. Apple ha spiegato che tali batterie, prodotte in Corea del Sud da LG Chem, possono surriscaldarsi fino a prendere fuoco: ad oggi il pericoloso inconveniente è stato segnalato da sei utenti, ma sembra non aver causato danni alle persone.

Apple ha allestito questa pagina web in cui è possibile verificare se la batteria del proprio portatile è tra quelle difettose e, in caso affermativo, riempire il modulo on-line per la sostituzione gratuita. Apple garantisce tempi di spedizione della nuova batteria compresi fra i 3 e i 5 giorni lavorativi.
"Se siete in possesso di una batteria ritirata, smettete di usarla ed ordinate immediatamente una batteria di ricambio", si legge sul sito di Apple. "Una volta rimossa la batteria difettosa, usare il trasformatore CA per alimentare il computer".

Verso la fine dello scorso agosto Apple era già stata costretta a richiamare migliaia di batterie vendute insieme ai propri PowerBook G4 con schermo da 15 pollici: anche il quel caso il costruttore era LG Chem, uno dei più grandi fornitori al mondo di batterie ricaricabili per i computer portatili.
TAG: apple
21 Commenti alla Notizia Apple inciampa ancora sulle batterie
Ordina

  • - Scritto da: Anonimo

    > Apple pensa ai chip Intel
    > "Trattative a buon punto"
    >
    > http://www.repubblica.it/2005/b/sezioni/scienza_e_

    da "Apple has held talks to use Intel chips in its Macintosh line", che è il titolo dell'articolo del Wall Street Journal, a "Apple monterà processori Intel", c'è una certa distanza.

    Intel non fa SOLO processori. Potrebbe benissimo trattarsi di, appunto, CHIP Intel, ad esempio PCI Express, oppure NorthBridge/SouthBridge, oppure controller ( Apple usa GIA' chip Intel per i Server Raid ), oppure chip per la ethernet e/o la wireless lan, tutte cose che Intel produce in quantità.

    non+autenticato
  • Come mai questa notte, prima del crack, e questa mattina per breve tempo, la notizia era in home ma il link era sbagliato?
    3518

  • - Scritto da: TPK
    > Come mai questa notte, prima del crack, e questa
    > mattina per breve tempo, la notizia era in home
    > ma il link era sbagliato?

    Niente in pratica lo Zanzi era ubriaco e secondo me uno dei server se n'e' reso conto.. da li' il pasticciaccio e l'idea di infilarla quaSorride
    Ciao!
    Lamb
    754

  • - Scritto da: TPK
    > Come mai questa notte, prima del crack, e questa
    > mattina per breve tempo, la notizia era in home
    > ma il link era sbagliato?

    perche' PI gira su osx serverCon la lingua fuoriCon la lingua fuoriCon la lingua fuori
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo

    > - Scritto da: TPK
    > > Come mai questa notte, prima del crack, e
    > questa
    > > mattina per breve tempo, la notizia era in home
    > > ma il link era sbagliato?

    > perche' PI gira su osx serverCon la lingua fuoriCon la lingua fuoriCon la lingua fuori

    Che fa pagine .asp ??? Interessante !
    non+autenticato
  • > > perche' PI gira su osx serverCon la lingua fuoriCon la lingua fuoriCon la lingua fuori
    >
    > Che fa pagine .asp ??? Interessante !


    ironia questa sconosciuta eh?

    comunque il server non "fa" le pagine asp o php o htm, ma le fanno i programmatori/webmaster, il server casomai le interpreta e manda l'output al browser del visitatore....




    non+autenticato

  • - Scritto da: TPK
    > Come mai questa notte, prima del crack, e questa
    > mattina per breve tempo, la notizia era in home
    > ma il link era sbagliato?

    azzo non dormirò stanotte per questa cosa....

    forse per non darti la possibilità per venire a trollare come al solito?
    non+autenticato
  • Dite sempre tutti questo. Però poi vengono fuori i problemi proprio come con le altre aziende. Ma no. E' sempre un caso. Non è vero che apple le batterie le compra nello stesso posto di asus e toshiba.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Dite sempre tutti questo. Però poi vengono fuori
    > i problemi proprio come con le altre aziende. Ma
    > no. E' sempre un caso. Non è vero che apple le
    > batterie le compra nello stesso posto di asus e
    > toshiba.

    Le componenti sono di qualità...che poi vi possano essere partite danneggiate è normale...a chi non capita di avere serie di prodotti con problematiche dovute a difetti.
    L'importante è garantire la sostituzione di tali componenti difettose.


    Poi se vuoi fare polemica su presunte cose dette o non dette sul forum di PI da chi poi non si sa bene...prego si accomodi.
    non+autenticato
  • > L'importante è garantire la sostituzione di tali
    > componenti difettose.

    esattamente..
    anche la porsche o la bmw richiama alcuni modelli per correggere ad alcune falle..
    l'importante è farlo e tempestivamente
  • Due volte sullo stesso prodotto iniziano ad essere un po' troppe....
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Due volte sullo stesso prodotto iniziano ad
    > essere un po' troppe....
    E il dubbio che lo stesso difetto sia presente in batterie di a ltre marche, è alto
    Chissà quanti sono quelli che si riforniscono da questo produttore

  • - Scritto da: pikappa

    > E il dubbio che lo stesso difetto sia presente in
    > batterie di a ltre marche, è alto
    > Chissà quanti sono quelli che si riforniscono da
    > questo produttore

    Praticamente tutti, o quasi...visto che è il maggior produttore di batterie per portatili.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Due volte sullo stesso prodotto iniziano ad
    > essere un po' troppe....

    se è la serie di batterie puo capitare anche + volte...ma che c'entra?
    non+autenticato

  • - Scritto da: manta
    > > L'importante è garantire la sostituzione di tali
    > > componenti difettose.
    >
    > esattamente..
    > anche la porsche o la bmw richiama alcuni modelli
    > per correggere ad alcune falle..
    > l'importante è farlo e tempestivamente

    Che belle parole! Ma quando il difetto emerge dopo un mese dalla scadenza della garanzia (e di difetto di fabbricazione si tratta visto che a ruota succede anche ad altre persone) e ti chiedono una cifra spropositata per riparare al fatto di essere loro dei furbacchioni che sbattono sul mercato prodotti non sufficientemente testati? E dico cifra talmente spropositata che l'unica cosa sensata da fare è buttare ciò che hai acquistato da appena un anno (a caro prezzo)!

    Questa per me si chiama "sòla", allo stesso modo di quando ti vendono un cellulare per strada pieno di segatura. Solo che se compri per strada sei ingenuo te, ma se compri da questi "nomi blasonati" certe "bassezze" non te le aspetteresti proprio!!
    Comunque in questi forum c'è sempre qualcuno che pur di negare l'evidenza va a tirare in ballo la sfiga!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Dite sempre tutti questo. Però poi vengono fuori
    > i problemi proprio come con le altre aziende. Ma
    > no. E' sempre un caso. Non è vero che apple le
    > batterie le compra nello stesso posto di asus e
    > toshiba.

    Peccato che Apple te le sostituisce a spese 0 mentre le altre aziende non fanno sapere assolutamente nulla e te le lasciano in casa.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Peccato che Apple te le sostituisce a spese 0
    > mentre le altre aziende non fanno sapere
    > assolutamente nulla e te le lasciano in casa.

    stronzata, se un componente è difettoso te lo cambiano tutti con un ex-novo
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > stronzata, se un componente è difettoso te lo
    > cambiano tutti con un ex-novo


    Si, ma "dopo".
    Apple te lo cambia "prima" anche se al momento non risulta difettoso ... capito adesso?:D
    non+autenticato