Catturato uno dei cracker più ricercati

Ha 39 anni, è inglese ma Scotland Yard deve vedersela con gli americani: vogliono subito l'estradizione perché ha aggredito decine di server militari e le reti NASA

Londra - C'è tensione in queste ore tra la polizia di Londra e quella americana in seguito all'annuncio con cui Scotland Yard ha fatto sapere di aver arrestato martedì pomeriggio il cittadino britannico Gary McKinnon. Le due polizie non sono infatti d'accordo su come gestire il caso.

All'uomo, oggi 39enne, vengono contestate alcune delle più gravi incursioni telematiche mai realizzate. In particolare, gli inquirenti ritengono che McKinnon abbia utilizzato le proprie conoscenze tecniche per aggredire ripetutamente tra il 2001 e il 2002 una quantità di server militari: si parla in particolare di 53 attacchi a reti della Difesa statunitense, dal Pentagono all'Air Force, e ad alcuni altri colpi sferrati contro i server della NASA.

L'uomo, oggi disoccupato, secondo l'FBI è costato alle casse americane almeno un milione di dollari, una somma che comprende tutti gli oneri impiegati per comprendere la tipologia delle incursioni subite e rimettere in sicurezza i sistemi. Secondo gli inquirenti americani, infatti, non solo il cracker avrebbe cancellato molti materiali, e ne avrebbe copiati molti altri, ma avrebbe anche inserito backdoor di accesso per garantirsi la possibilità di entrare nei sistemi colpiti in qualsiasi momento, una pratica peraltro comune in questo genere di aggressioni.
L'estradizione dal Regno Unito agli Stati Uniti non è scontata, secondo le autorità britanniche, ma McKinnon è già stato condannato in contumacia negli USA nel 2002 dal Grand Jury federale, che gli contesta crimini compiuti in 14 diversi stati. "McKinnon - dichiarò all'epoca un avvocato di spicco - è imputato del più grave attacco telematico di tutti i tempi".
37 Commenti alla Notizia Catturato uno dei cracker più ricercati
Ordina
  • Non dimenticate che gli americani (che l'abbiano voluto o meno) sono artefici di aver reso pubblico un documento classificato come quello di Calipari, e solo per una loro incompetenza....

    Ammesso e concesso che il colonnello che l'ha redatto era un lamer, cosa hanno fatto gli addetti alla sicurezza prima di pubblicarlo? Possibile che un documento classificato come quello non abbia passato uno screening sulla sicurezza prima della pubblicazione?

    Due sono le cose... o l'hanno fatto apposta per farci mangiare la castagna, o sono tutti veramente una massa di incapaci "wannabes" come si autodefiniscono loro stessi...

    Adesso applicate la stessa regola del documento sprotetto col copia incolla alla sapienza dei loro sysadmins.... il risultato è ovvio e conseguente..
    Il poveretto che è entrato nei loro sistemi ha solamente smerdato i loro "sapientoni" facendoli andare su tutte le furie, e dunque è giusto che si becca 70 anni hahahaha...

    Poi per spendere un pò di denaro pubblico, fanno le prove di attacchi informatici alla CIA (durati 3 giorni) per far vedere che son dei ciclopi informatici... e puttana combinazione ogni giorno escono di ste notizie !! Non vi sembra strano ??

    Gli americani hanno bisogno di spendere soldi. Non dimenticatelo. Se non spendono, il loro sistema va a farsi fottere. E' la povera ma pura realtà !! (come anche con gli armamenti, col petrolio, con lo scudo stellare, etc etc etc etc)....

    Della serie, MEDITATE GENTE!! MEDITATE!!

    Questi con la televisione ci fanno credere che sono i dominatori del mondo e alla fine sono dei poveri disgraziati (vedi IRAK).

    So di ricevere molti commenti negativi riguardo questa mia nota, però questo è quello che penso.

    Fan Amiga Fan Amiga Fan Amiga Fan Amiga Fan Amiga Fan Amiga Disinnamorato
    non+autenticato
  • Da profondo sostenitore degli americani, posso dirti che sto cominciando a pensare alle stesse cose pure io...

    L'odore di cacca comincia a uscire dal pannolone con cui gli americani si sono parati il culo dalla seconda guerra mondiale in poi (guerra in cui hanno fatto la figura degli eroi che ci salvano.. ma poi dopo?)
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Da profondo sostenitore degli americani, posso
    > dirti che sto cominciando a pensare alle stesse
    > cose pure io...

    Anche io lo ero, ho anche vissuto negli USA e ti assicuro che non ho nulla contro il popolo americano, anzi.... però le cose non stanno esattamente come anche gli americani stessi credono che siano... in realtà i primi ad essere presi in giro sono proprio loro.

    > L'odore di cacca comincia a uscire dal pannolone
    > con cui gli americani si sono parati il culo
    > dalla seconda guerra mondiale in poi (guerra in
    > cui hanno fatto la figura degli eroi che ci
    > salvano.. ma poi dopo?)
    non+autenticato
  • ...un barattolo di maionese scaduta.
    Entrambi sono stati arrestati per attentato alla salute pubblica.

    Sembra che abbia rilasciato una sola dichiarazione:

    "Non sono salato in superficie"
    :D:D
    beka
    149
  • ....infatti risulta che su tali server le password impostate siano state abbastanza banali tali da essere indovinate...se vi fate un giro in rete in riferimento a questa storia avrete conferme di macchine Winnt con password appunto facili da scoprire .
    E' qui il punto non parliamo di Service Pack.. ma di password impostate dal sysadmin , non parliamo del mio server di casa ...ma di NASA e servizi militari... mah la verità stà nel mezzo , però tutta la colpa al tipo non la darei...

    Sorride
    wizard
    non+autenticato
  • Incapaci?

    Posto che quello che ha fatto sto tipo e' illegale, ossia entrare copiare e lasciare backdoor, io non capisco perche' non fanno pagare anche chi doveva occuparsi di quei sistemi,mannaggia la coccia di giove pluvio, possibile che chi dovrebbe garantire una certa sicurezza , se ne sbatte le scatole, e come sta sicurezza che lui doveva garantire va a farsi benedire, si punisce solo chi ha sfruttato le falle non tappate da chi doveva?

    A parte che vorrei anche sapere chi sano di mente metterebbe macchine contenenti dati cosi' sensibili su internet, ma santa pupa che so' un FS criptato, o cose simili? no e'! troppa tecnologia.

    Qundo e' che si comincera' a multare pure il produttore de s.o. e chi lo amministra?
    DuDe
    896
  • > Qundo e' che si comincera' a multare pure il
    > produttore de s.o. e chi lo amministra?

    Cosa pensi? che i raccomandati e paraventi esistano solo in Italia?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > > Qundo e' che si comincera' a multare pure il
    > > produttore de s.o. e chi lo amministra?
    >
    > Cosa pensi? che i raccomandati e paraventi
    > esistano solo in Italia?
    no in Italia ce ne sono solo in percentuale di piu'Sorride
    Poi ci sono anche tanti che "SANNO"Sorride
    bai
    p.s: non sono chi ha fatto iniziare il thread
    non+autenticato
  • Da che mondo e mondo c'è sempre e ci sarà sempre la gente raccomandata. Infatti (e purtroppo) nelle sedi in cui dovrebbero essere super protetti con password lunghe, sharing fatti con appositi policy e tutto quello che concerne un sistema operativo stabile ed efficiente (linux o win che sia). Non esiste un sistema più sicuro di altri, è vero che chi lo usa lo può rendere maggiormente sicuro. Non dico totalmente proprio perchè un computer in rete non è mai sicuro al 100%.

    Io parlo per mia esperienza personale con un piccolo server a casa (windows), anche se non possiedo dati importanti, prendo nota di attacchi che ogni giorno vengono memorizzati nel firewall. Tutti andati male quindi, penso, il mio computer è abbastanza sicuro. Ma questa è un'altra storia

    Paolo
    non+autenticato
  • > Io parlo per mia esperienza personale con un
    > piccolo server a casa (windows), anche se non
    > possiedo dati importanti, prendo nota di attacchi
    > che ogni giorno vengono memorizzati nel firewall.
    > Tutti andati male quindi, penso, il mio computer
    > è abbastanza sicuro. Ma questa è un'altra storia
    >
    > Paolo

    Tenere d'occhio i log e' cosa buona e giusta

    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)