Italia, banda larga costosissima

Lo sostiene un'indagine di Altroconsumo, secondo cui i portafogli degli utenti italiani si svuotano molto più di quelli degli altri utenti europei. Con pochissime eccezioni. Il quadro

Roma - Costa molto una connessione ADSL in Italia? La risposta è sì. Ad affermare che le connessioni broad band nostrare sono le più care d'Europa è una ricerca di Altroconsumo sui costi di connettività internet veloce, condotta su otto paesi europei.

Dall'indagine è emerso anche che i provider italiani sono meno convenienti rispetto a quelli francesi, tedeschi, inglesi, portoghesi e belgi, considerando un utilizzo medio della rete pari a circa 30 ore di collegamento al mese. Su questo fronte solo Spagna e Olanda battono il nostro Paese, che conta 90 provider e 170 diversi tipologie di contratto per connettività ADSL.

In un'ipotetica hit parade della convenienza, spicca la tariffa di 14,90 euro del contratto della francese Cegetel.
I ricercatori che hanno analizzato i risultati dell'indagine evidenziano soprattutto due fattori: innanzitutto, tra gli ex monopolisti, l'offerta di Telecom Italia risulta più cara anche del 20%; inoltre, nel nostro paese sono presenti operatori che hanno offerte anche su altri mercati europei, ma agli utenti italiani praticano un listino con tariffe superiori, anche del doppio rispetto alla Francia. La stessa Telecom, come noto, pratica fuori dall'Italia prezzi ben diversi.

Proprio la Francia, comunque, secondo Altroconsumo rimane l'esempio da imitare: in un regime di "concorrenza autentica sulla fornitura di banda larga all'ingrosso", gli operatori d'oltralpe offrono servizi tecnologicamente superiori a quelli forniti in Italia, con costi inferiori.

Dario Bonacina
TAG: 
90 Commenti alla Notizia Italia, banda larga costosissima
Ordina
  • ...e buttatelo nel CESSO! Che niente ha a che vedere con la navigazione internet.
    E' infatti nato e pensato per LAN ad "alta" velocità (alta...) quando ancora non si parlava di FastEthernet e tanto meno di Gigabit...
    Puntare su un protocollo Asincrono, tanto male farà ad internet...
    Siamo d'accordo: la fibra consta troppo. E ma va! Opssss anche a FW si sono accorti di non poter cablare in fibra tutto l'universo!
    Ad ogni modo, il succo del discorso è di non farsi buggerare da velocità di DW estreme (magari a pressi "bassi"), se poi l'UP è (a dir tanto) 512kbps (ovviamente scritto in piccolissimo).
    Peccato che l'Ethernet giri solo su cavi CAT-5 o fibra, altrimenti..... ^____^.
    Ci vorrebbe poi un Router per ogni palazzo...ma probabilmente costerebbe meno degli Switch ATM delle centrali.
    non+autenticato
  • se è cara l'adsl allora quanto è caro connettersi con un modem analogico che si paga a tariffa urbana ?
    pergiunta uno ti fanno mai andare a 56.000 bps ma se ti va bene ti connetti a 45.000 e realmente navighi ancora ameno.

    che cazzo di innovazioen vuoi che facciano le aziende in italia se dobbiamo ancora utilizzare una connessione analogica carissima.
    devo aspettare altri 4 anni l'adsl ?
    50 anni per pianificare nuove strade, quanto ci vuole per stendere u ncavo di rame e cambiare una centrale vecchia dei 40 anni ?
    grazie telecom
    telecom tu si che ci permetti di innovare ed investire i nconoscenze immateriali con internet a 44.000 bps.
    non+autenticato
  • Se noi utenti iniziassimo a cercare meglio, usufruendo dei servizi più economici aiuteremmo noi stessi a regolare un mercato dei prezzi totalmente... fuori mercato.

    Personalmente, per esempio, mi collego ancora con il caro vecchio modem 56k... e spendo la metà (un po' meno) di molte altre persone che conosco.

    a cercar bene si trovano tariffe che di fatto costano MENO DELLA META' dei soliti tiscali.it, libero.it, tin.it, tele2 etc. (io per esempio uso la connessione di nafura.it)

    Se TUTTI utilizzassero i servizi più economici, i provider che propongono i medesimi servizi a prezzi doppi rispetto al "giusto" si dovrebbero immediatamente adeguare.

    Il fatto è che per il 90% degli italiani, un grammo di pubblicità vale ben più di 1 chilo di fatti. E allora proseguiamo pure a pagare il doppio, dopotutto... a questo punto, è se non altro in parte, anche colpa nostra.

    non+autenticato
  • io la ho presa nel cul ocon wooow.it soluzione analogica flat co nalmen o3 ore e 10 minuti garantite.
    ha funzionato 2 giorni poi basta, telefonata all'asistenza 15 volte, hanno risposto 1 volta e non hanno risolto il problema. le clausole contrattuali leggendole attentamente sono vessatorie, quando recedi ti ciullano 30 gg + 20 euro di spese pratica su 3 mesi di abbonamento 100 euro.
    data la scottatura continuerò solo con alice 1 cent, almeno spendo 1 euro l'ora ma mi connetto sempre.
    io uso internet per lavoro e quando devo connettermi non posso perdere 30 minuti in tentativi inutili.
    onestamente ho "i coglion irotti" di questa situazione...
    non avendo copertura adsl perdiamo 50 % di tempo lavorativo in più se la avessimo....
    no nce la facciamo più....Triste
    non+autenticato
  • Io abito in Portogallo e qui una connessione Adsl é quasi proibitiva. Escludendo Lisbona e Oporto, che sono coperte da tutti gli operatori e dove é possibile trovare offerte veramente concorrenziali, nel resto del paese vige l'assoluto monopolio Telecom (e affiliati). Peraltro la statistica riguarda un tipo di utilizzo a tempo, cosa che qui non esiste, preferendo gli operatori imporre limiti di traffico.
    Un prezzo?
    con la Portugal Telecom un connessione a 256kb costa 24? mensili (lo stipendio minimo é di 365? lordi e coinvolge il 40% della popolazione), traffico incluso: 20GB nazionale, 300MB internazionali. costo del traffico addizionale:1? per 100MB.
    non+autenticato
  • Si tratta di banda larga no?? Se fosse stata stretta probabilmente sarebbe costata di meno A bocca aperta
    non+autenticato
  • Sbagli, perché la mia banda stretta (56k) costa in proporzione centinaia di volte di pù della banda larga....

    Ergo, il rapporto prezzo-prestazioni di una ADSL é più che conveniente... Non lamentatevi !!!!
    non+autenticato
  • appunto... io vedo che si muovono mari e monti per pensare a pagare meno la banda larga, quando ci siamo noi che siamo stati lasciati alla preistoria...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Successiva
(pagina 1/5 - 22 discussioni)