MPEG-4 versione turbo in una scheda PC

In arrivo una scheda di espansione PCI in grado di velocizzare la riproduzione di video in standard MPEG-4, la tecnologia sfruttata da DivX. Dopo il supporto già offerto da Apple, lo standard fa vedere i muscoli della qualità

MPEG-4 versione turbo in una scheda PCRoma - Cresce la spinta verso MPEG-4, standard che inizia finalmente a dimostrare quel che vale. Nonostante sia stato rilasciato più di due anni fa, e si trovi alla base di alcuni fra i più noti formati di compressione video attualmente sulla piazza (fra cui il DivX di DivXNetworks ed il Windows Media Video di Microsoft), questa tecnologia inizia a fare il suo ingresso solo ora sul fondamentale mercato dei dispositivi consumer.

Seguendo questo nuovo trend, Sigma Designs ha sviluppato un'espansione per PC chiamata Xcard ed in grado di ottimizzare, oltreché eventualmente redirigere verso una TV, la riproduzione di flussi audio/video in formato MPEG-4.

Grazie ad alcune tecniche di compressione orientate agli oggetti, l'MPEG-4 permette di ottenere dimensioni dei file nettamente minori - e con perdita di qualità talvolta trascurabile - rispetto a quelle del suo predecessore, l'MPEG-2, utilizzato nei DVD-Video.
Questo nuovo standard, verso cui anche Apple ha dato ampio supporto, mostra le sue migliori potenzialità nella distribuzione di video attraverso Internet, un campo dove può far bene valere la sua capacità di risparmiare banda passante.

Come facevano le schede acceleratrici per DVD con il formato MPEG-2, le cui funzionalità sono state oggi integrate all'interno della stragrande maggioranza delle schede grafiche sul mercato, la scheda PCI di Sigma è in grado di sgravare il processore dalla gravosa decodifica dei video in standard MPEG-4.

Xcard, che è anche in grado di accelerare video MPEG-1 e 2, supporta l'audio surround Dolby Digital ed è dotata di uscita TV gestibile attraverso un telecomando.

Sigma sostiene che grazie alla sua scheda anche un PC molto datato, equipaggiato magari con un Pentium di prima generazione, è in grado di riprodurre con fluidità un video MPEG-4.

La scheda, in grado di supportare Windows 98SE/Me/XP, uscirà a marzo e costerà 99$.
TAG: hw
21 Commenti alla Notizia MPEG-4 versione turbo in una scheda PC
Ordina
  • Se costava 30 o max 50 dollari allora poteva avere anche un mercato (di quelli che si cambiavano scheda video per vedere i divx) ma a sto prezzo sara' un buco nell'acqua (almeno qui in italia)
    non+autenticato
  • - Scritto da: Hoassen
    > Se costava 30 o max 50 dollari allora poteva
    > avere anche un mercato (di quelli che si
    > cambiavano scheda video per vedere i divx)
    > ma a sto prezzo sara' un buco nell'acqua
    > (almeno qui in italia)

    Peccato che per utilizzare il tv-out per i dvd non puoi usare l'accelerazione hardware della GeForce (e di tutte le altre schede, escluse quelle della sigma e le altre dedicate) ma ti devi appoggiare totalmente al processore, visto che praticamente tutte le schede video ormai bloccano l'uscita tv in presenza del macrovision (che, ricordo, è presente nel 95% dei dvd e 99% dei film)... Normalmente poi il decoding fatto esclusivamente in modalità "software" (tramite processore e non accelerazione hardware) è di qualità inferiore.

    Saluti
    non+autenticato
  • 99$ per una scheda che riproduce, anzi velocizza solamente la riproduzione dell'mpeg 4?

    che se la tengano! Se invece puo' comprimere in mpeg4 via hardware, la prendo al volo!
    non+autenticato
  • - Scritto da: ggg
    > 99$ per una scheda che riproduce, anzi
    > velocizza solamente la riproduzione
    > dell'mpeg 4?
    >
    > che se la tengano! Se invece puo' comprimere
    > in mpeg4 via hardware, la prendo al volo!

    Prima di scrivere sarebbe bene informarsi meglio...
    98$ per una scheda che riproduce (alleggerendo il processore) filmati DivX e basati su mpeg4, DVD con uscita TV in fullscreen e pieno supporto per il formato, output audio Dolby Digital downmixed in 2 canali, output digitale per decoding di stream Dolby Digital e DTS, con telecomando incluso.

    Saluti.
    non+autenticato
  • Anche io lo credevo, fatto sta che si è diffusa questa diceria grazie ai codec microsoft,che divx3 ha preso in prestito (in sostanza quando microsoft scriveva "mpeg4" per identificare Wmv mentiva spudoratamente.
    In realtà la tecnologia microsoft ad oggi è differente da quella dei divx4, ed entrambe non hanno nulla a che vedere con l'ISO mpeg4, tutt'ora in fase di sviluppo e lungi dall'essere completato.
    Tutto questo, per la precisioneOcchiolino
    non+autenticato

  • Mi pare che nessuno abbia detto il contrario Occhiolino
    Nell'articolo si dice solo che il DivX è basato sullo standard MPEG4, e questo è vero Sorride
    Ciao!

    - Scritto da: Yeppaaa
    > Anche io lo credevo, fatto sta che si è
    > diffusa questa diceria grazie ai codec
    > microsoft,che divx3 ha preso in prestito (in
    > sostanza quando microsoft scriveva "mpeg4"
    > per identificare Wmv mentiva spudoratamente.
    > In realtà la tecnologia microsoft ad oggi è
    > differente da quella dei divx4, ed entrambe
    > non hanno nulla a che vedere con l'ISO
    > mpeg4, tutt'ora in fase di sviluppo e lungi
    > dall'essere completato.
    > Tutto questo, per la precisioneOcchiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: Yeppaaa
    > Anche io lo credevo, fatto sta che si è
    > diffusa questa diceria grazie ai codec
    > microsoft,che divx3 ha preso in prestito (in
    > sostanza quando microsoft scriveva "mpeg4"
    > per identificare Wmv mentiva spudoratamente.
    > In realtà la tecnologia microsoft ad oggi è
    > differente da quella dei divx4, ed entrambe
    > non hanno nulla a che vedere con l'ISO
    > mpeg4, tutt'ora in fase di sviluppo e lungi
    > dall'essere completato.

    Nessuno ha detto l'opposto. Se guardi sul sito della scheda però spiega che fornisce accelerazione per formati basati sull'mpeg4, leggi divx e wm.
    Poi conta che il divx4 è stato riscritto da 0 e non c'entra più niente con il divx3... ne è lontano cugino (pure acquisitoA bocca aperta), niente di più

    Saluti
    non+autenticato
  • C'è da capire allora come farà questa scheda ad accelerare MPEG4, WMV, e divx (solo il 3) ?
    cioè, incorporerà codec proprietari per ognuno di questi formati ? codec per i divx3 (che sono illegali) ?
    Mi sembra strano !
    non+autenticato
  • - Scritto da: yeppaaa
    > C'è da capire allora come farà questa scheda
    > ad accelerare MPEG4, WMV, e divx (solo il 3)
    > ?
    > cioè, incorporerà codec proprietari per
    > ognuno di questi formati ? codec per i divx3
    > (che sono illegali) ?
    > Mi sembra strano !

    Il DivX4 è in grado di leggere i filmati compressi con DivX3 senza problemi.
    Penso che utilizzerà al posto del codec normale un codec sviluppato su quello e in grado di "lavorare" con la scheda.

    Saluti
    non+autenticato
  • La serratura a quanto?
    Non che non apprezzi un acceleratore per decomprimere divx e mpeg4, ma non era forse meglio considerare (di maggior interesse per il mercato) produrre una scheda in grado di realizzare finalmente la CODIFICA in hardware di tale formato che è notoriamente molto lenta?
    Passare finalmente da DivX, Mpeg4 a miniDV (via firewire) a DVD e viceversa sensa piangere.
    Che ne pensate?
    non+autenticato
  • Parole sante!!! Se uscisse la comprerei immediatamente!!!

    Se venisse prodotta una scheda che trasformasse in real time i formati non compressi in mpeg4 (o magari divx o simili) potrei finalmente realizzare il sognno di usare il PC con scheda di acquisizione direttamente come videoregistratore... invece ora mi tocca registrare in mpeg2 e poi convertire in divx... mettendoci 8 ore di calcoli per 2 ore di filmato con un p3 750!!!


    to da: DivX;)
    > La serratura a quanto?
    > Non che non apprezzi un acceleratore per
    > decomprimere divx e mpeg4, ma non era forse
    > meglio considerare (di maggior interesse per
    > il mercato) produrre una scheda in grado di
    > realizzare finalmente la CODIFICA in
    > hardware di tale formato che è notoriamente
    > molto lenta?
    > Passare finalmente da DivX, Mpeg4 a miniDV
    > (via firewire) a DVD e viceversa sensa
    > piangere.
    > Che ne pensate?
    non+autenticato
  • se registri dalla tv puoi anche abbassare un po la risoluzione mi sa eh..
    non+autenticato

  • ...no... ricevo il segnale in digitale (che dovrebbe essere 720x576) e vorrei mantenerne la risoluzione!
    Ok.. forse sono pignolo ma mi scoccia riempire per metà un cd con un video di bassa qualità per risparmiare tempo nella codifica... in questo senso mi piacerebbe una scheda con codifica real time mpeg4 (tra l'altro credo che per ottenere questo via softvare ci vorrebbe una cpu mostruosa!)

    - Scritto da: io
    > se registri dalla tv puoi anche abbassare un
    > po la risoluzione mi sa eh..
    non+autenticato
  • mi domando quando la comunità sputerà fuori i moduli per questa scheda
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)