Linux? E' spazzatura

Il fondatore del progetto OpenBSD, Theo de Raadt, si lancia in un'invettiva contro Linux, raccolta dal prestigioso Forbes Magazine

Roma - "Linux è un sistema operativo terribile". L'autore di questa dichiarazione non è qualche rivenditore di software proprietario alla ricerca di nuovi clienti ma un noto programmatore che da anni si batte per il software libero. Il guru Theo de Raadt, fondatore del progetto OpenBSD, sostiene che la creazione di Linus Torvalds si sia trasformata sostanzialmente in una brutta copia di Windows.

L'intervista è stata rilasciata al prestigioso Forbes Magazine ed è una vera invettiva contro l'intera comunità di utenti Linux. De Raadt sostiene che il mito di Linux si è diffuso dappertutto, tanto che ormai "tutti lo stanno utilizzando, pur senza rendersi conto di quanto funzioni male". Invece che coltivare l'ambizione di Davide contro Golia, di Torvalds contro Gates, gli utenti Linux dovrebbero rimboccarsi le maniche per "modificare, sviluppare quel sistema operativo, rendendosi conto che si tratta di spazzatura".

In confronto agli appena sessanta programmatori che curano OpenBSD, l'intera comunità internazionale che sviluppa Linux nelle sue varianti sarebbe una "organizzazione da bazaar". Theo de Raadt incalza ulteriormente quando sostiene che gli utenti di Linux "sono spinti unicamente dall'odio verso la Microsoft".
Il programmatore insiste sul fatto che Linux si sta sviluppando grazie all'aiuto di HP ed IBM solo perché "le aziende hanno scoperto che possono risparmiare sugli stipendi dei programmatori per sviluppare un'alternativa poco costosa di Unix". OpenBSD è invece un vero Unix, di qualità, e nelle parole di de Raadt "il nostro codice è sicuramente migliore, semplicemente perché noi teniamo alla qualità. Linux è un ammasso di piccoli hack e solo se hai fortuna riesce a girare".

Tommaso Lombardi
TAG: linux
477 Commenti alla Notizia Linux? E' spazzatura
Ordina
  • mi viene il mal di stomaco la nausea e l'ansia a dirlo ma questo articolo ha ragione, ho provato linux e i bsd ed attualmente uso entrambe e tutto cio che dice Theo de Raadt(anche se per concorrenza al pinguino) si fonda sulla verita'; anche se linux detenga un maggior numero di utenti e sicuramente molti piu driver rispetto a bsd ce da dire che moralmente, si linux e una copia brutta della finestra, in tutti questi anni ho notato come bsd al livello di codice sia pressoche' superiore al sistema del pinguino, questo non perche' quest'ultimo non sia sviluppato da persone competenti anzi(ci mancherebbe!) ma quelle persone sono sicuramente piu' disposte a creare distro su distro, fork di fork che(secondo loro) contribuiscano a render piu' semplice il progetto iniziale per poi sbatterle in faccia agli utenti windows con le solite frasi "windows fa schifo, linux e piu' potente, linux e migliore, windows e patetico" senza pero' mai sforzarsi davvero per cercare di ideare delle "ALTERNATIVE" compito che sarebbe il primo da prendere in considereazione per un sistema come linux, non si tratta solo di usabilita' ma di tutte le problematiche riscntrate negli anni e di come nella segnalazione di errori nel sistema a volte tra i programmatori si sia finito per litigare su varie ed improbabili soluzioni invece che cercarne una sola a vantaggio di tutti
    non+autenticato
  • Ragazzi da 2 anni sono passato a linux...ho abbandonato i sistemi window$ ,i primi tempi sono stati duri ,ma poi ho capito che e' tutto piu facile,formattare,virus,blocchi,e tutto il resto dei regalini windows,sono ricordi del passato....
    ha dimenticavo ci edito pure i video con cinelerra,scarico musica,ci gestisco un negozio e-bay,ho un antivirus installato solo per Sfizio (clamav),chatto con Gaim,Skype anche per telefonare...ci faccio veramente TUTTO!!!!
    non+autenticato
  • DueMilaNOVEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE ahahahahahahha dio quanto si è evoluto tutto....... Pidgin... Vecchio GaimSorride
    Buon anniversario di 3 anni dal commentoSorride
    non+autenticato
  • Non facciamo finta di non conoscere i rapporti di rivalità che da sempre corrono tra gli utenti Linux e BSD, questo è un'ulteriore tentativo di prevaricazione nei confronti di Linux, a cui BSD fino ad ora piò solo lavare i piedi.

    Impiegasse meglio i suoi così sbandierati sessanta programmatori per migliorare il suo di OS e non andasse tanto in giro ad accomunare due sistemi così diversi come Linux e Windows.

    Ad ogni modo, caro PI penso che questa traduzione sia stata una vostra interpretazione:

    Se leggiamo l'intervista dice:

    De Raadt says their beloved program is starting to look a lot like what Microsoft puts out. "They have the same rapid development cycle, which leads to crap," he says.

    Il che e' sostanzialmente diverso...

    Ma come tutti ben sappiamo il titolone fa più notizia, non è così PI?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > De Raadt says their beloved program is starting
    > to look a lot like what Microsoft puts out. "They
    > have the same rapid development cycle, which
    > leads to crap," he says.
    >
    > Il che e' sostanzialmente diverso...
    >
    > Ma come tutti ben sappiamo il titolone fa più
    > notizia, non è così PI?

    Non è l'unico
    http://www.theinquirer.net/?article=24014

    "It's terrible," De Raadt told Forbes. "Everyone is using it, and they don't realize how bad it is. And the Linux people will just stick with it and add to it rather than stepping back and saying, 'This is garbage and we should fix it.'"
  • purtroppo... Mi rammarica dirlo, ma in effetti Linux è la copia di windows, la brutta copia. Nessuna innovazione, manca il senso pratico delle cose. A un utente medio non serve a niente Linux, non ci puoi nemmeno giocare. Io spero solo che i sostenitori di questo bel sistema operativo si battano per ottenere qualcosa di realmente competitivo e alternativo. La semplicità d'uso è l'ingrediente fondamentale per il successo. Linux non ce l'haTriste
    non+autenticato
  • <La semplicità d'uso è l'ingrediente fondamentale per il successo
    > ah windows sarebbe semplice?????:|:|:|:|:|:|
    registro di sistema,il modo in cui i programmi sono aggiornati sono cose semplici?

    non+autenticato
  • de raadt non fosse diretto concorrente di linux!
    nella situazione grottesca in cui si trovano i vari personaggi di questa tragicomica polemica dire che linux e' un cesso e openbsd e' meglio assume lo stesso colore delle sparate di microsoft.
    la verita' e' che linux non ha mai preteso di essere migliore, ma solo alternativo. mentre tutti sono obbligati a usare windows, nessuno ti obbliga ad usare linux, lofai se ti garba altrimenti arrivederci. non ti piace? funziona male?
    funziona meglio di windows, questo e' poco ma sicuro.
    e' molto piu' adattabile ai bisogni e godimenti dell'utente.
    io veramente mi sono rotto le scatole di tutta questa gente che desidera piegare ogni cosa al proprio vizio. imparate a scegliere e a prendere le cose per quello che sono, non per quello che credete siano. openbsd vi sembra meglio?bene, sono contento per voi.
    compratelo e smettete di rompere il c.zzo!


    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | Successiva
(pagina 1/13 - 64 discussioni)