Il Pinguino cresce dentro Nintendo DS

Procede quasi in sordina lo sviluppo di DSLinux, una versione del SO opensource pensato per la piattaforma portatile di casa Nintendo. Si moltiplicano le opportunità di sviluppo

Roma - Il pinguino sbarca sulla nuova console portatile targata Nintendo: l'insolito porting si chiama DSLinux e procede a gonfie vele verso la piena funzionalità. Un team di sviluppatori ha iniziato da qualche mese a lavorare seriamente su questo ambizioso progetto. Per il momento sono già stati implementati il kernel 2.6, la shell sash ed un emulatore di tastiera per il touchscreen DS.

Tutte le ultimissime versioni di DSLinux sono liberamente scaricabili dal sito ufficiale. Attenzione però: benché DSLinux sia tecnicamente compatibile con tutti gli applicativi ideati per il noto SO opensource, i programmi possono essere eseguiti solo in modalità testuale. Come ricordano gli autori di questo geniale hack, il prossimo obiettivo di DSLinux è di realizzare un'interfaccia grafica basata su un miniserver XWindows.

The new PenguinSebbene siano molti gli appassionati che hanno fin qui già cercato di mettere le mani e sviluppare emulatori di tutti i tipi, dal glorioso NES fino al MAME, la versatilità di Linux per Nintendo DS potrebbe andare oltre, in quanto non si limita esclusivamente all'intrattenimento digitale. Infatti DS è dotato di connettività wireless e di un comodo touchscreen: il piccolo portento di Nintendo potrà così essere agilmente trasformato in un palmare Linux a basso costo.
L'unico problema per il futuro di DSLinux, sottolineano gli sviluppatori, è la carenza di RAM che affligge il Nintendo DS. Ma niente paura: Preston Marshall, la mente dell'intero progetto, è alla ricerca di periti elettronici. Che il geniale programmatore stia addirittura meditando un'espansione casereccia dell'hardware Nintendo? Sui forum ufficiali circolano già non pochi sospetti.

Tommaso Lombardi
TAG: linux
107 Commenti alla Notizia Il Pinguino cresce dentro Nintendo DS
Ordina
  • Lo sapevate che i videogiochi hanno un fatturato annuo
    superiore ai server e al cinema ?
    Quando riuscirete a conquistare il mercato videoludico
    allora Linux sarà veramente facile da usare
    ma fino ad allora vi conviene evitare proclami sensazionalistici in puro stile fuddiano....

    Firmato
    Il Duca di Redmond
    Microsoft Your Potential our Passion

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Lo sapevate che i videogiochi hanno un fatturato
    > annuo
    > superiore ai server e al cinema ?
    > Quando riuscirete a conquistare il mercato
    > videoludico
    > allora Linux sarà veramente facile da usare
    > ma fino ad allora vi conviene evitare proclami
    > sensazionalistici in puro stile fuddiano....
    >
    > Firmato
    > Il Duca di Redmond
    > Microsoft Your Potential our Passion
    >

    a proposito di potential



    fai presente a quelli di Redmond ( e n solo) che se vogliono stroncare il nostro potenziale e creatività con quella farloccata antistorica e monopolistica dei brevetti, hanno fatto male i conti.

    +ttosto i programmatori se ne vanno a lavorare in Cina o in qls paese dove n si corra il pericolo di infrangere un brevetto del tipo "drag&drop" o "doppio click"...

    quanto tutti i beoti come te si troveranno a pagare un programma il doppio perchè sarà stato il prodotto di due o tre battaglie legali, allora mi farò delle sane risate alla vostra faccia da culoA bocca aperta
    non+autenticato
  • Fanno davvero pena quelli che prevedono
    la fine di linux: è dappertutto.
    --Oltre la meta dei dei top500
    computer piu potenti del mondo usa linux
    --Il 70% degli oltre 60 milioni di siti web
    gira con apache, e il 98% di questo 70%
    con apache su linux
    --L'intera società autostrade italiana è
    informatizzata con linux, che gestisce fino
    alla sbarra e il biglietto al casello
    --Linux funziona su xbox, psp2 (e funzionerà
    su psp3), dsnintendo, vari prodotti nokia, etc
    dispositivi elettronici embedded di svariati
    tipi e taglie
    --Le reti ferroviarie statali della Germania
    e della Cina sono informatizzate
    completamente con Linux
    --Linux è il so più diffuso in Cina e Brasile,
    che insieme fanno un miliardo e mezzo di
    abitanti (il doppio di eu e usa insieme),
    ha inoltre ottimi numeri in India e
    Giappone e viene usato nelle PA di grandi
    città del nord-europa
    --IL 16% dei server di ogni tipo al mondo
    ufficialmente acquistati è su linux, ma di gran
    lunga superiore è il nr di server linux non registrati
    in quanto non acquistati (solo io ne ho in giro
    una trentina)
    --Solo su Sourceforge.net sono registrati
    110.000 progetti e 1.100.000 utenti-sviluppatori

    etc.etc.

    Di conseguenza, a parte il mercato dei desktop,
    Linux è di gran lunga il sistema piu diffuso in ogni
    settore.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Di conseguenza, a parte il mercato dei desktop,
    > Linux è di gran lunga il sistema piu diffuso in
    > ogni
    > settore.

    Di solito quando chi compra un PC, si ritrova preinstallato un SO microsoft, questo incide molto sulla scarsa diffusione in ambito desktop. Per non parlare dei portatili dove non è possibile richiedere di installare un SO alternativo, si potrebbe tentare la via del rimborso, ma è dura.

    ==================================
    Modificato dall'autore il 22/06/2005 16.19.35
  • Certo...grazie a tanta gente che lavora gratis per aumentare la disoccupazione, il sistema operativo a costo ZERO va in cima alle classifiche battendo anche i cinesi che si limitano ancora a costare POCO In lacrime
    non+autenticato
  • >grazie a tanta gente che lavora gratis
    Pensa che davanti a te hai queste
    milionate di programmatori linux, poi
    subito dopo hal le decine di milionate di
    programmatori cinesi e indiani, ingegneri
    preparatissimi a 100 dollari mese, a cui
    le grandi e medie sw house proprietarie fanno fare
    tutti i progetti complessi. Cambia mestiere e smettila di rompere: qui si tira avanti solo se si è bravi
    e si hanno idee.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > >grazie a tanta gente che lavora gratis
    > Pensa che davanti a te hai queste
    > milionate di programmatori linux, poi
    > subito dopo hal le decine di milionate di
    > programmatori cinesi e indiani, ingegneri
    > preparatissimi a 100 dollari mese, a cui
    > le grandi e medie sw house proprietarie fanno fare
    > tutti i progetti complessi. Cambia mestiere e
    > smettila di rompere: qui si tira avanti solo se
    > si è bravi

    qui dove?
    perchè qui in italia tiri avanti solo con db relazionali e sitarelli, poi non so dove vivi tu

    cmq il dubing di linux neanche i cinesi possono batterlo ed una cosa free e diff. battibile.

    > e si hanno idee.

    sentiamo le tue
    non+autenticato
  • intanto windows è il migliore in assoluto
    in ambito desktop anche senza licenze OEM nessuno sano di mente
    si sognerebbe di rovinare l'hardware con un pinguino
    che
    1) non ha un media player decente
    2) non ha supporto mp3 nativo
    3) GNOME fa cagare è inutile che dite
    che è meglio non è vero
    3) KDE fa cagare è inutile che dite che è meglio
    non è affatto vero
    4) non esistono 10000 di giochi ultima generazione
    5) le directx con gli effetti shader ve le sognate
    6) office compete con openoffice non linux che non centra un cazzo
    7)le grandi casi software sviluppano per windows
    GOOGLE (desktop search toolbar )
    Adobe
    tutte le software house
    maya
    Macromedia
    Finson GestionaliSorride
    BuffettiSorride
    SAP
    e molto molto altro
    8) non esiste il concetto di punta e clikka
    per eseguire un comando devi necessariamente rendere il file eseguibile e creare un launcher per lo stesso gia questa cosa dimostra quanta considerazione avete nei confronti dell'utenza generale
    9)il supporto wifi bluethoot cam è un'optional
    per farlo funzionare devi ricompilare il kernel pregare
    in aramaico e sperare di beccare un cazzo di howto che ti spieghi passo passo come scrivere strani comandi da tastiera
    10)non esiste un'ambiente di sviluppo decente
    anjuta voto 3
    kdevelop voto 4
    eclipse non lo avete fatto voi bensi IBM quindi senza che vi prendete i meriti
    11) l'usabilita del desktop linux tende allo 0
    pessima scelta di colori assenza totale di finestre svolazzanti effetti antistress font armonici icone professionali.

    la gente comune vuole queste features
    non gliene fotte un cazzo di apache gcc kernel bash

    non+autenticato
  • stupendoSorride
    Trin
    132
  • - Scritto da: Anonimo

    > intanto windows è il migliore in assoluto
    > in ambito desktop anche senza licenze OEM
    > nessuno sano di mente si sognerebbe
    > di rovinare l'hardware con un pinguino che

    Rotola dal ridere

    > 1) non ha un media player decente

    Io uso Mplayer, sul quale ho piu' codec che sul player di windos... Comunque...

    > 2) non ha supporto mp3 nativo

    Cosa intendi esattamente con "supporto mp3 nativo" ??

    > 3) GNOME fa cagare è inutile che dite
    > che è meglio non è vero
    > 3) KDE fa cagare è inutile che dite che è meglio
    > non è affatto vero

    Bho !! Uso Xfce4...

    > 4) non esistono 10000 di giochi ultima generazione
    > 5) le directx con gli effetti shader ve le
    > sognate

    Ecco il motivo del 90% per cento dell'installato... Torna a giocare va'...

    > 6) office compete con openoffice non linux che
    > non centra un cazzo

    E' vero... Office compete con openoffice, arranca un po' ma compete...

    > 7)le grandi casi software sviluppano per windows
    > GOOGLE (desktop search toolbar )

    Che pero' usa linux, e fa ricerca al riguardo, probabilmente usa quegli strumenti che gli servono, conoscendo pro e contro di tutti, al contrario di te.

    > Adobe

    Che fa il reader x linux.

    > tutte le software house
    > maya

    Che c'e' per linux.

    > Macromedia

    Che c'e' per linux.

    > Finson GestionaliSorride
    > BuffettiSorride

    Che gira su browser web.

    > SAP
    > e molto molto altro
    >Ficoso non esiste il concetto di punta e clikka
    > per eseguire un comando devi necessariamente
    > rendere il file eseguibile e creare un launcher
    > per lo stesso gia questa cosa dimostra quanta
    > considerazione avete nei confronti dell'utenza
    > generale

    He ??? Scusa non ho capito il procedimento... E dire che uso linux da anni !!!

    > 9)il supporto wifi bluethoot cam è un'optional
    > per farlo funzionare devi ricompilare il kernel
    > pregare
    > in aramaico e sperare di beccare un cazzo di
    > howto che ti spieghi passo passo come scrivere
    > strani comandi da tastiera

    Il woodoo...
    Vabbe' non capisci, sei lamer, che vuoi farci, torna ai videogiochi che mi sembravi piu' preparato.

    > 10)non esiste un'ambiente di sviluppo decente
    > anjuta voto 3
    > kdevelop voto 4
    > eclipse non lo avete fatto voi bensi IBM quindi
    > senza che vi prendete i meriti

    Nessuno si prende i meriti, al massimo si prende Eclipse e lo si usa per programmare, senza tanti problemi. Tra l'altro lo uso ed e' comodissimo

    > 11) l'usabilita del desktop linux tende allo 0
    > pessima scelta di colori assenza totale di
    > finestre svolazzanti effetti antistress font
    > armonici icone professionali.

    > la gente comune vuole queste features
    > non gliene fotte un cazzo di apache gcc kernel
    > bash

    Che si comprino le console allora, non gli interessa nemmeno che so hanno sotto, a loro basta che non crashi e non si prenda tutti i virus del mondo appena la colleghi ad internet.
    non+autenticato
  • > 1) non ha un media player decente
    mplayer funziona molto meglio del player di default di windows, e ha molti piu' codec di quello di windows. Hai mai usato linux tu?

    > 2) non ha supporto mp3 nativo
    Cos'e' un supporto mp3 nativo? Tutti gli os utilizzano programmi per farli girare. A riguardo puoi vedere lo stesso mplayer, xmms o simili.

    > 3) GNOME fa cagare è inutile che dite
    > che è meglio non è vero
    > 3) KDE fa cagare è inutile che dite che è meglio
    > non è affatto vero
    Questa e' una tua modesta opinione, a mio avviso sono molto meglio, tuttavia utilizzo xfce4 per una questione di stileSorride Ed esistono ancora altre scelte. Hai mai guardato piu' in la' del tuo naso?

    > 4) non esistono 10000 di giochi ultima generazione
    > 5) le directx con gli effetti shader ve le
    > sognate
    Per giocare sono meglio le console dedicateSorride
    Se vuoi giocare, utilizza windows, ma non dire che linux fa schifo!

    > 6) office compete con openoffice non linux che
    > non centra un cazzo
    Questa frase ha poco senso.

    > 7)le grandi casi software sviluppano per windows
    Le grandi case software che conosci tu, perche' ce ne sono altre che del tutto ignori che sviluppano per linux anche se non sono pubblicizzate in windows. Si vede che sei un utente medio-basso...

    >Ficoso non esiste il concetto di punta e clikka
    Abbiamo considerazione per prima cosa dell'utenza che vale la pena avere, poi anche di tutti gli altri, ma le cose siccome vanno fatte bene un po' alla volta le facciamo in questo ordine. Preferiamo cosi' piuttosto che dare a te, utente medio-basso un sistema operativo che non funziona per quello che l'hai pagato.

    > 9)il supporto wifi bluethoot cam è un'optional
    Utilizzo un portatile appieno con linux, e nulla per me e' optional.

    > 10)non esiste un'ambiente di sviluppo decente
    In cosa sviluppi?Sorride

    > 11) l'usabilita del desktop linux tende allo 0
    > pessima scelta di colori assenza totale di
    > finestre svolazzanti effetti antistress font
    > armonici icone professionali.
    Veramente i giochini li abbiamo lasciati al lunapark! Attento che ti e' caduto lo zucchero filato!!!

    > la gente comune vuole queste features
    > non gliene fotte un cazzo di apache gcc kernel
    > bash
    Senza apache, gcc, kernel non vedresti quasi la totalita' dei siti su cui navighi, e internet come la conosci oggi non esisterebbe, percui ringrazia e basta...

    Federico
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > intanto windows è il migliore in assoluto
    > in ambito desktop anche senza licenze OEM nessuno
    > sano di mente

    il motivo per cui Windows ha avuto così tanto successo è perchè si è legato all'HW in una sorta di perverso patto di sangue....un esempio ne sn i portatili, in cui il discorso del rimborso per me è deontologicamente pari ad una truffa, mettiamoci poi il fatto che spesso viene rifiutato...

    Cmq gente cercate bene, ci sn portatili venduti anche senza Windows, una di queste aziende è la Santech...

    > si sognerebbe di rovinare l'hardware con un
    > pinguino
    non rovina proprio nulla...al max qlc periferica in mancanza di driver può non funzionare correttamente ma lì è coi produttori che devi sbraitare non con chi distribuisce linux.
    E' un discorso che dovrebbe entrare in testa perchè facile, ma la gente come te preferisce demonizzare chi trova antipatico invece di fare discorsi sensati...

    > che
    > 1) non ha un media player decente

    VLC, Mplayer, Ogle...

    cmq ti aggiorno dicendoti che se per player decenti intendevi dire WMP, molti utenti ne usano altri per una maggiore compatibilità sia rispetto ai codec sia ai plugin e conseguentemente + flessibili

    > 2) non ha supporto mp3 nativo

    Non esiste un supporto mp3 nativo...te lo sei inventato perchè n sapevi cosa dire sennò, dì la verità :asd:

    > 3) GNOME fa cagare è inutile che dite
    > che è meglio non è vero

    tesi: GNOME fà cagare
    argomentazioni a favore?
    Il tempo degli oracoli è finito, questa è aria fritta...

    > 3) KDE fa cagare è inutile che dite che è meglio
    > non è affatto vero

    vedere sopra

    > 4) non esistono 10000 di giochi ultima generazione

    è un problema delle SW House, che avendo poco mercato, non investono...scelte commerciali che vanno rispettate, linux cmq non ne ha alcuna colpa; il suo core business è il mercato business non i giochi e quindi non i privati.
    E' un concetto semplice.

    cmq i maggiori titoli di richiamo ci sn quasi tutti

    > 5) le directx con gli effetti shader ve le
    > sognate

    vedere subito sopra

    > 6) office compete con openoffice non linux che
    > non centra un cazzo

    infatti Open office è una signora suite...Office anche se tutti ce l'hanno copiato costerebbe 500 Euro retail.
    Voi spenderete un milione di lire per avere funzionalità che usereste una volta ogni morte di papa ( parlo degli utenti normali, non dei power-user..)?

    Non credo proprio...e cmq è un progetto Open Source, come lo è Linux a dimostrazione che non è la licenza a fare del prodotto buono o meno...

    > 7)le grandi casi software sviluppano per windows
    > GOOGLE (desktop search toolbar )

    mamma mia tutti lo usano...è fondamentale, senza non vivremmo...ma dai per cortesia

    > Adobe

    errato. Reader, Framemaker e Distiller ci sn per linux...

    > tutte le software house
    > maya

    http://www.alias.com/eng/support/maya/qualified_ha...

    > Macromedia

    Macromedia è stata comprata da Adobe, aggiornati...
    cmq il player c'è e sn in fase di sviluppo gli altri programmi

    > Finson GestionaliSorride
    > BuffettiSorride
    > SAP

    è incredibile come siate in grado di scrivere un'affermazione che viene palesemente smontata con una semplice ricerca su uno qls dei motori disponibili.

    > e molto molto altro

    molto altro esiste anche per linux, ad esempio per quanto riguarda il 3D, progettazione FEM, i vari CAD ecc. ecc.



    >Ficoso non esiste il concetto di punta e clikka
    > per eseguire un comando devi necessariamente
    > rendere il file eseguibile e creare un launcher
    > per lo stesso gia questa cosa dimostra quanta
    > considerazione avete nei confronti dell'utenza
    > generale

    avete?
    io che uso linux devo essere o sentirmi colpevole di un qlc che non ho contribuito a sviluppare?
    Ognuno è grande abbastanza da saper valutare e compiere di conseguenza le proprie scelte.
    La rete è piena di know-how basta solo aver voglia di cercare, scarica quindi le tue frustrazioni da utente complessato su qlc1 altro...

    chi usa linux ha fatto una scelta diversa dalla tua e và rispettato.



    continua pagina seguente
    non+autenticato
  • > 9)il supporto wifi bluethoot cam è un'optional
    > per farlo funzionare devi ricompilare il kernel
    > pregare
    > in aramaico e sperare di beccare un cazzo di
    > howto che ti spieghi passo passo come scrivere
    > strani comandi da tastiera

    puttanate, con la SuSe mi trovo benissimo ed anzi mi si scollega di meno che con Win col sp1...ma io il pacco2 n ci penso nemmeno ad installarlo, lui con quel ridicolo firewall...

    > 10)non esiste un'ambiente di sviluppo decente
    > anjuta voto 3
    > kdevelop voto 4
    > eclipse non lo avete fatto voi bensi IBM quindi
    > senza che vi prendete i meriti

    nessuno si prende i meriti, l'importante è che ci sia perchè chi usa linux sà che può scegliere....Eclipse è un ottimo progetto, si sente la mancanza di un supporto aggiornato dalla Borland ed anche di Visual Studio ma è cmq qlc...Mono è un altro progetto molto interessante a questo proposito...
    Parlando di IDE, diversi, pensati per PHP e Python, buoni propositi si trovano anche per linux ( + che windows) e guarda un pò sn hostati su Sourgeforce.

    Ah che grasse risate A bocca aperta

    > 11) l'usabilita del desktop linux tende allo 0
    > pessima scelta di colori assenza totale di
    > finestre svolazzanti effetti antistress font
    > armonici icone professionali.
    >

    i font ci sn basta instalare i pacchetti, di cui uno corrisponde proprio al set usato dai sistemi Microsoft...con la differenza che ce ne sn tanti altri già pronti e molta + scelta rispetto a Win...

    per quanto riguarda i temi ed i colori argomenti blaterati al vento, se tu realmente conoscessi le tematiche che vai affrontando, sapresti che solo sul colore ci sarebbe da parlare per anni con teorie che coinvolgono la psicologia, l'interazione uomo-macchina, la percezione umana, la semiotica, l'usabilità ed accessibilità ecc. ecc. e nessun sistema è esente da pecche, nemmeno Windows.

    chiaramente queste cose bisogna saperle, ma è di moda parlare a sproposito

    > la gente comune vuole queste features
    > non gliene fotte un cazzo di apache gcc kernel
    > bash
    >

    Linux è indietro rispetto ai desktop, paga un ritardo di sviluppo in questo senso, di carenze di investimenti e di poca uniformità.

    Il fatto è che Linux dà il suo meglio in ambito server ed è da lì che proviene, le esigenze sn completamente diverse, il target di pubblico è diverso.

    Ma i veri soldi si fanno nel business, vendendo macchine da migliaia di dollari, pagando sysadmin che in un anno guadagnano quanto me e te in 5 se và bene e non è un caso che IBM ed altre grandi multinazionali abbiano scelto l'Open Source.
    E' + flessibile, può essere adattato per le loro e per le esigenze dei clienti, può essere migliorato dagli utenti stessi, c'è un maggior rapporto di collaborazione tra domanda ed offerta e possono essere risparmiati parecchi soldi poi da poter investire altrove.

    Apri gli occhi, la gente comune sn solo pedine, i veri soldi e le trame le muovono le aziende, le grosse aziende che in massa stanno optando per linux ( vedi anche PA), perchè guadagnare è diventato sempre + difficile e dove si possono abbassare i costi lo si fà senza pensarci molto.
    Sn i settori dove i margini sn + alti che tirano l'economia non il pensionato o lo studente che si acquista il pc con la licenza OEM di Windows.
    In questi settori la concorrenza è spietata e anche i grossi nomi, tradizionali, l'hanno capito.
    Tra i primi 10 produttori di assemblati solo Dell ha un bilancio sano ( ma grazie alla sua partnership con Intel), tutti gli altri no e come ha già fatto IBM che ha venduto a lLenovo, presto o tardi se ne libereranno, spostando le proprie risolrse in altri ambiti o addirittura cambiando il loro core business ( come ha fatto IBM scegliendo per i servizi e per l'on demand).


    Della tua macchina, con sopra installato Doom III o HL2 ( par condicioA bocca aperta) e i programmini tipo SuperPi o AquaMark, non gliene frega un cazzo a nessuno.
    Sveglia.


























    P.S.: è possibile chiedere di rendere obbligatoria la registrazione anche su PI?
    Posto praticamente mai ma lo ripeto ogni volta.
    E' possibile che il portale sia uno dei migliori a livello di informazione e il forum sia un'accozzaglia di troll, niubi che vendono la cioccolata come fosse oro?

    E' un peccato che la parte redazionale faccia informazione e poi la parte riservata all'utenza faccia quasi sempre disinformazione.
    Conla registrazione almeno, individui del genere che parlano per sentito dire, avrebbero un nickname e un minimo di reputazione da difendere.
    I troll ci sn dappertutto ma dove ci sn i registrati ce ne sn molti meno, questo è un dato di fatto.

    Boh...spero, rivolto alla redazione, che prendere in seria considerazione la cosa.
    Il forum delle X è un paliativo che n serve a nessuno, IMHO.
    non+autenticato
  • Quando linux sorpasserà il 15% dei desktop allora
    possiamo parlare di sistema operativo alternativo
    al momento è solo un giocattolo per ricercatori e provider.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Quando linux sorpasserà il 15% dei desktop allora
    > possiamo parlare di sistema operativo alternativo
    > al momento è solo un giocattolo per ricercatori e
    > provider.

    Anche perche' chi e' interessato ai videogiochi su PC cel'ha gia il suo SO giocattolo, tutto colorato e con i pupazzetti.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Anche perche' chi e' interessato ai videogiochi
    > su PC cel'ha gia il suo SO giocattolo, tutto
    > colorato e con i pupazzetti.

    Potresti argomentare le ragioni del fallimento invece
    di postare scemenze da bambinetto stizzato ?
    è cosi difficile costruire un SO semplice da usare accessibile e che abbia un look piu interessante di
    gnome o kde ?

    non+autenticato
  • > un SO semplice da usare accessibile e che abbia un >look piu interessante di
    > gnome o kde ?
    kde e gnome sono piu facili da usare di XP, su
    questo non c'è dubbio: vi sono anche studi di
    facilità d'uso che lo dimostrano
    l'accessibilità in entrambi è molto curata, e in
    kde esiste un text-to-speech integrato di default
    il look di kde è cento volte migliore di quello di XP
    e superpersonalizzabile

    Quindi:
    linux è di gran lunga già prontissimo per il desktop,
    -ma tre-quattro software-house che fanno le 20 apps
    piu importanti, non sono pronte per linux-desktop,
    ovvero non hanno nessuna intenzione di portarle
    su kde o gnome o gtk o altro.
    -ma i produttori di hw non sono pronti per linux desktop
    ovvero non hanno nessuna intenzione di scrivere i
    driver per linux-kernel o di dare le specifiche ai
    programmatori per scriverli

    In breve:
    Linux è un ottimo desktop, ma
    esistono degli accordi incrociati per impedirgli
    di penetrare nel mercato, perché vorrebbe dire
    un grosso colpo per superaziende che detengono
    un potere colossale. DEVE RESTARE SUI SERVER
    ma non certo per ragioni tecniche.
    non+autenticato
  • Finche ci sono le distribuzioni non vedo xké deve stare solo su server, dato che la comunita' lavora a tutto certe distribuzioni magari si concentreranno piu' sul dektop, altre sul workstation e altre sul server.
    Il fatto che le possibilita' siano tante é un bene non un male.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Potresti argomentare le ragioni del fallimento

    Di quale fallimento stai parlando? Guarda che l'obiettivo di Linux NON è mai stato quello di fare concorrenza ad alcunché bensì a fornire (a chi lo voglia) un SO stabile, adattabile (con sforzo relativamente minimo) ad hardware e processori diversi, dotato di numerosi strumenti (sia di programmazione, che di ufficio, che [inserisci qui]), personalizzabile fino al midollo e adattabile ad un gran numero di situazioni, che sia istruttivo e che contribuisca alla condivisione della conoscenza e della cultura.
    Direi che da questi punti di vista Linux oltrepassi di gran lunga Windows o Mac o [inserisci qui].

    Anzi, nonostante fare concorrenza a qualcuno non sia mai stato fra i suoi obiettivi si comporta piuttosto bene, molto meglio di diversi altri SO commerciali che sono nati ed inesorabilmente morti durante tutti questi anni.
    Niente male per essere un "sistema operativo giocattolo", non credi? Anzi... mi chiedo come mai M$ stia facendo così tanto FUD (su riviste del settore, sui vari siti web online, ecc) se Linux è _veramente_ un "sistema operativo giocattolo".

    Fossi in te mi concentrerei su questa considerazione e mi chiederei: "come mai tutti mi dicono che Linux è un SO serio e persino M$ lo considera una vera e propria minaccia mentre io ritengo che sia un SO giocattolo"?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Quando linux sorpasserà il 15% dei desktop allora
    > possiamo parlare di sistema operativo alternativo
    > al momento è solo un giocattolo per ricercatori e
    > provider.


    Ma non parliamone.Va bene cosi'!
    Perche' dovrebbe essere un' alternativa?
    Usa quello che ti pare e piace!!!
  • >Quando linux sorpasserà il 15% dei desktop
    Guarda, i nr ufficiali di linux non li ha nessuno.
    Ma si sa benissimo che in certi paesi, Cina e
    Brasile su tutti, linux supera abbondantemente
    il 15% sui desktop, e anche il 50%.
    Posto che questi paesi sono enormi e hanno,
    specie la Cina, uno sviluppo velocissimo, a
    meno di sorprese le cose possono cambiare
    molto in fretta.

    Se poi tu parli dell'Italia, paese del terzo mondo
    che ha la piu alta %le di sistemi ms (molto piu
    alta che gli usa), beh, è un' altro discorso.
    Italia, grecia, tunisia, marocco, fanno parte di
    una realtà di terzo livello che non fa testo in
    nessun modo.

    ciao
    non+autenticato
  • Bè, sicuramente gli interessi delle grandi software house (sopratutto di una,credo sia innegabile), c'entrano moltissimo, però io credo che qualche miglioramento linux debba ancora farlo prima di poter allargarsi ad utenza più ampia. Non tanto per gnome o kde che trovo ottimi e molto semplici da usare, almeno quanto WinXP, ma quanto per altri aspetti: a volte le distribuzione (anche le più user-friendly) hanno problemi ed errori che si risolvono chiedendo in qualche forum, digitando comandi da shell o modificando il contenuto di qualche file .conf, come è successo più di una volta alla mia SuSE 9.3. Non sono cose difficili da fare, ma imrpoponibili all'utente medio di Windows. Poi c'è il problema delle dipendenze e quello della disponibilità di software commerciale(quella verrà col tempo).
    Secondo me è vero che il pinguino sul desktop deve ancora aspettare, ma credo non manchi tanto...Mandriva, SuSE e altre distro stanno ponendo le basi perché si possa pensare tra qualche anno a proporlo come alternativa all'utente domestico.
    Questo almeno è il mio pensiero Occhiolino

    Buona serata a tutti. Bye
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > hanno
    > problemi ed errori che si risolvono chiedendo in
    > qualche forum, digitando comandi da shell o
    > modificando il contenuto di qualche file .conf,
    > come è successo più di una volta alla mia SuSE
    > 9.3. Non sono cose difficili da fare, ma
    > imrpoponibili all'utente medio di Windows.

    La configurazione iniziale del sistema non è roba da "utente medio di Windows". Nemmeno l'installazione di Windows stesso è affare per l'utente. Anzi, finché il driver si installa da solo tutto apposto (ed è il caso di molti driver anche in Linux, per esempio quello per la gestione delle chiavette usb: usb-storage che si carica automaticamente ad inserimento chiavetta e, in molte distro, fa comparire l'iconcina relativa sul desktop), ma quando è necessario installare il driver allora i problemi incominciano a spuntare come funghi... fra driver che chiedono di inserire prima il cd e poi l'hardware o viceversa, driver che magari sono stati pensati per 2k e non sono compatibili appieno con XP, ecc. Tutto questo per dirti che anche in Windows l'utente medio non è in grado di configurare appropriatamente il sistema.
    Come giustamente dici molti problemi Linux si possono facilmente risolvere chiedendo su un forum e digitando una o due linee di comando o modificando un pelino un file di testo, questo però dovrebbe essere il tecnico a farlo e non l'utente.
    Quando acquisti un portatile ti danno tutto preconfigurato ad arte, anzi, ti danno un CD di ripristino che oltre ad installarti il SO ti installa automaticamente pure tutti i driver e tutte le configurazioni necessarie rendendo il tutto semplice anche per l'utente più stupido. Se fornissero portatili con Linux preinstallato e configurato ad arte in questo modo allora non ci sarebbe più bisogno di un tecnico per mettere tutto apposto. Ma naturalmente questo non accade, non per colpa di Linux, ma semplicemente per le scelte commerciali dei produttori che preferiscono includere Windows su ogni laptop facendo pagare questo software "di default" come se facesse parte dell'hardware del portatile.

    > Poi
    > c'è il problema delle dipendenze e quello della

    Che si risolve semplicemente installando il software propriamente, ossia usando gli strumenti grafici e automatici disponibili nelle varie distro che addirittura si scaricano i pacchetti necessari direttamente da Internet senza intervento alcuno dell'utente rendendo l'installazione assai più semplice che su Windows.

    > disponibilità di software commerciale(quella
    > verrà col tempo).

    Bé, non è certo colpa di Linux. Comunque si incominciano a vedere i primi software commerciali, come per esempio Varicad (CAD) e altri. Inoltre molti software funzionano in emulazione con Wine.

    > Secondo me è vero che il pinguino sul desktop
    > deve ancora aspettare, ma credo non manchi

    Guarda, gli utonti usavano persino il DOS a suo tempo... e nessuno diceva "il DOS non è pronto, ecc". C'era solo quello e si usava quello, il che vuol dire che se c'è volere c'è potere. Detto questo, Linux è oramai ampiamente adatto ad un uso Desktop, non dico che lo sia in tutti i campi (per mancanza di software specifico per esempio), ma in molti settori è già pronto da almeno un paio di anni.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Wakko Warner
    > Che si risolve semplicemente installando il
    > software propriamente, ossia usando gli strumenti
    > grafici e automatici disponibili nelle varie
    > distro che addirittura si scaricano i pacchetti
    > necessari direttamente da Internet senza
    > intervento alcuno dell'utente rendendo
    > l'installazione assai più semplice che su
    > Windows.

    Dico solo una cosa qui per completezza.
    È vero che alcuni software sono forniti solo con i tar.gz, ma molti altri invece sono o precompilati per quella determinata distro, oppure hanno installer del tutto simili a Windows (si pensi ad OpenOffice per esempio).
    Io su questo computer uso Mandriva 10.2
    Ho una marea (veramente una marea) di software installato, e fra questa marea di software (parlo di _centinaia_ di programmi) solo due me li sono compilati io e sono gaim e tor.
    Gaim me lo sono compilato semplicemente perché volevo a tutti i costi avere l'ultima versione, c'era il precompilato per Mandriva ma era un po' più vecchio.
    Tor invece (http://tor.eff.org) [per la comunicazione e navigazione anonima via Internet] ho dovuto compilarmelo perché inesistente per la mia distro (è stato tuttavia molto semplice e non ha dato problemi di alcun tipo).
    Possiamo dunque dire che fra i due solo Tor era veramente necessario compilarlo, l'altro avrei potuto averlo precompilato se mi fossi accontentato di una versione più vecchia.

    Tutto questo per dire che anche se è vero che alcuni software devi compilarteli da te, questi software sono una minoranza e sono solitamente molto "specializzati", i software di largo uso sono quasi tutti disponibili precompilati per le distro maggiori (e quindi le più adatte per un utente alle prime armi).
    non+autenticato
  • Non sarebbe meglio, date le scarse risorse del NintendoDS, utilizzare qualcosa come directfb invece che di un vero e proprio server X?
    non+autenticato
  • Tipo una shell e basta?
    non+autenticato
  • hai ragione perfettamente sul fatto che sarebbe meglio scrivere direttametne sul framebuffer ma sti testoni pare non lo vogliono capire anche perche' i ds sono tutti uguali..
    Poi finisce come linux su xbox che con i 64 mb di ram e con x aperto e' lento..
    Bye
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Non sarebbe meglio, date le scarse risorse del
    > NintendoDS, utilizzare qualcosa come directfb
    > invece che di un vero e proprio server X?

    Non ho ancora verificato, ma sento dire spesso che il server X, di per se, e' + un'interfaccia ed e' molto modulare, quindi non pesa poi cosi' tanto...
    (alla fine poi che ti serve di X ?? La gestione del clipping, il mouse, la tastiera... cose che se le implementassero loro, probabilmente arriverebbero a quelle dimensioni; senza contare il tempo che ci vorrebbe x simili stupidaggini...).

    Inoltre il server X renderebbe di fatto compatibili tutti gli ambienti minimali (forse...) tutti i progetti preesistenti come icewm (rendendo il lavoro di Nintendo meno dispendioso di tempo e denaro...).

    X me e' un bell'esperimento...

    Hanno inventato un "palmare", nato pero' x fare da stazione di videogiochi x i bambini... se gestiranno la cosa bene, con 1 buona campagna (e soprattutto con prezzi + bassi degli altri e + giochini sportivi, alla PSP), x me potrebbero fare jackpot...
  • > Hanno inventato un "palmare", nato pero' x fare
    > da stazione di videogiochi x i bambini... se
    > gestiranno la cosa bene, con 1 buona campagna (e
    > soprattutto con prezzi + bassi degli altri e +
    > giochini sportivi, alla PSP), x me potrebbero
    > fare jackpot...

    non per guastare le feste, ma l'utonto medio l'unico pinguino che ha visto glielo ha fatto vedere Piero Angela....
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > > Hanno inventato un "palmare", nato pero' x fare
    > > da stazione di videogiochi x i bambini... se
    > > gestiranno la cosa bene, con 1 buona campagna (e
    > > soprattutto con prezzi + bassi degli altri e +
    > > giochini sportivi, alla PSP), x me potrebbero
    > > fare jackpot...

    > non per guastare le feste, ma l'utonto medio
    > l'unico pinguino che ha visto glielo ha fatto
    > vedere Piero Angela....

    E che centra ? Qui si parlava di giochi e palmare, chi ha la necessita' di vedere linux ???? L'unica cosa che frega della presenza del SO e' che sia stabile e no crashi, per il resto e' trasparente.
    non+autenticato
  • giochi per bambini ....i luoghi comuni si sprecano -.-
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > giochi per bambini ....i luoghi comuni si
    > sprecano -.-

    Infatti : windows, directX.:D
    non+autenticato
  • Spiegatemi perché, in quasi ogni notizia che leggo, c'è sempre il solito pirla che salta fuori con un commento del tipo:

    "Ma non hanno niente di meglio da fare?"

    A queste persone vorrei dire che se non avete pensieri razionali, non occorre che lo facciate capire al mondo, con un commento che dovrebbe dimostrare la vostra superiorità (e che invece dimostra la vostra limitatezza).

    Siamo liberi, possiamo dedicare il nostro tempo libero a qualsiasi cosa, magari a un lavoro che a voi sembra inutile. Bene, magari è davvero inutile per voi, ma a voi che interessa, non ci avete investito 1 centesimo.

    Ad altre persone, che hanno una mente più aperta della vostra, potrebbe interessare e quindi per favore, per rispetto di chi fa le cose e non si limita solo a inviare un commento in un forum, non perdete l'occasione per stare zitti.
    non+autenticato
  • "Ma non hanno niente di meglio da fare?"

    Stessa cosa che ho pensato io quando ho letto il tuo post.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > "Ma non hanno niente di meglio da fare?"
    >
    > Stessa cosa che ho pensato io quando ho letto il
    > tuo post.

    Ti quoto al 100%
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > "Ma non hanno niente di meglio da fare?"
    > >
    > > Stessa cosa che ho pensato io quando ho letto il
    > > tuo post.
    >
    > Ti quoto al 100%

    Ti squoto (o scuoto) al 100%, non voglio far parte del gregge
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > "Ma non hanno niente di meglio da fare?"
    >
    > Stessa cosa che ho pensato io quando ho letto il
    > tuo post.

    E' meglio se articoli di più quello che hai da dire, per essere credibile.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Stessa cosa che ho pensato io quando ho letto il
    > tuo post.

    Io invece quando ho letto il tuo ho pensato: "ma è proprio stupido".
    non+autenticato

  • - Scritto da: Wakko Warner
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Stessa cosa che ho pensato io quando ho letto il
    > > tuo post.
    >
    > Io invece quando ho letto il tuo ho pensato: "ma
    > è proprio stupido".
    >
    Prima di pensare sarebbe opportuno accendere il cervello.

    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Prima di pensare sarebbe opportuno accendere il
    > cervello.

    Tu dai per scontato una cosa importante, ossia che il mio cervello sia come il tuo, spento per il 99% del tempo.

    Purtroppo (anche) per te il mio cervello è sempre acceso.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Wakko Warner
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Prima di pensare sarebbe opportuno accendere il
    > > cervello.
    >
    > Tu dai per scontato una cosa importante, ossia
    > che il mio cervello sia come il tuo, spento per
    > il 99% del tempo.
    >
    > Purtroppo (anche) per te il mio cervello è sempre
    > acceso.

    mi dispiace perchè questo significa che il tuo cervello da acceso non vale neanche la metà del suo da spento.
    mi dispiace veramente non riesco a gioire delle disgrazie altrui
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > mi dispiace veramente non riesco a gioire delle
    > disgrazie altrui

    LOL. È arrivato il compagno di merende...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Spiegatemi perché, in quasi ogni notizia che
    > leggo, c'è sempre il solito pirla che salta fuori
    > con un commento del tipo:
    >
    > "Ma non hanno niente di meglio da fare?"

    per lo stesso motivo per cui saltano fuori com commenti tipo: passate a linux pure se si parla di una marca di scarpe difettose

    p.i. è frequentato da una manica di bambini

    >
    > A queste persone vorrei dire che se non avete
    > pensieri razionali, non occorre che lo facciate
    > capire al mondo, con un commento che dovrebbe
    > dimostrare la vostra superiorità (e che invece
    > dimostra la vostra limitatezza).

    io vorrei dirlo a queste a quelle che scrivono 'winzozz deve morire ms fa solo schifo' a quelle che scrivono 'linaro cannaiolo' a quelle che scrivono 'openbsd è solo mer*a' insomma al 98% degli user di p.i.
    ma poi finisce solo che mi danno del moralizzatore e mi invitano poco gentilmente ad andare a....

    >
    > Siamo liberi, possiamo dedicare il nostro tempo
    > libero a qualsiasi cosa, magari a un lavoro che a
    > voi sembra inutile.

    ci mancherebbe. solo che se magari lo dedicaste prima a sviluppare i driver per le versioni di linux e ad aggiustare alcuni difetti di linux la cosa sembrerebbe più coerente.
    da dove vengo io lasciare un progetto per iniziarne un'altro perchè ormai ho finito la parte divertente ed inizio ad anoiarmi non è permesso, neanche è permesso fare 3000 fork dello stesso progetto perchè tutti voglio essere i 'fautori' della loro versione e poi ti trovi 3000 progetti simili che non fanno un caxxio invece che 1 solo che fa anche il caffèlatte, meno che meno è permesso lasciare i progetti in fase di alpha per secoli depositati su un sito.
    ma io vengo da altri ambienti, luoghi dove si programma per professione ed i progetti si finiscono.

    Bene, magari è davvero
    > inutile per voi, ma a voi che interessa, non ci
    > avete investito 1 centesimo.

    su questo concordo

    >
    > Ad altre persone, che hanno una mente più aperta
    > della vostra,

    la pensano solo diversamente non corriamo con i terminoni

    potrebbe interessare e quindi per
    > favore, per rispetto di chi fa le cose e non si
    > limita solo a inviare un commento in un forum,
    > non perdete l'occasione per stare zitti.

    cmq anche l'opinione di ha scritto il post conta almeno quanto la tua e la mia (non sono io l'autore del post a cui fai riferimento) percui non vedo perchè dovrebbe stare zitto solo perchè a te non piace quello che dice

    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)