KOffice sposa OpenDocument

La nuova versione della celebre suite open aggiunge il supporto al formato standard dei file OpenDocument, lo stesso alla base dell'imminente OpenOffice 2.0. Al debutto anche due nuove applicazioni per KDE

Roma - Il KDE Project ha spinto fuori dal recinto la nuova major release 1.4 della propria suite per l'ufficio per Linux/Unix KOffice. Con questa versione debuttano due nuove applicazioni - l'editor di immagini Krita e il programma per la gestione dei database Kexi - e viene introdotto il supporto al neo standard OpenDocument.

OpenDocument è un formato di file aperto, recentemente standardizzato dall'OASIS, che si fonda su una specifica sviluppata da OpenOffice.org. Il fatto che tale specifica si trovi anche alla base dell'imminente OpenOffice 2.0 dovrebbe garantire una stretta interoperabilità tra questa suite e quella di KDE. Per il momento, tuttavia, i nuovi formati XML basati su OpenDocument vengono supportati per mezzo di filtri d'importazione/esportazione: diverranno il formato nativo di KOffice a partire dalla prossima release del software.

Il team di sviluppo di KOffice non ha trascurato di migliorare ed espandere la compatibilità della propria suite con i prodotti proprietari. La nuova versione 1.4 include infatti un nuovo e più completo filtro per l'importazione dei documenti Excel, migliora il supporto ai file di Word Perfect e sistema alcuni bug che affliggevano la funzione di importazione dei file creati con MS Office.
Come si è detto, tra i nuovi arrivati di KOffice vi sono Krita e Kexi: il primo è un tool per l'editing grafico e il disegno che include un buon numero di funzionalità per il fotoritocco e la creazione di immagini bitmap; il secondo è un ambiente integrato per la creazione e la gestione di database che molti considerano la risposta open source ad applicazioni come MS Access, Filemaker e Oracle Forms.

Tra le altre novità della nuova release di KOffice c'è il supporto in KPresenter delle master page e delle slide con ordine personalizzato, un più veloce correttore ortografico multilingua in KWord, e alcuni sostanziali miglioramenti nell'usabilità e nella funzionalità di KChart.

Un elenco completo di tutti i cambiamenti introdotti in KOffice 1.4 può essere consultato qui. La nuova suite farà parte integrante della prossima versione di KDE, e verrà rilasciata sotto forma di aggiornamento da tutti i principali distributori di Linux: chi la vuol provare subito può scaricare questo live CD da 193 MB.
TAG: linux
33 Commenti alla Notizia KOffice sposa OpenDocument
Ordina
  • OpenDocument e' già un bel traguardo, speriamo lo integri anche Abiword, ma non dimentichiamo che ci sono ancora settori come la cartografia, che sono molto in alto mare.
    Per esempio in Italia, non c'é ancora un modo uniforme per condividere le informazioni geografiche raster o vettoriali e ogni regione fa a modo suo (http://www.ziobudda.net///news/see_comments.php?id...)
    Vogliamo cartine accessibili per tuttI!!! Politici dove siete???

    Che utilità possono avere queste cartine??
    http://www.comunecampagnano.it/htm/cartografia.htm
    non+autenticato
  • Mentre KOffice e OpenOffice si scontrano a suon di interoperabilita', la microzozz brevetta l'xml e cerca di sostituire dal mercato prodotti esistenti (fatti da piccole ditte che sognerebbero di "camparci"...) con altri proprietari e suoi... (tanto poi si integra o si fornisce gratuitamente... chi ci sputa sopra il gratis???)

    Naturalmente questa non lo fa x la gloria, ma x lo stesso spirito sportivo di affogare i suoi potenziali concorrenti... (x questo e' a favore dei brevetti, mica x altro...)

  • - Scritto da: Mazinga@

    > Naturalmente questa non lo fa x la gloria, ma x
    > lo stesso spirito sportivo di affogare i suoi
    > potenziali concorrenti... (x questo e' a favore
    > dei brevetti, mica x altro...)

    Quella è un'aziendaccia che non si fa scrupoli ad usare metodi mafiosi e di delinquenza finemente organizzata...

    non+autenticato
  • ... ma alle persone che la mattina si svegliano per andare a LAVORARE cosa può fregare? Indiavolato
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ... ma alle persone che la mattina si svegliano
    > per andare a LAVORARE cosa può fregare? Indiavolato

    Quelle persone, se proprio devono LAVORARE, leggono il titolo, vedono che (forse) non gli interessa, e vanno oltre. Non stanno qui a trollare!

    Saluti...
    ................Enrico Fan Linux Fan Commodore64
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ... ma alle persone che la mattina si svegliano
    > per andare a LAVORARE cosa può fregare? Indiavolato

    a me interessa e con Open Office ci lavoro (anche sotto LINUX)

    Grazie a Punto Informatico per l'informazione
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ... ma alle persone che la mattina si svegliano
    > per andare a LAVORARE cosa può fregare? Indiavolato

    dipene dal lavoro che fanno, koffice potrebbe andare bene in base alle loro necessità.
    non+autenticato
  • MSN punta tutto sulla Toolbar<----
    credi che a me me ne freghi qualcosa di questo ma a altri interessa e putroppo a volte esiste "libertà di parola e pensiero"quindi stò zitto e non rompo le 00 a nessuno.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > ... ma alle persone che la mattina si svegliano
    > per andare a LAVORARE cosa può fregare? Indiavolato

    Per esempio, che nella ditta dove lavoro io si usa OpenOffice, e questo ha comportato un sensibile risparmio in termini di licenze di Office!
    non+autenticato
  • Ciao,
    potreste dirmi le principali differenze che intercorrono tra le due suite?
    Grazie Sorride
    non+autenticato
  • beh, a fronte di funzionalità limitate koffice è molto più leggero di openOffice. Per il resto non so dirti...quei pochi file di testo che edito li apro col kedit o col kwrite al massimo (per avere la syntax highlighting e il code folding). Cmq con koffice hai una perfetta integrazione col KDE, molto vicino a quella che ritrovi in windows+office.

    Ad ogni modo il miglior consiglio che posso darti è quello di provarlo tramite il live cd. Se usi office al 10% delle sue potenzialità, beh...è ora di passare ad usare software legalmenteA bocca aperta


  • - Scritto da: zirgo
    > beh, a fronte di funzionalità limitate koffice è
    > molto più leggero di openOffice. Per il resto non
    > so dirti...quei pochi file di testo che edito li
    > apro col kedit o col kwrite al massimo (per avere
    > la syntax highlighting e il code folding). Cmq
    > con koffice hai una perfetta integrazione col
    > KDE, molto vicino a quella che ritrovi in
    > windows+office.
    >
    > Ad ogni modo il miglior consiglio che posso darti
    > è quello di provarlo tramite il live cd. Se usi
    > office al 10% delle sue potenzialità, beh...è ora
    > di passare ad usare software legalmenteA bocca aperta

    Grazie per la risposta Sorride
    Ad ogni modo sono un felice utilizzatore di OpenOffice da un paio d'anni ormai Ficoso

    Ciao Sorride
    non+autenticato

  • Nessuna: Sono tutti e due una schifezza e pieni di Buchi quanto una gruviera...
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > Nessuna: Sono tutti e due una schifezza e pieni
    > di Buchi quanto una gruviera...

    più o meno come IE...
    non+autenticato
  • - Scritto da: zirgo
    > (per avere la syntax highlighting e il code folding)

    Ma ti hanno insegnato l'Italiano a scuola o hai fatto solo corsi per fighetti nerd?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > > (per avere la syntax highlighting e il code
    > folding)
    >
    > Ma ti hanno insegnato l'Italiano a scuola o hai
    > fatto solo corsi per fighetti nerd?

    Come si dice in italiano corretto ?
    non+autenticato
  • Highlightingaggio della sintassi e foldaggio del codiceCon la lingua fuori
    E adesso forwardami la mail prima di deletarla

    - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    >
    > > > (per avere la syntax highlighting e il code
    > > folding)
    > >
    > > Ma ti hanno insegnato l'Italiano a scuola o hai
    > > fatto solo corsi per fighetti nerd?
    >
    > Come si dice in italiano corretto ?
    non+autenticato
  • ah tu sei uno di quelli che vuole tradurre BLOG con BLOC-NOTES, PASSWORD con MOT DE PASS ecc.....

    Ad ogni modo ho usato termini inglesi nella loro forma originale, senza storpiature italianizzanti. Visto che ci sei, traducimi "code folding" in italiano senza essere cacofonico....

  • - Scritto da: casteredandblue
    > Ciao,
    > potreste dirmi le principali differenze che
    > intercorrono tra le due suite?
    > Grazie Sorride

    koffice ha il vantaggio d'essere ben integrato con kde e d'essere moolto più leggero, kword per darti un metro è un po' meglio,forse, di Abiword; per il resto openoffice è avanti anni luce in tutti i campi.
    non+autenticato

  • - Scritto da: casteredandblue
    > Ciao,
    > potreste dirmi le principali differenze che
    > intercorrono tra le due suite?
    > Grazie Sorride

    Openoffice oltre ad essere un pachiderma di versione in versione fa sempre un maggiore uso di Java.
    non+autenticato