I videogiocatori sono più veloci?

Una ricerca sembra affermare che il cervello dei videogiocatori incalliti sia più veloce rispetto al normale. Il merito? Tutto dei frenetici sparatutto in soggettiva

Roma - Un durissimo allenamento a base di mouse e monitor sembra essere la via più breve per sviluppare le capacità del cervello. Due ricercatori nordamericani hanno pubblicato un articolo sulla rivista Acta Psychologyca dove rendono noti i risultati di un recente esperimento condotto sui videogiocatori incalliti.

Sembra che la passione smodata per l'intrattenimento digitale contribuisca alla velocizzazione dei tempi medi per l'elaborazione dei dati visivi: il principale autore di questo studio, Dott. Alan Castel, sostiene che il cervello delle persone abituate a giocare "è semplicemente più rapido". Secondo Castel tutto questo è possibile grazie a maggiori capacità d'adattamento nei confronti dell'ambiente, unite ad una visione periferica più sviluppata.

I test sono stati condotti su due gruppi di studenti universitari ben distinti in quanto ad abitudini informatiche: i primi passano una media quotidiana di due ore di fronte ai videogiochi, mentre i secondi si limitano ad un uso meno intensivo del computer. Le due squadre, come in un gioco, si sono "affrontate" in una sorta di competizione: localizzare oggetti casuali sullo schermo nel minore tempo possibile. Il risultato apre una interessantissima serie di ipotesi: i videgiocatori abituali sembrano avere un anticipo di 100 millisecondi rispetto agli avversari.
Adesso gli scienziati suggeriscono che l'uso delle simulazioni trimensionali nell'addestramento dei piloti potrebbe avere ottimi risultati in termini di sicurezza ed affidabilità. "Persino quei 100 millisecondi possono fare la differenza", dichiara il Dott. Castel nel suo articolo.

L'interesse degli psicologi in questo campo di studi non è certo nuovo ed è nato dall'esigenza di capire le potenzialità didattiche delle simulazioni informatiche: la speranza è di poter usare i videogiochi nella riabilitazione post-traumatica dei soggetti che hanno sofferto gravi disturbi neurologici.

Tommaso Lombardi
TAG: ricerca
49 Commenti alla Notizia I videogiocatori sono più veloci?
Ordina
  • Finalmente ... 8 anni di netgaming incallito da half-life a battlefield 2, passando per team fortress classic, counter-strike beta, counter-strike 1.x, counter-strike source, day of defeat, quake 1-2-3, unreal tournament ... e quanti altri !!!!

    Ora sento di non aver sprecato le 9 ore al giorno passate davanti al pc con cuffie, microfono e tantissimi amici in tutto il mondo.
    non+autenticato
  • Ehm... veramente si`, d'accordo, ma gia` che c'eri con 9 ore al giorno magari che so... per curiosita`, potevi anche dedicarne qualcuna a imparare a programmarli, i game... almeno, io ho fatto cosi`: torna utile anche quello.

    [non e` una critica, eh?]
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Finalmente ... 8 anni di netgaming incallito da
    > half-life a battlefield 2, passando per team
    > fortress classic, counter-strike beta,
    > counter-strike 1.x, counter-strike source, day of
    > defeat, quake 1-2-3, unreal tournament ... e
    > quanti altri !!!!
    >
    > Ora sento di non aver sprecato le 9 ore al giorno
    > passate davanti al pc con cuffie, microfono e
    > tantissimi amici in tutto il mondo.

    Si´certo, non le hai sprecate, hai migliaia di superamici in tutto il mondo, e immagino che tutti i sabati sera vi incontrerete per andare al pub o in discoteca o a rimorchiare la figa.

    Credo che se il te stesso tra 20 anni potesse leggere questo post, verrebbe dal futuro per prenderti a schiaffi.

    Il mondo e´ la fuori e non e´ fatto di bit, viaggia, scopa, conosci gente in carne ed ossa e fai esperienze perche´ la vita passa in fretta.

    "Andai nei boschi per vivere con saggezza e profondita´, per succhiare tutto il midollo della vita, per sbaragliare tutto cio´ che non era vita e per non scoprire, in punto di morte, che non ero vissuto"
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo

    > Il mondo e´ la fuori e non e´ fatto di bit,
    > viaggia, scopa, conosci gente in carne ed ossa e
    > fai esperienze perche´ la vita passa in fretta.

    Non sempre il tuo concetto di divertimento coincide con quello degli altri, e non sempre i modelli standard di divertimento sono sentiti come divertenti: c'e` una parte di gente che preferisce starsene in casa, come c'e` chi, al cellulare, parla con chiunque, quandunque e dovunque, tranne con quelli che ha intorno.

    Questa persona non avrebbe motivo di pentirsi delle scelte di oggi, se le ha fatte consciamente, e i consigli del genere sono del tutto privi di senso.

    > "Andai nei boschi per vivere con saggezza e
    > profondita´, per succhiare tutto il midollo della
    > vita, per sbaragliare tutto cio´ che non era vita
    > e per non scoprire, in punto di morte, che non
    > ero vissuto"

    Heh, ma vale il contrario: e se tu, dopo aver invece scopato tutto lo scopabile, a 60 anni ti accorgessi che e` bello starsene in silenzio davanti a un computer a giocare con un mondo virtuale?

    Olaf Stapledon disse:
    - "Ci ho messo 45 anni per diventare giovane."
    non+autenticato
  • - Scritto da: Alex¸tg
    > c'e` chi, al cellulare, parla con chiunque, quandunque e
    > dovunque, tranne con quelli che ha
    > intorno.

    Beh meno male...


    > Heh, ma vale il contrario: e se tu, dopo aver
    > invece scopato tutto lo scopabile, a 60 anni ti
    > accorgessi che e` bello starsene in silenzio
    > davanti a un computer a giocare con un mondo
    > virtuale?

    Possibile ma non credo che si pentirebbe della vita passata comunque, anche perchè le cose sono non completamente invertibili (ho visto un servizio su rai tre di un vecchio in Romania ma penso che anche lui avrebbe preferito una vita al contrario...)
    non+autenticato

  • - Scritto da: Alex¸tg
    > - Scritto da: Anonimo
    >
    > > Il mondo e´ la fuori e non e´ fatto di bit,
    > > viaggia, scopa, conosci gente in carne ed ossa e
    > > fai esperienze perche´ la vita passa in fretta.
    >
    > Non sempre il tuo concetto di divertimento
    > coincide con quello degli altri, e non sempre i
    > modelli standard di divertimento sono sentiti
    > come divertenti:

    Su questo ti do ragione, tu pero´ cosa sceglieresti?

    > c'e` una parte di gente che
    > preferisce starsene in casa,

    Preferisce o deve perche´ non ha una vita sociale? Tu sei veramente convinto che al mondo ci sia qualcuno che preferisca rimanersene in casa piuttosto che, non so, giocare una partita di calcio, passare una giornata in spiaggia con gli amici, una passeggiata o una cena romantica con la fidanzata? Io non credo

    > come c'e` chi, al
    > cellulare, parla con chiunque, quandunque e
    > dovunque, tranne con quelli che ha
    > intorno.

    Qui pero´ mi scadi nel luogo comune, generalizzi

    > Questa persona non avrebbe motivo di pentirsi
    > delle scelte di oggi, se le ha fatte
    > consciamente, e i consigli del genere sono del
    > tutto privi di senso.

    Ma questa persona ha sperimentato tutte e due le cose e poi ha fatto una valutazione oppure ha sperimentato solo la vita davanti al monitor?

    > > "Andai nei boschi per vivere con saggezza e
    > > profondita´, per succhiare tutto il midollo
    > della
    > > vita, per sbaragliare tutto cio´ che non era
    > vita
    > > e per non scoprire, in punto di morte, che non
    > > ero vissuto"
    >
    > Heh, ma vale il contrario: e se tu, dopo aver
    > invece scopato tutto lo scopabile, a 60 anni ti
    > accorgessi che e` bello starsene in silenzio
    > davanti a un computer a giocare con un mondo
    > virtuale?

    Intanto ti prego di non sminuire quello che ho detto riducendo tutto allo scopare, io mi riferisco a tutte le esperienze che si possono fare nella vita: viaggi, amicizie ecc...

    Ti diro´ io (27 anni) ho passato gran parte della mia infanzia e adolescenza come incallito videogiocatore, erano i tempi in cui non si veniva chiamati NetGamer o HardCore Gamer, ma semplicemente Nerd o Sfigati.
    C´e´ stato anche il periodo intorno ai 14-15 anni in cui passavo intere giornate a giocare e uscivo solo per andare al negozio di videogiochi. Fortunatamente, grazie anche ai miei genitori che mi sono stati dietro (nel senso che mi sbattevano fuori di casa a calci nel culo, mi spegnevano la console ecc...), ho cominciato a costruirmi una vita sociale e sono arrivato ad avere una vita normale, con amici, fidanzata ecc...

    Nel 2000 ho conosciuto Ultima Online, non so se l´hai mai provato: dava dipendenza. Da li´ ricominciai a giocare parecchio, tuttavia, memore delle esperienze passate, mai ho trascurato (vabbe´ per la verita´ quasi mai) la mia vita reale per questo gioco, mai ho detto " questo sabato non esco per choppare logs, stasera non vado ad allenamento per andare a mostri). Ora non gioco quasi piu´.

    Morale della (mia storia): ho provato entrambe le cose e ho scelto quale, secondo me, era la migliore. Ma il tizio di cui sopra, le avra´ provate tutte e due prima di decidere?

    Oh, poi non voglio farmi portatore della Verita´ Universale, just my two centsSorride

    > Olaf Stapledon disse:
    > - "Ci ho messo 45 anni per diventare giovane."

    Uhm....non l´ho capita tanto, in che contesto e´detta?
    non+autenticato
  • che i giocatori incalliti dopo una partita non ricordino piu' nemmeno il loro nome e abbiano perso la capacita' di deambulare con qualcosa che non sia il mouseA bocca aperta
    non+autenticato
  • lo stesso esperimento si puo verificare nei giochi di strategia ? (schacchi per esempio)
    o nei programmatori ecc....

    questo esperimento dice che se si stimolano certe aree del ciervello questo potenzia l'area interessata
    ma quali aree si possono stimolare con un pc ?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > lo stesso esperimento si puo verificare nei
    > giochi di strategia ? (schacchi per esempio)
    > o nei programmatori ecc....
    >
    > questo esperimento dice che se si stimolano certe
    > aree del ciervello questo potenzia l'area
    > interessata
    > ma quali aree si possono stimolare con un pc ?

    I giochi di strategia aiutano ad usare la logica ed il ragionamento. Gli scacchi, oltre che aiutare la memoria, aiutano a sviluppare la capacità ti tenere sotto controllo mnemonico più cose contemporaneamente (i pezzi).
    Gli sparatutto 3d, come i simulatori di volo da combattimento ed i simulatori di guida aumentano i riflessi, la coordinazione, la velocità dello spostamento degli occhi e la produzione di adrenalina. (Infatti questi sono i giochi più pericolosi per il corpo: epilessia, insonnia, mal di testa, affaticamento oculare, ecc.)

    Insomma ce n'è per tutti gli encefali....

  • - Scritto da: Anonimo
    > certe
    > aree del ciervello


    omg. In lacrime

  • > questo esperimento dice che se si
    > stimolano certe
    > aree del ciervello questo potenzia l'area
    > interessata
    > ma quali aree si possono stimolare con un pc ?

    L'area delle pippe su siti porno.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > L'area delle pippe su siti porno.

    Vedo che sei un'esperto!
    non+autenticato
  • Certo non l'area della grammatica: "un esperto" va senza apostrofo (e` maschile), e cervello si scrive senza "i".

    Se come un tempo ci si interessasse anche alla programmazione, oltre che alla mera fruizione del software, le aree interessate sarebbero molte di piu`. Bei tempi andati...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Alex¸tg
    > Certo non l'area della grammatica: "un esperto"
    > va senza apostrofo (e` maschile), e cervello si
    > scrive senza "i".
    >
    > Se come un tempo ci si interessasse anche alla
    > programmazione, oltre che alla mera fruizione del
    > software, le aree interessate sarebbero molte di
    > piu`. Bei tempi andati...


    I bei tempi del basic e del turbopascal! Perdere una settimana per scrivere un programma che fa quattro semplici operazioni matematiche.

    Basta con tutti sti programmatori, che poi siete tutti disoccupati! Andate a fare i muratori che c'è più bisogno delle vostre braccia che di programmini che fanno 4 semplici operazioni matematiche.
    non+autenticato
  • E certo, secondo te quindi windows vista si è fatto da solo giusto? C'è un programma che scrive programmi migliorandoli man mano? O ci sta un branco di "coglioni" che io amo chiamare "programmatori" che lo scrive?
    E guadagnano anche un bel pò!
    Sveglia! Ora anzichè le 4 semplici operazioni matematiche si fanno programmi che permettono di comunicare tra pc e pc, tra pc e cellulare, tra cellulare e pc, programmi e giochi per cellulare venduti a "soli" 6 euro ciascuno... e potrei continuare.
    E comunque voglio aggiungere una nota: il bello del programmatore è che, se ha buone qualità, il lavoro se lo crea da solo: fa un bel programma utile a qualcuno e lo vende su internet... SVEGLIATI!A bocca aperta

    BiGAlex

    > Basta con tutti sti programmatori, che poi siete
    > tutti disoccupati! Andate a fare i muratori che
    > c'è più bisogno delle vostre braccia che di
    > programmini che fanno 4 semplici operazioni
    > matematiche.
    non+autenticato
  • Io da quando gioco 12 ore al giormo a Quake 3,mangio, cago e scopo tutto in 4 minuti!!Sono velocissimo!!!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Io da quando gioco 12 ore al giormo a Quake
    > 3,mangio, cago e scopo tutto in 4 minuti!!Sono
    > velocissimo!!!

    spero non contemporaneamente,
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > > Io da quando gioco 12 ore al giormo a Quake
    > > 3,mangio, cago e scopo tutto in 4 minuti!!Sono
    > > velocissimo!!!
    >
    > spero non contemporaneamente,

    http://shiteaters.com
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: Anonimo
    > > > Io da quando gioco 12 ore al giormo a Quake
    > > > 3,mangio, cago e scopo tutto in 4 minuti!!Sono
    > > > velocissimo!!!
    > >
    > > spero non contemporaneamente,
    >
    > http://shiteaters.com

    Bleahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh!!!!!!Ma stai malissimo!!!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > > http://shiteaters.com
    >
    > Bleahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh!!!!!!Ma stai
    > malissimo!!!!

    A me ha aperto un mondoA bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Io da quando gioco 12 ore al giormo a Quake
    > 3,mangio, cago e scopo tutto in 4 minuti!!Sono
    > velocissimo!!!

    E la tua ragazza che dice?
    Te lo dico io: "Non mi dai retta per tutto il giorno e quando vieni da me passi 3 dei 4 minuti che hai a disposizione per mangiare e ca**re!!!!
    :D:D:D:D:D:D
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > http://tinyurl.com/cu7ed

    Mai letto così tante |&%#?Deluso:|:|:|:|:|:|

    Secondo questi esaltati Super Mario 64 è un gioco pornoA bocca aperta


    Da oggi sono ufficialmente anti-clericare/religioso ecc ecc.Arrabbiato
    non+autenticato
  • dai.. è una vecchia bufala!Sorride
    non+autenticato
  • Vabbè, dalle prime venti righe sembra un testo satirico, su

    Saluti,
    Piwi
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > http://tinyurl.com/cu7ed


    Di sicuro è una bufala anche perchè se fosse vero darei inizio alla più feroce guerra contro i clericali!!!NO MERCY!!!
    non+autenticato
  • > Di sicuro è una bufala anche perchè se fosse vero
    > darei inizio alla più feroce guerra contro i
    > clericali!!!NO MERCY!!!
    In pratica faresti una Crociata contro un gruppo di persone perché alcune di loro hanno manifestato idee discutibili?

    È proprio vero: cambiano i secoli, cambiano le bandiere, cambiano gli ideali, cambiano le divinità ma i modi di fare degli uomini restano sempre gli stessi...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > http://tinyurl.com/cu7ed

    Certo, certo...
    Allora io dovrei essere un pazzo scatenato serial killer, stupratore, cannibale, torturatore, drogato e suonatore di batteria alle 3 di notte.... secondo loro, solo perchè gioco ai videogame?
    Inoltre gli estremisti mi danno fastidio. Ognuno è libero di fare quello che vuole senza ledere l'incolumità altrui ma le persone che hanno una visione così ristretta e che valutano quello che gli altri fanno solo come un errore senza prima conoscere o capire effettivamente se è sbagliato o meno, mi ricordano le stesse persone che vivevano ai tempi del medio-evo (Secondo la storia che si legge in giro, ovviamente). Mah.

    Comunque io continuo a giocarci....

    non+autenticato
  • HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA...Rotola dal ridere

    http://xoomer.virgilio.it/bynoi_mirror/kuros_cv.ht...

    MWAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA (ri-rotfl)

    http://members.tripod.com/~aereo/entra.htm

    MWAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAMPFPFPFPFPFPFPFPFPFPFPFPFP
    (muoio)
    http://members.tripod.com/~aereo/spiega.htm

    Ho incontrato Kuros (al secolo Ciro Ascione) di persona, durante la presentazione di un suo libro sulla storia dei videogames.
    Una persona simpatica, brillante e con un senso dell'umorismo al vetriolo che si, fa ridere, ma solo se non e' rivolto contro di teA bocca aperta

    >GT<


    ==================================
    Modificato dall'autore il 04/07/2005 9.13.27
  • old, e' solo un piccolo gruppo di persone che si divertono a fare una satira un po' particolare, sostanzialmente per andare contro quei perbenisti che danno contro ai vg (e alla musica rock, metal, certi modi di vestire, ecc..)
    Un po' come alcuni che qualche anno fa fecero un discorso sulla presunta campagna comunista che facevano i puffi.
    non+autenticato

  • AAAAAAAAAAAHAHAHAHHAHAH!!! ROTFL!!!A bocca aperta:D:D:D:D

    Dio stavo morendo dal ridere giuro!!! In particolare nella parte del povero Forrest Wayne che mangie le ostie credendosi "l'uomo Pac" e saltella tra le macchine in corsa credendosi una rana per poi venire schiacciato!!!A bocca aperta:D:D:D

    Signori, meno male che esiste internet che permette a queste perle di umorismo di diffondersi facilmente!

    TAD
  • SONO L'UOMO PAC! SONO L'UOMO PAC!


    - Scritto da: TADsince1995
    >
    > AAAAAAAAAAAHAHAHAHHAHAH!!! ROTFL!!!A bocca aperta:D:D:D:D
    >
    > Dio stavo morendo dal ridere giuro!!! In
    > particolare nella parte del povero Forrest Wayne
    > che mangie le ostie credendosi "l'uomo Pac" e
    > saltella tra le macchine in corsa credendosi una
    > rana per poi venire schiacciato!!!A bocca aperta:D:D:D
    >
    > Signori, meno male che esiste internet che
    > permette a queste perle di umorismo di
    > diffondersi facilmente!
    >
    > TAD
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)