RSS, Google vuole il brevetto degli spot

Il re dei motori di ricerca all'inseguimento di un preziosissimo brevetto: la tecnologia che permette di inserire pubblicità all'interno dei flussi RSS

Mountain View (USA) - La crescita di Google non accenna a fermarsi ed il più grande motore di ricerca richiede un brevetto per tutelare la tecnologia alla base del programma AdSense for Feeds. Questo nuovo sistema pubblicitario, entrato in beta testing qualche mese fa, è pensato principalmente per monetizzare i flussi RSS utilizzati da blog ed aggregatori di tutto il mondo.

Alcuni competitori di Google, come ad esempio Kanoodle, utilizzano da tempo i flussi RSS XML per inserire pubblicità contestuale: un brevetto sopra questa tecnologia potrebbe significare nuovi guadagni per Google, oltre ad un deciso rafforzamento della propria posizione sul mercato.

Va detto che l'azienda di Mountain View è in rotta di avvicinamento con questo brevetto da tempo: i vertici di Google hanno inviato una richiesta formale all'ufficio brevetti degli Stati Uniti già nel 2003: il documento risale a prima della sperimentazione del programma AdSense for Feeds.
Di interesse il fatto che a richiedere il brevetto non sia Google, in quanto soggetto giuridico ed azienda, bensì uno dei suoi ingegneri più conosciuti, Nelson Minar, coautore delle API distribuite e marchiate dalla grande G. C'è chi dubita però che Google possa davvero ottenere un brevetto per metodi e tecnologie già ampiamente utilizzati.

Nel frattempo, una ricerca di Forrester getta acqua fredda sull'entusiasmo dei sostenitori della syndication: stando ai risultati di una statistica su campione rappresentativo, solo il 2% degli utenti americani usa abitualmente lo standard basato su XML.
TAG: brevetti
30 Commenti alla Notizia RSS, Google vuole il brevetto degli spot
Ordina
  • "Nel frattempo, una ricerca di Forrester getta acqua fredda sull'entusiasmo dei sostenitori della syndication: stando ai risultati di una statistica su campione rappresentativo, solo il 2% degli utenti americani usa abitualmente lo standard basato su XML"

    Ma c'è davvero il bisogno d questi RSS?

    Illuminatemi
    non+autenticato
  • ... non è valido e si possono pure attaccare al c*zz*.
    non+autenticato
  • Ai comunisti estremisti antiimperialisti e altri -isti vari.

    Vi piace la vostra multinazionale google che avete sempre difeso e continuate a difendere? Nonostante google si comporti malissimo, sia nei fatti un monopolista, fagociti altre aziende, censuri i propri risultati in favore dei regimi come quello cinese, abbia messo in piedi uno dei maggiori sistemi pubblicitari in internet (ma non odiavate la pubblicita' capitalista voi?) e infine abbia un motore di ricerca tecnicamente con gravi bug che fanno fare affari d'oro a posizionatori truffatori che mettono ai primi posti spam engine, siti pubblicitari e siti dialer.

    Ma voi siete comunisti estremisti, voi siete soldati, quando prendete una posizione non vi muovete piu' da li', il buon senso per voi non esiste, esistono soltanto regole dettate dalla vostra ideologia da rispettare sempre e a tutti i costi, anche e soprattutto contro l'intelligenza.
    non+autenticato
  • Negli estremisti metti dentro anche te? A bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Negli estremisti metti dentro anche te? A bocca aperta

    no!
    non+autenticato
  • tu che motore di ricerca usi?

    riesci tu a creare un algoritmo di classificazione migliore di quello di google?

    attualmente e' hilltop ma credo che sia anch'esso come parte integrante degli stessi algoritmi di google.

  • - Scritto da: awerellwv
    > tu che motore di ricerca usi?

    ci sono altri motori di ricerca validi.

    >
    > riesci tu a creare un algoritmo di
    > classificazione migliore di quello di google?

    io non sviluppo motori di ricerca quindi ...
    la tua domanda è senza senso.
    google è comunque ampiamente perfettibile

    >
    > attualmente e' hilltop

    si anche come schifezza che ti inserisce nei risultati per tirare su soldini

    > ma credo che sia anch'esso
    > come parte integrante degli stessi algoritmi di
    > google.

    quindi secondo te visto che parliamo di google e non di ms va bene che brevetti il teorema di pitagora?
    non si capisce la tua posizione perchè nell'arrampicata sugli specchi che fai neanche sfiori il discorso
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Ai comunisti estremisti antiimperialisti e altri
    > -isti vari.

    Togliti i berlusc-occhialiSorride, poi ne riparliamo a 4occhiSorride
    non+autenticato
  • Te la prendi perche' google e' una multinazionale e bla bla bla come microsoft.
    piccola differenza.Google e' il miglior motore di ricerca......microsoft fa dei S.O. osceni.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Te la prendi perche' google e' una multinazionale
    > e bla bla bla come microsoft.
    > piccola differenza.Google e' il miglior motore di
    > ricerca......microsoft fa dei S.O. osceni.

    tua oscena personale opinione.
    te la prendi perchè si è scoperto che google dopo aver fatto lavorare gli open sorciari gratis come i muli adesso si comporta come ms.
    la verità è dura e pensa che c'era chi gli avertiva già da tanto tempo.
    vai mulo vai che google chiama
    non+autenticato
  • > tua oscena personale opinione.
    > te la prendi perchè si è scoperto che google dopo
    > aver fatto lavorare gli open sorciari gratis come
    > i muli adesso si comporta come ms.
    > la verità è dura e pensa che c'era chi gli
    > avertiva già da tanto tempo.
    > vai mulo vai che google chiama
    >
    E' vero anche i brevetti di google sono più buoni, li fa alla menta.
    non+autenticato
  • piccola differenza, google non ti paga per fare software, Microsoft si.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Ai comunisti estremisti antiimperialisti e altri
    > -isti vari.
    >
    > Vi piace la vostra multinazionale google che
    > avete sempre difeso e continuate a difendere?
    > Nonostante google si comporti malissimo, sia nei
    > fatti un monopolista, fagociti altre aziende,
    > censuri i propri risultati in favore dei regimi
    > come quello cinese, abbia messo in piedi uno dei
    > maggiori sistemi pubblicitari in internet (ma non
    > odiavate la pubblicita' capitalista voi?) e
    > infine abbia un motore di ricerca tecnicamente
    > con gravi bug che fanno fare affari d'oro a
    > posizionatori truffatori che mettono ai primi
    > posti spam engine, siti pubblicitari e siti
    > dialer.
    >
    > Ma voi siete comunisti estremisti, voi siete
    > soldati, quando prendete una posizione non vi
    > muovete piu' da li', il buon senso per voi non
    > esiste, esistono soltanto regole dettate dalla
    > vostra ideologia da rispettare sempre e a tutti i
    > costi, anche e soprattutto contro l'intelligenza.


    sai che l'avevo pensato pure io il legame comunisti/pacifisti/firefox/linux/apple e google?
    non+autenticato
  • E' ora di finirla con i brevetti!!
    Subito si brevetterà anche come andare al "CESSO".

    Il mondo sta camminando nell'informazione e... quello che mi stupisce è, come mai nessuno se ne accorto.

    Strano!! Cosa non si fa per essere sempre più potenti.
    Io uso quotidianamente GOOGLE e debbo dire che ne sono estusiasta però, ci sono anche gli altri che non hanno gli occhi chiusi.

    A quelli del GOOGLE dico: "NON CACATE FUORI", state tranquilli non avete inventato la polvere da sparo e... tanto meno l'acqua calda.

    A presto!!!

    dr. ing. Gian Pietro Bomboi.
  • Dove sono i no patents boyz ???
    nascosti verooooo ???
    siete li a rosicare l'angolino della scrivania ???

    Ancora una volta vi viene dimostrato quanto sia indispensabile una regolamentazione della proprietà intellettuale, e non una abolizione in toto come piace al cantinaro.
    E come tutte le aziende che DEVONO fare profitto, non quelle strarichhe come la vostra che vende linux box general purpose Troll occhi di fuori, prima o poi devono proteggere i propri investimenti.

    Che vi sia di insegnamento questa manovra del vostro paladino grugle. E partite pure con la prossima crociata.

    GeekIdea!Geek
    Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • ma chi vuoi che ti risponda... la verità fà male
    è stata pure una canzone di parecchi anni fa...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Dove sono i no patents boyz ???
    > nascosti verooooo ???
    > siete li a rosicare l'angolino della scrivania ???
    >
    > Ancora una volta vi viene dimostrato quanto sia
    > indispensabile una regolamentazione della
    > proprietà intellettuale, e non una abolizione in
    > toto come piace al cantinaro.
    > E come tutte le aziende che DEVONO fare profitto,
    > non quelle strarichhe come la vostra che vende
    > linux box general purpose Troll occhi di fuori, prima o poi
    > devono proteggere i propri investimenti.
    >
    > Che vi sia di insegnamento questa manovra del
    > vostro paladino grugle. E partite pure con la
    > prossima crociata.
    >
    > GeekIdea!Geek
    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    Ma paladino di che? Ma di che parli? Dormito male?
    Google per me e' uno strumento come ce ne sono tanti altri, mi soddisfa piu' degli altri ma non l'ho mica sposato, al limite mi ci sono fidanzato, ma non pago mica la penale se domani decido di lasciarlo. Da quel che scrivi pare che tu invece sia bello e incastrato con MS. Mi auguro solo che per coerenza (affari tuoi comunque) sul tuo bel pc ci sia solo sw originale e rigorosamente closed.

    NO SOFTWARE PATENTS
    1085

  • - Scritto da: jojob
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Dove sono i no patents boyz ???
    > > nascosti verooooo ???
    > > siete li a rosicare l'angolino della scrivania
    > ???
    > >
    > > Ancora una volta vi viene dimostrato quanto sia
    > > indispensabile una regolamentazione della
    > > proprietà intellettuale, e non una abolizione in
    > > toto come piace al cantinaro.
    > > E come tutte le aziende che DEVONO fare
    > profitto,
    > > non quelle strarichhe come la vostra che vende
    > > linux box general purpose Troll occhi di fuori, prima o poi
    > > devono proteggere i propri investimenti.
    > >
    > > Che vi sia di insegnamento questa manovra del
    > > vostro paladino grugle. E partite pure con la
    > > prossima crociata.
    > >
    > > GeekIdea!Geek
    > > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    >
    > Ma paladino di che? Ma di che parli? Dormito male?

    adesso fate finta di non capire.
    brutto rosicare.


    > Google per me e' uno strumento come ce ne sono
    > tanti altri, mi soddisfa piu' degli altri ma non
    > l'ho mica sposato, al limite mi ci sono
    > fidanzato, ma non pago mica la penale se domani
    > decido di lasciarlo. Da quel che scrivi pare che
    > tu invece sia bello e incastrato con MS.

    e da cosa lo capisci visto che ms non viene menzionata?
    il problema invece è che tu parti da una posizione anti-ms quindi tutto quello che non ti da ragione è frutto del servilismo contro ms.
    google è sempre stato nei post di tutti come l'esempio del paladino del 'nuovo mondo', quelli che erano per l'oss quelli che questo e quelli che quello.
    adesso il bagno di realtà è duro da digerire per voi.

    Mi
    > auguro solo che per coerenza (affari tuoi
    > comunque) sul tuo bel pc ci sia solo sw originale
    > e rigorosamente closed.

    e perchè solo closed?

    >
    > NO SOFTWARE PATENTS

    che critica striminzita e timida.
    basta andare indietro di qualche giorno per vedere che se ms chiede un brevetto è la fine del mondo e bisogna insultare chiunque non insulti ms, se lo fa google.....
    2 pesi 2 misura, come sempre da parte di chi ha barattato i criteri di valutazione obiettivi con ideologie pseudo-rivoluzionarie-anarchiche-comunistoidi
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: jojob
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > Dove sono i no patents boyz ???
    > > > nascosti verooooo ???
    > > > siete li a rosicare l'angolino della scrivania
    > > ???
    > > >
    > > > Ancora una volta vi viene dimostrato quanto
    > sia
    > > > indispensabile una regolamentazione della
    > > > proprietà intellettuale, e non una abolizione
    > in
    > > > toto come piace al cantinaro.
    > > > E come tutte le aziende che DEVONO fare
    > > profitto,
    > > > non quelle strarichhe come la vostra che vende
    > > > linux box general purpose Troll occhi di fuori, prima o
    > poi
    > > > devono proteggere i propri investimenti.
    > > >
    > > > Che vi sia di insegnamento questa manovra del
    > > > vostro paladino grugle. E partite pure con la
    > > > prossima crociata.
    > > >
    > > > GeekIdea!Geek
    > > > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    > >
    > > Ma paladino di che? Ma di che parli? Dormito
    > male?
    >
    > adesso fate finta di non capire.
    > brutto rosicare.
    >
    Io ho capito benissimo
    >
    > > Google per me e' uno strumento come ce ne sono
    > > tanti altri, mi soddisfa piu' degli altri ma non
    > > l'ho mica sposato, al limite mi ci sono
    > > fidanzato, ma non pago mica la penale se domani
    > > decido di lasciarlo. Da quel che scrivi pare che
    > > tu invece sia bello e incastrato con MS.
    >
    > e da cosa lo capisci visto che ms non viene
    > menzionata?
    > il problema invece è che tu parti da una
    > posizione anti-ms quindi tutto quello che non ti
    > da ragione è frutto del servilismo contro ms.
    > google è sempre stato nei post di tutti come
    > l'esempio del paladino del 'nuovo mondo', quelli
    > che erano per l'oss quelli che questo e quelli
    > che quello.
    > adesso il bagno di realtà è duro da digerire per
    > voi.
    >

    Piccola divagazione: io non parto da una posizione anti MS, bene o male faccio il sistemista, lavoro su sistemi MS e Unix-like e sono in grado di criticarli e apprezzarli con cognizione di causa, fermo restando che ho le mie preferenze sia per i server che per i desktop. Mi da parecchio fastidio pero' il termine cantinaro associato agli utilizzatori di os open o che comuq appoggiano la capagna contro la brevettabilita' delle idee, non rappresenta la realta' di oggi e non so se l'abbia mai rappresentata.

    > Mi
    > > auguro solo che per coerenza (affari tuoi
    > > comunque) sul tuo bel pc ci sia solo sw
    > originale
    > > e rigorosamente closed.
    >
    > e perchè solo closed?
    Perche' dai toni mi sembrava di capire che lo preferissi.
    >
    > >
    > > NO SOFTWARE PATENTS
    >
    > che critica striminzita e timida.

    La critica era volutamente striminzita per evitare guerre di religione ma credo che tu invece volessi un po' di cadaveri sul campo di battaglia.

    > basta andare indietro di qualche giorno per
    > vedere che se ms chiede un brevetto è la fine del
    > mondo e bisogna insultare chiunque non insulti
    > ms, se lo fa google.....
    > 2 pesi 2 misura, come sempre da parte di chi ha
    > barattato i criteri di valutazione obiettivi con
    > ideologie
    > pseudo-rivoluzionarie-anarchiche-comunistoidi

    Quindi dovrei rispondere che le tue invece sono pseudo-conservatrici-nazifascistoidi?
    Ti ripeto che a me non risulta essere google il paladino della lotta contro la brevettabilita' del software e quindi non capisco il tuo accanimento. Google si e' preso su questo forum le giuste critiche anche quando ha reso disponibili alcuni servizi solo per gli utenti MS e sicuramente avrebbe ricevuto piu' critiche oggi se, come avrai potuto notare dal numero dei post relativi alle altre notizie, una buona parte dei frequentatori abituali di PI non fosse in ferie.
    1085

  • - Scritto da: jojob
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: jojob
    > > >
    > > > - Scritto da: Anonimo
    > > > > Dove sono i no patents boyz ???
    > > > > nascosti verooooo ???
    > > > > siete li a rosicare l'angolino della
    > scrivania
    > > > ???
    > > > >
    > > > > Ancora una volta vi viene dimostrato quanto
    > > sia
    > > > > indispensabile una regolamentazione della
    > > > > proprietà intellettuale, e non una
    > abolizione
    > > in
    > > > > toto come piace al cantinaro.
    > > > > E come tutte le aziende che DEVONO fare
    > > > profitto,
    > > > > non quelle strarichhe come la vostra che
    > vende
    > > > > linux box general purpose Troll occhi di fuori, prima o
    > > poi
    > > > > devono proteggere i propri investimenti.
    > > > >
    > > > > Che vi sia di insegnamento questa manovra
    > del
    > > > > vostro paladino grugle. E partite pure con
    > la
    > > > > prossima crociata.
    > > > >
    > > > > GeekIdea!Geek
    > > > > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    > > >
    > > > Ma paladino di che? Ma di che parli? Dormito
    > > male?
    > >
    > > adesso fate finta di non capire.
    > > brutto rosicare.
    > >
    > Io ho capito benissimo
    > >
    > > > Google per me e' uno strumento come ce ne sono
    > > > tanti altri, mi soddisfa piu' degli altri ma
    > non
    > > > l'ho mica sposato, al limite mi ci sono
    > > > fidanzato, ma non pago mica la penale se
    > domani
    > > > decido di lasciarlo. Da quel che scrivi pare
    > che
    > > > tu invece sia bello e incastrato con MS.
    > >
    > > e da cosa lo capisci visto che ms non viene
    > > menzionata?
    > > il problema invece è che tu parti da una
    > > posizione anti-ms quindi tutto quello che non ti
    > > da ragione è frutto del servilismo contro ms.
    > > google è sempre stato nei post di tutti come
    > > l'esempio del paladino del 'nuovo mondo', quelli
    > > che erano per l'oss quelli che questo e quelli
    > > che quello.
    > > adesso il bagno di realtà è duro da digerire per
    > > voi.
    > >
    >
    > Piccola divagazione: io non parto da una
    > posizione anti MS, bene o male faccio il
    > sistemista, lavoro su sistemi MS e Unix-like e
    > sono in grado di criticarli e apprezzarli con
    > cognizione di causa, fermo restando che ho le mie
    > preferenze sia per i server che per i desktop.

    piccola precisazione: non sono lo stesso che ha iniziato il post io mi limito a rispondere

    > Mi
    > da parecchio fastidio pero' il termine cantinaro
    > associato agli utilizzatori di os open

    forse a chi usa windows da fastidio sentirsi chiamare troll.
    ma vista la presunzione è l'ignoranza di chi crede di dover portare avanti una causa dopo non facciamo gli offesi se i toni dei post sono quelli che sono.
    non trovi che il discorso fili?

    > o che
    > comuq appoggiano la capagna contro la
    > brevettabilita' delle idee,

    no molto spesso i sostenitori di linux o almeno i sedicenti tali su pi non appogiano niente per cognizione di causa si limitano a sparare su ms e su tutte le multinazionali come anche importantissimi programmatori del mondo oss (openbsd?) hanno fatto notare.

    > non rappresenta la
    > realta' di oggi e non so se l'abbia mai
    > rappresentata.
    >
    > > Mi
    > > > auguro solo che per coerenza (affari tuoi
    > > > comunque) sul tuo bel pc ci sia solo sw
    > > originale
    > > > e rigorosamente closed.
    > >
    > > e perchè solo closed?
    > Perche' dai toni mi sembrava di capire che lo
    > preferissi.

    ripeto non sono quello che ha iniziato il 3ds.
    preferisco il closed quando si rivela migliore (photoshop e non il castrato gimp; 3ds max e non il patetico/ridicolo blender; msOffice perchè ha più funzionalità di openOffice) altrimenti in casi in cui non ho bisogno di tutta questa potenza e l'oss produce qualchecosa di stabile e valido non ho nessun problema ad usare sw oss.
    lo stesso non si può dire per i sostenitori oss e linux.
    basta rileggere un pò le notizie su pi e i 3ds reletivi per rendersi conto che per molti di loro la scelta oss è dettata da 'simpatia' e non da fattori logici (come loro stesso affermano), ancora più significatavi la presa di posizione verso mcafee e il suo antivirus per linux: SE NON E' OPEN SOURCE NON LO VOGLIAMO o NON E' DEGNO DI AVER A CHE FARE CON LINUX tronano alcuni dei 3ds (neanche quelli più estremisti) che hanno seguiti e consensi numerosi.
    mi dispiace ma fatti alla mano gli integralisti sono quelli che usano oss e che credono di aver avuto l'illuminazione.

    > >
    > > >
    > > > NO SOFTWARE PATENTS
    > >
    > > che critica striminzita e timida.
    >
    > La critica era volutamente striminzita per
    > evitare guerre di religione ma credo che tu
    > invece volessi un po' di cadaveri sul campo di
    > battaglia.

    diciamo che ci hai provato.
    peccato che appena i brevetti riguardino una multinazionale diversa da google (peggio se poi è ms) nessuno si fa problemi a scatenare guerre sante e riempire i 3ds di insulti.
    quello che volevo io era proprio far notare questo atteggiamento di parte.
    due pesi e due misure è sbagliato ma anche la norma su pi.

    >
    > > basta andare indietro di qualche giorno per
    > > vedere che se ms chiede un brevetto è la fine
    > del
    > > mondo e bisogna insultare chiunque non insulti
    > > ms, se lo fa google.....
    > > 2 pesi 2 misura, come sempre da parte di chi ha
    > > barattato i criteri di valutazione obiettivi con
    > > ideologie
    > > pseudo-rivoluzionarie-anarchiche-comunistoidi
    >
    > Quindi dovrei rispondere che le tue invece sono
    > pseudo-conservatrici-nazifascistoidi?

    se vuoi.
    c'è una differenza pero, anzi diverse;
    1) rivoluzionario è un termini che si autoattribuisce la maggioranza della comunità oss e linux, implicitamente quando afferma che sono parte della rivoluzione del sistema informatico, qualche volta anche meno implicitamente.
    quindi è un termine che posso usare!
    2) anarchico è spesso uno stato desiderato (per affermazione in centinaia di post su pi) da chi usa oss e linux perchè vuole un sw senza controllo da parte di nessuno (che poi è pure parte del concetto di oss), libero da multinazionali e da vincoli..i più estremi vorebbero l'oss patrimonio dell'umanità ma questo è un'altro discorso.
    quindi è un termine che posso usare.
    3) comunista si riferisce all'ideologia del comunismo e non al comunismo così come è stato applicato in russia o cuba.
    ideologia per la quale le risorse devono essere di tutti e liberamente fruibili da tutti.
    se a risorse sostituisci il codice sorgente scopri che l'oss è chiaramente ed inequivocabilmente un'ideologia di stampo comunista.
    non che ci sia niente di male solo è ridicolo poter pensare di fare comunismo solo dove fa comodo e lasciare poi che la frutta e verdura sia impossibile da comprare per i ceti meno fortunati (calo delle vendite dei prodotti orto-frutta = 23%), i mutui impagabile e le risorse mediche accessibili solo ai ricchi.
    in definitiva il termine pseudo-comunista posso usarlo anche se ad onor del vero dietro i concetti di comunismo c'era molto più di quello che c'è dietro l'oss spesso solo manifestazione di adolescenze turbate (voglia di combattere contro t
    non+autenticato

  • > piccola precisazione: non sono lo stesso che ha
    > iniziato il post io mi limito a rispondere
    >
    > > Mi
    > > da parecchio fastidio pero' il termine cantinaro
    > > associato agli utilizzatori di os open
    >
    > forse a chi usa windows da fastidio sentirsi
    > chiamare troll.
    > ma vista la presunzione è l'ignoranza di chi

    ti riferisci a me o ai "cantinari"?

    > crede di dover portare avanti una causa dopo non
    > facciamo gli offesi se i toni dei post sono
    > quelli che sono.
    > non trovi che il discorso fili?
    Ho detto fastidio, non l'ho accusato di avermi offeso e ti faccio notare che il suo post era il primo

    >
    > > o che
    > > comuq appoggiano la capagna contro la
    > > brevettabilita' delle idee,
    >
    > no molto spesso i sostenitori di linux o almeno i
    > sedicenti tali su pi non appogiano niente per
    > cognizione di causa si limitano a sparare su ms e
    > su tutte le multinazionali come anche
    > importantissimi programmatori del mondo oss
    > (openbsd?) hanno fatto notare.

    Perche' generalizzare? Se e' per questo il 99,99 % degli utenti linux provengono dal mondo MS mentre e' palese che molti dei post contro i so open sono scritti da persone che linux lo hanno visto solo in fotografia.

    > ripeto non sono quello che ha iniziato il 3ds.
    > preferisco il closed quando si rivela migliore
    > (photoshop e non il castrato gimp; 3ds max e non
    > il patetico/ridicolo blender; msOffice perchè ha
    > più funzionalità di openOffice) altrimenti in
    > casi in cui non ho bisogno di tutta questa
    > potenza e l'oss produce qualchecosa di stabile e
    > valido non ho nessun problema ad usare sw oss.

    Se li hai pagati e non ne dubito vuol dire che ti servivano.
    Io non sono un grafico, gimp a detta dei professionisti e' sicuramente inferiore ma per i ritocchi delle mie foto digitali basta e avanza. Le tue motivazioni sull'uso di questi pacchetti sono le stesse che portano me a scegliere sistemi Unix-like per i servizi in rete: potenza, stabilita' e cosa importantissima 'maggiore' sicurezza di base.
    > lo stesso non si può dire per i sostenitori oss e
    > linux.
    > basta rileggere un pò le notizie su pi e i 3ds
    > reletivi per rendersi conto che per molti di loro
    > la scelta oss è dettata da 'simpatia' e non da
    > fattori logici (come loro stesso affermano),
    > ancora più significatavi la presa di posizione
    > verso mcafee e il suo antivirus per linux: SE NON
    > E' OPEN SOURCE NON LO VOGLIAMO o NON E' DEGNO DI
    > AVER A CHE FARE CON LINUX tronano alcuni dei 3ds
    > (neanche quelli più estremisti) che hanno seguiti
    > e consensi numerosi.
    > mi dispiace ma fatti alla mano gli integralisti
    > sono quelli che usano oss e che credono di aver
    > avuto l'illuminazione.

    I ragazzini si riconoscono facilmente, io non mi sento illuminato per il fatto che utilizzo principalmente so open.
    > > >
    > > > >
    > > > > NO SOFTWARE PATENTS
    > > >
    > > > che critica striminzita e timida.
    > >
    > > La critica era volutamente striminzita per
    > > evitare guerre di religione ma credo che tu
    > > invece volessi un po' di cadaveri sul campo di
    > > battaglia.
    >
    > diciamo che ci hai provato.

    diciamo che ci ha provato

    > peccato che appena i brevetti riguardino una
    > multinazionale diversa da google (peggio se poi è
    > ms) nessuno si fa problemi a scatenare guerre
    > sante e riempire i 3ds di insulti.
    > quello che volevo io era proprio far notare
    > questo atteggiamento di parte.
    > due pesi e due misure è sbagliato ma anche la
    > norma su pi.
    >
    > >
    > > > basta andare indietro di qualche giorno per
    > > > vedere che se ms chiede un brevetto è la fine
    > > del
    > > > mondo e bisogna insultare chiunque non insulti
    > > > ms, se lo fa google.....
    > > > 2 pesi 2 misura, come sempre da parte di chi
    > ha
    > > > barattato i criteri di valutazione obiettivi
    > con
    > > > ideologie
    > > > pseudo-rivoluzionarie-anarchiche-comunistoidi
    > >
    > > Quindi dovrei rispondere che le tue invece sono
    > > pseudo-conservatrici-nazifascistoidi?
    >
    > se vuoi.
    > c'è una differenza pero, anzi diverse;
    > 1) rivoluzionario è un termini che si
    > autoattribuisce la maggioranza della comunità oss
    > e linux, implicitamente quando afferma che sono
    > parte della rivoluzione del sistema informatico,
    > qualche volta anche meno implicitamente.
    > quindi è un termine che posso usare!
    > 2) anarchico è spesso uno stato desiderato (per
    > affermazione in centinaia di post su pi) da chi
    > usa oss e linux perchè vuole un sw senza
    > controllo da parte di nessuno (che poi è pure
    > parte del concetto di oss), libero da
    > multinazionali e da vincoli..i più estremi
    > vorebbero l'oss patrimonio dell'umanità ma questo
    > è un'altro discorso.
    > quindi è un termine che posso usare.
    > 3) comunista si riferisce all'ideologia del
    > comunismo e non al comunismo così come è stato
    > applicato in russia o cuba.
    > ideologia per la quale le risorse devono essere
    > di tutti e liberamente fruibili da tutti.
    > se a risorse sostituisci il codice sorgente
    > scopri che l'oss è chiaramente ed
    > inequivocabilmente un'ideologia di stampo
    > comunista.
    > non che ci sia niente di male solo è ridicolo
    > poter pensare di fare comunismo solo dove fa
    > comodo e lasciare poi che la frutta e verdura sia
    > impossibile da comprare per i ceti meno fortunati
    > (calo delle vendite dei prodotti orto-frutta =
    > 23%), i mutui impagabile e le risorse mediche
    > accessibili solo ai ricchi.
    > in definitiva il termine pseudo-comunista posso
    > usarlo anche se ad onor del vero dietro i
    > concetti di comunismo c'era molto più di quello
    > che c'è dietro l'oss spesso solo manifestazione
    > di adolescenze turbate (voglia di combattere
    > contro tutti e tutto) o di distinzione alla moda.

    Bei concetti ma continui a generalizzare, ho 40 anni, ho imparato a fregarmene della moda e me la prendo solo con chi mi rende la vita piu' difficile di quello che e'.

    > per il termine conservatore passi.
    > è giustificato ed in parte lo sono: preferisco
    > essere pagato per il codice che produco e non per
    > i servizi che poi mi tocca fornire.

    E' una tua scelta, non critico le scelte altrui quando sono motivate.

    > peggio poi regalare il codice arricchendo proprio
    > le multinazionali che spingono sui
    > brevetti....google è fra le multinazionali che
    > più a beneficiato dell'oss e della possibilità di
    > non dover pagare tanti programmatori.
    > invece nazifascistoidi deriva solo dal tuo
    > disagio e dalla voglia di offendere
    > gratuitamente.

    Qui sbagli e anche di brutto, la mia era una domanda, se avessi voluto offendere qualcuno avrei fatto una bella affermazione secca e tanti saluti.

    > il fatto di non essere sfiorato da luce divina
    > ogni volta che sento parlare di oss o di linux
    > non mi accomuna in nessun modo con ideologie che
    > hanno fatto carneficine.
    > il fatto di usare sw closed non mi rende simile a
    > chi ha sterminato mln di vite.
    > quindi pesa meglio i termini.

    Se avessi letto meglio avresti capito che uso open
    1085

  • > Ancora una volta vi viene dimostrato quanto sia
    > indispensabile una regolamentazione della
    > proprietà intellettuale, e non una abolizione in
    > toto come piace al cantinaro.

    ma una regolamentazione non significa che un'azienda possa detenere i diritti sull'acqua calda solamente se riesce a inventarne un nuovo nome.

    > E come tutte le aziende che DEVONO fare profitto,
    > non quelle strarichhe come la vostra che vende
    > linux box general purpose Troll occhi di fuori, prima o poi
    > devono proteggere i propri investimenti.
    >

    anche picchiare i concorrenti può essere considerato un modo per proteggere i propri investimenti

    > Che vi sia di insegnamento questa manovra del
    > vostro paladino grugle. E partite pure con la
    > prossima crociata.
    >
    vediamo cosa ha chiesto google in dettaglio, se un programma preciso o una vaga idea

  • - Scritto da: Anonimo
    > Dove sono i no patents boyz ???
    > nascosti verooooo ???
    > siete li a rosicare l'angolino della scrivania ???

    no, non mi piace questa mossa di google, lo ammetto, ma al momento io sono al sicuro.

    questo brevetto ha validita' solo negli stati uniti perche' in europa e' carta straccia.

    non possiamo fare nulla qui se in america i brevetti software sono legali.

    >
    > Ancora una volta vi viene dimostrato quanto sia
    > indispensabile una regolamentazione della
    > proprietà intellettuale, e non una abolizione in
    > toto come piace al cantinaro.

    il copyright infatti esiste ancora e non da fastidio. la GPL e' una licenza "commerciale" che si basa sul principio di copyright. se io codifico qualcosa con il tuo codice (SE posso farlo e se la licenza del tuo software mi autorizza) io devo rispettare il tuo lavoro e fare per come e' gestito dalla tua licenza.

    posseggo anche del softeware closed e leggo la licenza e so quello che posso e non posso fare e la rispetto. se la violo e' compito del fornitore sw a denunciarmi.

    e' solo un esempio ma la proprieta' intellettuale e' tutelata eccome.

    anche il kernel linux e/o bsd e programmi come xen sono tutelati.

    leggiti di xen, non e' coperto da alcun brevetto ed e' sotto licenta gpl, tuttavia MS lo sta usando in proprio (interno alla azienda) per fare sperimentazioni. sarebbe anche pronta a cooercializzarne una sua versione ma non puo' perche' la licenza sotto la quale e' vincolato xen non glielo permette.

    il codice e' salvo e protetto.

    > E come tutte le aziende che DEVONO fare profitto,
    > non quelle strarichhe come la vostra che vende
    > linux box general purpose Troll occhi di fuori, prima o poi
    > devono proteggere i propri investimenti.

    anche MS protegge i suoi investimenti mettendo sotto copyright il suo codice e funziona.
    anzi... funziona a merviglia, non sono necessari brevetti su un codice di programmazione, chiunque potrebbe fare la stessa cosa usando algoritmi diversi.

    > Che vi sia di insegnamento questa manovra del
    > vostro paladino grugle. E partite pure con la
    > prossima crociata.

    Quale parte di "in europa il brevetto e' carta straccia non ti e' chiara?"
  • > no, non mi piace questa mossa di google, lo
    > ammetto, ma al momento io sono al sicuro.
    >
    > questo brevetto ha validita' solo negli stati
    > uniti perche' in europa e' carta straccia.
    >
    Peccato che questo discorso della non validità non salti fuori quando a detenere brevetti sono altre multinazionali.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)