DTT sul cellulare, l'attenzione aumenta

Aumentano i costruttori intenzionati a dotare i propri telefonini di capacitÓ di ricezione del segnale della televisione digitale terrestre

Roma - Dopo l'interesse dimostrato da Samsung, condiviso anche da Siemens, ecco che in tema di visibilitÓ DTT su cellulare prende la parola anche Lg.

In questi giorni l'azienda coreana ha annunciato la realizzazione del suo primo telefonino 3G che riceve le trasmissioni televisive attraverso il sistema digitale terrestre, dai canali VHF (30 - 300 MHz).

Si tratta di un terminale GSM/GPRS/WCDMA con antenna DMB integrata nell'auricolare e display da 2,2 pollici, orientabile in posizione orizzontale, dotato del chip grafico Mobile-XD Engine che promette alta definizione e nitidezza delle immagini.
Dario Bonacina
TAG: dtt