Data retention, i garanti per la privacy bocciano la Commissione

Conservare i dati del traffico - ricordano - significa intercettare indiscriminatamente le comunicazioni di tutti

Bruxelles - Si erano già espressi i garanti per la privacy europei ma, dinanzi alla pervicacia con cui la Commissione Europea insegue la visione di un'Europa che conservi il maggior numero possibile di dati delle comunicazioni dei suoi cittadini, i "tribuni" della privacy europea hanno deciso di intervenire nuovamente.

In particolare lo European Data Protection Supervisor (EDPS) ha affermato che la proposta della Commissione UE per una direttiva sulla data retention rappresenta un attentato al diritto fondamentale alla riservatezza delle persone.

La posizione di EDPS non stupisce: lo scorso novembre i garanti europei avevano infatti chiarito nel migliore dei modi come conservare i dati significhi intercettare e come, quindi, il regime giuridico che deve presiedere alla data retention non possa essere diverso o meno garantista di quello che riguarda le intercettazioni di telefono, email e via dicendo.
Il vero problema per chi ritiene che questa sia la posizione più ragionevole, però, sta nel fatto che EDPS è fondamentalmente un organo consultivo e propositivo: ciò significa che può esprimere un parere sull'intera attività legislativa ed esecutiva delle istituzioni europee e può anche proporre nuove legislazioni ma non ha la possibilità di imporre alcunché.

Se EDPS ritiene anche che i dati comunque raccolti vadano trattati con certi criteri di sicurezza che ne assicurino integrità e che evitino gli abusi, nella proposta della Commissione, peraltro assai meno invasiva dell'attuale ordinamento italiano in materia, la posizione già espressa lo scorso novembre dai garanti europei semplicemente non trova spazio.
TAG: privacy
10 Commenti alla Notizia Data retention, i garanti per la privacy bocciano la Commissione
Ordina
  • ...esiste un qualche Paese in Europa il cui garante per la privacy serve a qualcosa! Ma il nostro garante ha partecipato/sta partecipando alla protesta?
    Non so... magari si è lasciato trascinare dagli altri questa volta... magari si è svegliato con il piede giusto e ha deciso di incominciare a fare il garante per la privacy...

    Ah.. che illuso che sono... cerco sempre di trovare l'aspetto positivo anche dove non esiste.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Wakko Warner
    > Ah.. che illuso che sono... cerco sempre di
    > trovare l'aspetto positivo anche dove non esiste.

    Ma se hai scritto 900 messaggi lamentandoti e piangendo su ogni argomento...

    E anche di fronte a notizie potenzialmente positive come questa... *piagnone*


    non+autenticato
  • Perché ogni volta che vedo le telecamere fioccare nei centri cittadini delle nostre città, o saltano fuori pacchetti "contro il terrorismo" mi pare proprio che il gatante da noi serva solo a occupare l'ennesima "poltrona".
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > pare proprio che il gatante
    volevo scrivere "garante" ovviamente
    non+autenticato
  • già.
    i garanti europei si scagliano contro una proposta di data retention che è più blanda di quella che da noi ci si è affrettati ad approvare tanto per far vedere ai nostri amici inglesi e americani quanto siamo efficienti
    e il nostgro garante zitto
  • - Scritto da: Anonimo
    > Perché ogni volta che vedo le telecamere fioccare
    > nei centri cittadini delle nostre città, o
    > saltano fuori pacchetti "contro il terrorismo" mi
    > pare proprio che il gatante da noi serva solo a
    > occupare l'ennesima "poltrona".

    Hai ragione per un motivo chiarissimo: se davvero si volesse proteggere la popolazione dagli abusi senza perdere il deterrente antiterrorismo (e anti criminalità) basterebbe rendere obbligatorio chiedere al giudice l'autorizzazione a visionare i filmati delle telecamere.
    Aggiungere poi l'obbligo di codificare le registrazioni delle telecamere con chiavi a disposizione solo dell'autorità giudiziaria (cosa fattibilissima, con le tecnologie odierne, costerebbe solo un po' di più, il costo del processore per la compressione-modifica) sarebbe l'optimum, a mio parere, del compromesso tra le due visioni del mondo (sicurezza o privacy?).
    Avrebbe anche il vantaggio di creare un nuovo mercato (digitale) che sarebbe certamente dominato dai produttori della nazione che lo imponesse per prima e il non trascurabile vantaggio di censire automaticamente tutti i punti di registrazione (utile per ogni indagine. Oggi neppure il garante sa quante sono e dove sono le telecamere).
    A mio sindacabilissimo parere, una proposta del genere sarebbe dovuta provenire dal garante, che dovrebbe avere nella sua struttura esperti in grado di concepire queste idee meglio di un comune cittadino come me. Non credo che sia mancata l'idea, è un fin troppo facile, è solo che dietro all'antiterrorismo c'è altro, c'è il malcelato desiderio di farla finita con il dissenso. Che alcuni paesi hanno già cominciato a classificare come "terrorismo". Vedi Azerbajian, tanto per fare un esempio (da Il Secolo XiX di ieri, pagina dei commenti, non disponibile in linea, le solite manie di far pagare tutto).



    ==================================
    Modificato dall'autore il 26/09/2005 13.16.57


    ==================================
    Modificato dall'autore il 26/09/2005 13.17.07

  • - Scritto da: Anonimo
    > Perché ogni volta che vedo le telecamere fioccare
    > nei centri cittadini delle nostre città, o
    > saltano fuori pacchetti "contro il terrorismo" mi
    > pare proprio che il gatante da noi serva solo a
    > occupare l'ennesima "poltrona".


    BINGO !!!
    non+autenticato
  • La Commissione Europea è già stata mazzolata a dovere con la storia della direttiva sulla brevettabilità del SW.
    Sarà mazzolata anche sulla storia del Data Retention.
    non+autenticato
  • In quel caso c'è stato un intervento del Parlamento europeo che doveva controfirmare la proposta e che è molto meno controllato dalle lobby di potere....oggi questo non succederà per quel che riguarda la privacy e l'organo dei garanti ha esclusivamente funzioni consultive purtroppo....
    non+autenticato
  • E già qualcosa !   8)
    non+autenticato