Windows XP lite speaks english

Microsoft estende il target del proprio sistema operativo depotenziato rilasciandone una nuova versione multiligua che, tra gli altri idiomi, supporta l'inglese

Roma - Il bacino dei potenziali utenti di Windows XP Starter Edition si amplia. In queste settimane Microsoft sta infatti rilasciando la versione ridotta del suo famoso sistema operativo in altre lingue, tra cui l'inglese e l'hindi.

Con questa mossa, il big di Redmond spera di sopperire alla grande varietà di idiomi presente in India e in altri paesi ad economia emergente, e rivolgersi anche a quelle minoranze etniche che pur non parlando la lingua ufficiale conoscono bene l'inglese (specie quello tecnico).

La versione "lite" di XP viene oggi commercializzata in diversi paesi, come Thailandia, Malaysia, Indonesia, Brasile, Messico e la già citata India. Quest'ultima sarà la prima nazione in cui Microsoft renderà disponibile, a partire dall'inizio del prossimo anno, la nuova versione multiligua di Windows XP Starter Edition.
Lo scorso mese il gigante del software ha annunciato di aver venduto oltre 100.000 copie dell'XP "ridotto", un passo a suo dire importante per combattere la pirateria e stendere accordi con i governi dei vari paesi in via di sviluppo.
TAG: microsoft
122 Commenti alla Notizia Windows XP lite speaks english
Ordina
  • Windows multilingua Lite sarà rilasciato il prossimo anno? Vuol dire che ancora adesso Windows NON è multilingua?????? Deluso Deluso Deluso Deluso Deluso


    E poi "l'anno prossimo" non dovrebbe uscire Vista? O l'hanno posticipato al 2020?
    non+autenticato

  • Mi chiedo chi mai può essere così asino da usare un sistema operativo che costa fior di soldi e che ti fa lanciare al massimo 3 programmi quando in giro ci sono ditribuzioni Linux completamente gratis e senza nessuna limitazione !

    Mah, lo dico sempre hc eil mondo è pieno di pazzi...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > Mi chiedo chi mai può essere così asino da usare
    > un sistema operativo che costa fior di soldi e
    > che ti fa lanciare al massimo 3 programmi quando
    > in giro ci sono ditribuzioni Linux completamente
    > gratis e senza nessuna limitazione !

    A parte il fatto di essere Linux?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > Mi chiedo chi mai può essere così asino da usare
    > > un sistema operativo che costa fior di soldi e
    > > che ti fa lanciare al massimo 3 programmi quando
    > > in giro ci sono ditribuzioni Linux completamente
    > > gratis e senza nessuna limitazione !
    >
    > A parte il fatto di essere Linux?

    e qual è il problema?
    non ti piace il nome?
  • > > A parte il fatto di essere Linux?
    >
    > e qual è il problema?
    > non ti piace il nome?
    >
    Visto che il post iniziale parlava di sozzerie mi
    sembra una risposta in tema se poi le sozzerie vuoi vederle solo tu hai dei problemi grossi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > > > A parte il fatto di essere Linux?

    > > e qual è il problema?
    > > non ti piace il nome?

    > Visto che il post iniziale parlava di sozzerie mi
    > sembra una risposta in tema se poi le sozzerie
    > vuoi vederle solo tu hai dei problemi grossi.

    E' che sei abituato a windows i siti zozzoni non li puoi vedere x paura di virus, dialer, schifezze...
    Quindi le cose sozze al solo nominarle li fa sclerare.
    non+autenticato
  • ... uno dovrebbe pagare per un SO 'zoppo' quando può avere gratuitamente , ad esempio , la versione professional di SuSE 9.3 ? mah ! il mondo è pieno di matti...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ... uno dovrebbe pagare per un SO 'zoppo' quando
    > può avere gratuitamente , ad esempio , la
    > versione professional di SuSE 9.3 ? mah ! il
    > mondo è pieno di matti...
    >
    Ma perchè la gente ficca il naso nelle scelte degli altri!
    Il mondo è pieno di matti.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ... uno dovrebbe pagare per un SO 'zoppo' quando
    > può avere gratuitamente , ad esempio , la
    > versione professional di SuSE 9.3 ? mah ! il
    > mondo è pieno di matti...
    Forse perché un SO "zoppo" (questo poi lo dici tu) è più usabile, più performante, più sicuro ed alla fine più economico della spazzatura opensorcia.
    Vi seppeliremo.

    Andrea win Fan WindowsFan WindowsFan Windows
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: Anonimo
    > > ... uno dovrebbe pagare per un SO 'zoppo'
    > > quando può avere gratuitamente , ad
    > > esempio , la versione professional di SuSE
    > > 9.3 ? mah ! il mondo è pieno di matti...

    > Forse perché un SO "zoppo" (questo poi lo
    > dici tu) è più usabile, più performante, più
    > sicuro ed alla fine più economico della
    > spazzatura opensorcia.

    Puoi cortesemente motivare queste tue affermazioni, magare arricchendole di qualche link, cosi' giusto per capire che non lo stai dicendo solo perche' ti e' scappata una scorreggia dalla parte sbagliata A bocca aperta

    > Vi seppeliremo.

    > Andrea win Fan WindowsFan WindowsFan Windows
    non+autenticato

  • > Puoi cortesemente motivare queste tue
    > affermazioni, magare arricchendole di qualche
    > link, cosi' giusto per capire che non lo stai
    > dicendo solo perche' ti e' scappata una
    > scorreggia dalla parte sbagliata A bocca aperta
    non sono il tizio di prima ma provo a risponderti.
    Questo tipo di licenza è per gli uffici dove non si hanno esigenze particolari e domestica molto, molto economica. Chi ha un ufficio risparmia. Spendi una licenza a costo bassissimo, magari ci metti open office e stai apposto. Quanti programmi aperti deve tenere un impiegato? Per chi lo usa a casa ha valore formativo visto che i migliori strumenti ci sono ancora solo su windows. Riguardo al prezzo esistono versioni gratuite di maya, 3dstudio, softimage, utilissime per imparare. In futuro sapranno usare immediatamente queste tecnologie. Se passi a linux invece avrai problemi, i driver ad esempio, il problema che esistono distro troppo diverse tra loro, il fatto che molti programmi, specie quelli ludici e semiludici, non esistono. Insomma la mossa sembrerebbe ottima ma vuoi mettere un windows lite a 30 dollari contro un pro a gratis?
    A parità di prezzo la gente sceglie ancora windows
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo

    > > Puoi cortesemente motivare queste tue
    > > affermazioni, magare arricchendole di
    > > qualche link, cosi' giusto per capire
    > > che non lo stai dicendo solo perche'
    > > ti e' scappata una scorreggia dalla
    > > parte sbagliata A bocca aperta

    > non sono il tizio di prima ma provo a
    > risponderti.

    > Questo tipo di licenza è per gli uffici
    > dove non si hanno esigenze particolari
    > e domestica molto, molto economica.
    > Chi ha un ufficio risparmia.
    > Spendi una licenza a costo
    > bassissimo, magari ci metti open office
    > e stai apposto. Quanti programmi aperti
    > deve tenere un impiegato?

    E qui si ritorna al solito discorso : allora mettici linux, tanto openoffice, web, mail, e ti costa ancora meno, inoltre risparmi sugli antivirus.

    > Per chi lo usa a casa ha valore formativo
    > visto che i migliori strumenti ci sono
    > ancora solo su windows. Riguardo al
    > prezzo esistono versioni gratuite di maya,
    > 3dstudio, softimage, utilissime per
    > imparare. In futuro sapranno usare
    > immediatamente queste tecnologie.

    > Se passi a linux invece avrai problemi, i
    > driver ad esempio,

    Mha, forse tu, io non ho mai avuto tutti questi
    problemi, sara' che lo uso e non mi limito a
    parlarne.

    > il problema che esistono distro troppo diverse
    > tra loro,

    Questo non e' mai stato un problema, non
    capisco perche' per te lo e'.

    > il fatto che molti programmi, specie
    > quelli ludici e semiludici, non esistono.

    Eccolo li', il grande scopo di windows : i videogiochi; e' proprio un SO serio...

    > Insomma la mossa sembrerebbe ottima ma
    > vuoi mettere un windows lite a 30 dollari
    > contro un pro a gratis?

    Ecco, e con questo abbiamo centrato tutti i luoghi comuni relativi a windows. Sorride

    > A parità di prezzo la gente sceglie ancora
    > windows

    Mi sembra sempre meno...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: Anonimo
    >
    > > > Puoi cortesemente motivare queste tue
    > > > affermazioni, magare arricchendole di
    > > > qualche link, cosi' giusto per capire
    > > > che non lo stai dicendo solo perche'
    > > > ti e' scappata una scorreggia dalla
    > > > parte sbagliata A bocca aperta
    >
    > > non sono il tizio di prima ma provo a
    > > risponderti.
    >
    > > Questo tipo di licenza è per gli uffici
    > > dove non si hanno esigenze particolari
    > > e domestica molto, molto economica.
    > > Chi ha un ufficio risparmia.
    > > Spendi una licenza a costo
    > > bassissimo, magari ci metti open office
    > > e stai apposto. Quanti programmi aperti
    > > deve tenere un impiegato?
    >
    > E qui si ritorna al solito discorso : allora
    > mettici linux, tanto openoffice, web, mail, e ti
    > costa ancora meno, inoltre risparmi sugli
    > antivirus.
    >
    > > Per chi lo usa a casa ha valore formativo
    > > visto che i migliori strumenti ci sono
    > > ancora solo su windows. Riguardo al
    > > prezzo esistono versioni gratuite di maya,
    > > 3dstudio, softimage, utilissime per
    > > imparare. In futuro sapranno usare
    > > immediatamente queste tecnologie.
    >
    > > Se passi a linux invece avrai problemi, i
    > > driver ad esempio,
    >
    > Mha, forse tu, io non ho mai avuto tutti questi
    > problemi, sara' che lo uso e non mi limito a
    > parlarne.
    >
    > > il problema che esistono distro troppo diverse
    > > tra loro,
    >
    > Questo non e' mai stato un problema, non
    > capisco perche' per te lo e'.
    >
    > > il fatto che molti programmi, specie
    > > quelli ludici e semiludici, non esistono.
    >
    > Eccolo li', il grande scopo di windows : i
    > videogiochi; e' proprio un SO serio...
    >
    > > Insomma la mossa sembrerebbe ottima ma
    > > vuoi mettere un windows lite a 30 dollari
    > > contro un pro a gratis?
    >
    > Ecco, e con questo abbiamo centrato tutti i
    > luoghi comuni relativi a windows. Sorride
    >



    > > A parità di prezzo la gente sceglie ancora
    > > windows
    >
    > Mi sembra sempre meno...

    contenti loro.....le mie macchine son debian e debian rimarrano.
    (sarà che io per giocare usa la play)
    non+autenticato
  • > > > A parità di prezzo la gente sceglie ancora
    > > > windows
    > >
    > > Mi sembra sempre meno...
    >
    > contenti loro.....le mie macchine son debian e
    > debian rimarrano.
    > (sarà che io per giocare usa la play)
    >
    Con debian in effetti giochi poco.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > >
    > Con debian in effetti giochi poco.

    evidentemente lo usa per lavorare.

  • - Scritto da: godzilla
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > >
    > > Con debian in effetti giochi poco.
    >
    > evidentemente lo usa per lavorare.
    >
    Visto che ha la play a parte...
    non+autenticato
  • > E qui si ritorna al solito discorso : allora
    > mettici linux, tanto openoffice, web, mail, e ti
    > costa ancora meno, inoltre risparmi sugli
    > antivirus.
    >
    Tu ci puoi mettere linux io ci metto quello che voglio IO.
    > > Se passi a linux invece avrai problemi, i
    > > driver ad esempio,
    >
    > Mha, forse tu, io non ho mai avuto tutti questi
    > problemi, sara' che lo uso e non mi limito a
    > parlarne.
    >
    Chi usa windows invce posta con la forza del pensiero senza usarlo.
    > > il problema che esistono distro troppo diverse
    > > tra loro,
    >
    > Questo non e' mai stato un problema, non
    > capisco perche' per te lo e'.
    >
    Chiedi a Stalmman che è andato in giro per il mondo a chiederli.
    > > il fatto che molti programmi, specie
    > > quelli ludici e semiludici, non esistono.
    >
    > Eccolo li', il grande scopo di windows : i
    > videogiochi; e' proprio un SO serio...
    >
    Tu ci fai quello che ti pare e lasci che gli altri facciano altrettanto. > > Insomma la mossa sembrerebbe ottima ma
    > > vuoi mettere un windows lite a 30 dollari
    > > contro un pro a gratis?
    >
    > Ecco, e con questo abbiamo centrato tutti i
    > luoghi comuni relativi a windows. Sorride
    >
    Ma se invece di avere sempre la parola windows parlassi un pò del tuo supersistema operativo non sarebbe meglio?
    > > A parità di prezzo la gente sceglie ancora
    > > windows
    >
    > Mi sembra sempre meno...
    >
    Convinto tu...
    non+autenticato
  • > Stai parlando di grafica "seria" su Linux, quando
    > ad hollywood vengono addirittura impiegati delle
    > worstation SGI basate su Linux.
    > I vari Blender e Gimp, sono dei buoni sw
    > OpenSource, che non ti costano un centesimo, se
    > poi vuoi software altamete professionali per
    > grafica ed animazioni 3d ad alto livello, allora
    > c'è shake per Linix, che costa sui 4000$ ,
    > peccato che non tutti se lo possono permettere.

    cosa centra shake con blender e gimp?
    Shake sarebbe un Software altamente professionale per grafica e animazioni 3D ad alto livello?
    Hai idea di cosa e' Shake?

    Non spaziate in argomenti che non conoscete o farete del male a linux.
    Per far diffondere linux serve parlare bene di linux e non male di windows.. non lo avete ancora capito?
    non+autenticato
  • > Non spaziate in argomenti che non conoscete o
    > farete del male a linux.
    > Per far diffondere linux serve parlare bene di
    > linux e non male di windows.. non lo avete ancora
    > capito?
    >
    Non è mica facile.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > > Non spaziate in argomenti che non
    > > conoscete o farete del male a linux.
    > > Per far diffondere linux serve parlare bene di
    > > linux e non male di windows.. non lo avete
    > > ancora capito?

    > Non è mica facile.

    Anche perche' alcuni utenti windows sembrano non avere i pezzi di cervello per capire alcuni concetti normali sotto linux : ricordate la discussione relativa all'aggiornare i programmi mentre girano o la normalita' di avere un PC che non viene riavviato per mesi e mesi.

    A bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: Anonimo
    > > > Non spaziate in argomenti che non
    > > > conoscete o farete del male a linux.
    > > > Per far diffondere linux serve parlare bene di
    > > > linux e non male di windows.. non lo avete
    > > > ancora capito?
    >
    > > Non è mica facile.
    >
    > Anche perche' alcuni utenti windows sembrano non
    > avere i pezzi di cervello per capire alcuni
    > concetti normali sotto linux : ricordate la
    > discussione relativa all'aggiornare i programmi
    > mentre girano o la normalita' di avere un PC che
    > non viene riavviato per mesi e mesi.
    >
    > A bocca aperta

    Ma su quale pianeta vivi, sorciolandia?
    Io so per certo che Linux è pieno di buchi, virus e spyware. Altro che Windows.
    Almeno su Windows esistono fior di programmi antivirus e antispyware.
    Sul pinguinazzo che cavolo avete?
    E lo sanno tutti che i virus writer lavorano solo su pc con Linux, quindi scrivere virus per il vostro pinguinazzo è facile come bere un bicchiere d'acqua.
    Ma voi, poveracci, infestate la rete con i vostri zombie linari e nemmeno ve ne accorgete.
    Speriamo vi mettano fuori legge, una volta per tutte.

    Andrea win Fan WindowsFan WindowsFan Windows
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    > Ma su quale pianeta vivi, sorciolandia?
    > Io so per certo che Linux è pieno di buchi, virus
    > e spyware. Altro che Windows.

    Come sei fortunato! Resta sul tuo paradiso!

    > Almeno su Windows esistono fior di programmi
    > antivirus e antispyware.

    Noooo, su linux mi mancano..... Triste .

    > Sul pinguinazzo che cavolo avete?
    > E lo sanno tutti che i virus writer lavorano solo
    > su pc con Linux, quindi scrivere virus per il
    > vostro pinguinazzo è facile come bere un
    > bicchiere d'acqua.
    > Ma voi, poveracci, infestate la rete con i vostri
    > zombie linari e nemmeno ve ne accorgete.
    > Speriamo vi mettano fuori legge, una volta per
    > tutte.
    >
    > Andrea win Fan WindowsFan WindowsFan Windows

    A bocca aperta .
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > > Non spaziate in argomenti che non
    > > > > conoscete o farete del male a linux.
    > > > > Per far diffondere linux serve parlare bene
    > di
    > > > > linux e non male di windows.. non lo avete
    > > > > ancora capito?
    > >
    > > > Non è mica facile.
    > >
    > > Anche perche' alcuni utenti windows sembrano non
    > > avere i pezzi di cervello per capire alcuni
    > > concetti normali sotto linux : ricordate la
    > > discussione relativa all'aggiornare i programmi
    > > mentre girano o la normalita' di avere un PC che
    > > non viene riavviato per mesi e mesi.
    > >
    > > A bocca aperta
    >
    > Ma su quale pianeta vivi, sorciolandia?
    > Io so per certo che Linux è pieno di buchi, virus
    > e spyware. Altro che Windows.
    > Almeno su Windows esistono fior di programmi
    > antivirus e antispyware.
    > Sul pinguinazzo che cavolo avete?
    > E lo sanno tutti che i virus writer lavorano solo
    > su pc con Linux, quindi scrivere virus per il
    > vostro pinguinazzo è facile come bere un
    > bicchiere d'acqua.
    > Ma voi, poveracci, infestate la rete con i vostri
    > zombie linari e nemmeno ve ne accorgete.
    > Speriamo vi mettano fuori legge, una volta per
    > tutte.
    >
    > Andrea win Fan WindowsFan WindowsFan Windows

    Hei Andrea Win forse dovresti cominciare ad usare qualcos'altro che il solitario! Trovami il solo nome di un virus per linux (Esistono quelli che infettano i file elf, ma sicuramente non sai nemmeno cosa sono e nessuno usa tali file). Se vuoi ti mando in privato la lista di quelli scritti per windows.
    Spero di non intasarti la casella di posta...
    :)
    Per quanto riguarda la programmazione... Conosci il C? Perchè mi aspetto un commento del genere solo da uno apre shell linux e sa scrivere ogni sorta di malware. Dovresti cominciare a informarti!

    MIG_31
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > > Non spaziate in argomenti che non
    > > > > conoscete o farete del male a linux.
    > > > > Per far diffondere linux serve parlare bene
    > di
    > > > > linux e non male di windows.. non lo avete
    > > > > ancora capito?
    > >
    > > > Non è mica facile.

    http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1145...
    http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1145...

    > > Anche perche' alcuni utenti windows sembrano non
    > > avere i pezzi di cervello per capire alcuni
    > > concetti normali sotto linux : ricordate la
    > > discussione relativa all'aggiornare i programmi
    > > mentre girano o la normalita' di avere un PC che
    > > non viene riavviato per mesi e mesi.
    > >
    > > A bocca aperta
    >
    > Ma su quale pianeta vivi, sorciolandia?
    > Io so per certo che Linux è pieno di buchi, virus
    > e spyware. Altro che Windows.
    > Almeno su Windows esistono fior di programmi
    > antivirus e antispyware.
    > Sul pinguinazzo che cavolo avete?
    > E lo sanno tutti che i virus writer lavorano solo
    > su pc con Linux, quindi scrivere virus per il
    > vostro pinguinazzo è facile come bere un
    > bicchiere d'acqua.
    > Ma voi, poveracci, infestate la rete con i vostri
    > zombie linari e nemmeno ve ne accorgete.

    No dai, ma davvero, chi vi taglia sta roba? Cambiate spacciatore, guardate che continuare con questo, vi fa male.

    http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1141...

    > Speriamo vi mettano fuori legge, una volta per
    > tutte.
    >
    > Andrea win Fan WindowsFan WindowsFan Windows

    Lo consiglio pure a te, perché credo tu ne abbia veramente bisogno:
    http://www.virtual-bubblewrap.com/bubble-wrap.swf
    è un ottimo anti-stress e non costa nulla.
    non+autenticato

  • > Ma su quale pianeta vivi, sorciolandia?
    > Io so per certo che Linux è pieno di buchi, virus
    > e spyware. Altro che Windows.
    > Almeno su Windows esistono fior di programmi
    > antivirus e antispyware.
    > Sul pinguinazzo che cavolo avete?
    > E lo sanno tutti che i virus writer lavorano solo
    > su pc con Linux, quindi scrivere virus per il
    > vostro pinguinazzo è facile come bere un
    > bicchiere d'acqua.
    > Ma voi, poveracci, infestate la rete con i vostri
    > zombie linari e nemmeno ve ne accorgete.
    > Speriamo vi mettano fuori legge, una volta per
    > tutte.
    >
    > Andrea win


    A bocca aperta A bocca aperta A bocca aperta
    Andrea win ... t sei scordato la merendina oggi?
    ha, ecco xkè sei così idrofobico...
    hai fatto i compiti? guarda che la maestra ti da un castigo senno!
    Andrea win...ma la mamma lo sa che t connetti a internet?...guarda che è pericoloso! potresti incontrare brutta gente!Fantasma

    A bocca aperta A bocca aperta A bocca aperta

    e ora scusami: devo Georeferenziare tutto il catasto di XXX (di nuovo!)e riscrivere l'interfaccia in php per arcmap...che palle!

    beato te che vai a scuola e hai tempo da perdere a sparar cazz*te tutto il dì!

    ne riparliamo quando hai passato la pubertà...

    shdx
    Fan Commodore64
    non+autenticato
  • come troll sei trooooppo scontato... cambia mestiereA bocca aperta
  • no, grazie

    meglio 1000km che introdurre un dato del genere
    in un sistema ms: non sono pazzo e penso che
    siamo tutti d'accordo (o quasi - naturalmente c'è
    chi su queste cose ci mangia e non si permetterebbe
    mai di essere obiettivo)

    chi potrebbe avanzare la proposta di usare un
    sistema che non si sa neppure quello che fa ?
    Il c.d. Shared source, ovvero mostro a pagamento
    a certi governi parti di codice senza nessuna
    sicurezza che siano proprio quelli che fanno parte
    del prodotto in questione, non risolve neppure
    lontanamente la questione

    poichè si è (quasi) tutti d'accordo in una cosa del
    genere (MAI usare sistemi simili in un'ipotetica
    netcrazia) perché non dobbiamo essere d'accordo
    sul fatto che non siano usati nel trattamento dati
    generale entro la PA ? infatti è piu o meno la
    stessa identica cosa, o mi sbaglio
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > no, grazie
    >
    > meglio 1000km che introdurre un dato del genere
    > in un sistema ms: non sono pazzo e penso che
    > siamo tutti d'accordo (o quasi - naturalmente c'è
    > chi su queste cose ci mangia e non si
    > permetterebbe
    > mai di essere obiettivo)
    >
    > chi potrebbe avanzare la proposta di usare un
    > sistema che non si sa neppure quello che fa ?
    > Il c.d. Shared source, ovvero mostro a pagamento
    > a certi governi parti di codice senza nessuna
    > sicurezza che siano proprio quelli che fanno parte
    > del prodotto in questione, non risolve neppure
    > lontanamente la questione
    >
    > poichè si è (quasi) tutti d'accordo in una cosa
    > del
    > genere (MAI usare sistemi simili in un'ipotetica
    > netcrazia) perché non dobbiamo essere d'accordo
    > sul fatto che non siano usati nel trattamento dati
    > generale entro la PA ? infatti è piu o meno la
    > stessa identica cosa, o mi sbaglio


    Certamente, soprattutto in Cina; che magari poi non decidino di darmi vitto e alloggio gratis.
  • Noi sì, doneremmo volentieri un XP Pezzent Edition con sw per televoto a ogni elettore.

    Democraticamente vostri

    Anastasio Somoza Garcia
    Manuel Noriega Morena
    Fidel Castro
    Kim Jong Il
    Augusto Pinochet Ugarte
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 12 discussioni)