iPod... video? Oh yes!

Nella serata di ieri, in occasione di un atteso evento londinese, Apple ha svelato iPod video. Pronti anche nuovi modelli di iMac G5, che allo stesso prezzo dei predecessori offrono videocamera e telecomando

Londra - Ed eccolo, finalmente. Il nuovo supergingillo hi-tech di Apple, che tanto si è fatto desiderare dai fan della Mela, ha finalmente un'identità: il suo nome è semplicemente iPod, la sua professione lettore di musica, di foto e, da oggi, anche di video.

Un po' meno sottile di un iPod nano, e con larghezza e lunghezza identiche all'iPod standard, il nuovo player dispone di uno schermo a colori da 2,5 pollici con risoluzione di 320 x 240 pixel. Il neo iPod può leggere tutti i formati multimediali supportati dai suoi predecessori più - e qui sta la grande novità - file video in formato MPEG-4 e H.264. Il dispositivo dispone inoltre di un'uscita video che consente di visualizzare foto e video su di un televisore.

Il nuovo iPod è disponibile nella versione con hard disk da 30 GB, dal peso di 136 grammi, e nella versione da 60 GB, con un peso di 157 grammi. Il prezzo dei due modelli è rispettivamente di 329 euro e 449 euro. Insieme al player, disponibile nei colori bianco e nero, vengono forniti auricolari, cavo USB 2.0, adattatore per Universal Dock e custodia.
Apple dichiara che l'iPod da 30 GB può fornire un'autonomia di 14 ore. La batteria agli ioni di litio integrata può essere caricata fino all'80 percento della sua capacità in circa 3 ore, mentre una carica completa richiede un paio d'ore in più.

iPod videoCome da molti previsto, con il lancio del nuovo iPod Apple si è tuffata nel business della distribuzione di contenuti video. Durante l'evento londinese di ieri, la casa della Mela ha annunciato accordi con ABC e Disney che consentono agli utenti di scaricare, per un prezzo di 1,99 dollari a filmato, videoclip musicali e telefilm privi di pubblicità. Come già accade per la musica, è possibile vedere una piccola anteprima di tutti i filmati in vendita. I telefilm distribuiti saranno disponibili per il download già a partire dal giorno successivo la messa in onda.

"Stiamo facendo per il video quello che abbiamo fatto per la musica - ne stiamo rendendo facile ed economicamente accessibile l'acquisto, il download e la visione sui vostri computer, così come la possibilità di portarlo con voi sui vostri iPod", ha affermato Steve Jobs, CEO di Apple. "Da subito offriamo 2000 video musicali, brevi filmati Pixar e programmi televisivi famosi in prima serata come Desperate Housewives e Lost".

L'acquisto e il downoad di canzoni da iTunes Music Store per Mac o Windows richiede una carta di credito con un indirizzo bancario nella nazione di acquisto. I programmi televisivi sono al momento disponibili solo negli Stati Uniti e la disponibilità di video varierà da nazione a nazione.

Ad accompagnare iPod video non poteva non esserci una nuova versione di iTunes, la 6, che oltre a consentire l'acquisto e la gestione dei video permette ora di regalare una canzone o un video a qualsiasi persona dotata di e-mail e di recensire i contenuti dell'iTunes Music Store.

iMac G5L'iPod video non è stata l'unica novità presentata ieri a Londra da Jobs. Tra i prodotti più importanti c'è una versione aggiornata dell'iMac G5 che, in un case ancora più sottile e leggero, trova il posto per ospitare una videocamera. Quest'ultima, chiamata iSight, è integrata nella parte superiore dello schermo e può essere utilizzata alla stessa stregua di una webcam o di una fotocamera digitale dotata di... flash: a fare da flash, in questo caso, è lo schermo LCD.

Con i nuovi iMac viene fornito in bundle un telecomando, denominato Apple Remote, che in combinazione con la nuova interfaccia media center Front Row permette di selezionare a distanza musica, foto, film e DVD.

Apple ha aggiornato anche la frequenza dei processori, ora di 1,9 GHz per il modello da 17 pollici e di 2,1 GHz per quello da 20 pollici, e i modelli di scheda grafica, costituiti dalle nuove ATI Radeon X600 Pro e ATI Radeon X600 XT, entrambe con 128 MB di memoria DDR e bus PCI Express.

Nonostante tutte queste novità, e l'inclusione nell'offerta del Mighty Mouse, il pezzo degli iMac rimane lo stesso dei modelli precedenti: 1.379 euro per il 17 pollici e 1.799 euro per il 20 pollici.
TAG: 
303 Commenti alla Notizia iPod... video? Oh yes!
Ordina
  • ma qualcuno sa se come su altri lettori audio-video si potrà registrare dalla tv o dal dvd???
    non+autenticato
  • Ero scettico sul nuovo iMac con telecamera e telecomando incluso, mi sembrava una sorta di 'acrocco' privo di continuità e non capivo cos'è era esattamente Front Row (Prima Fila) per capire qual'è l'idea bisogna vedere il keynote di Jobs con l'iMac e software al lavoro:
    http://stream.apple.akadns.net/

    solo se gli date un'occhiatà lo capite, un computer (un Mac) che schiacciando un pulsante diventa un home teathre, un tasto e ci trasforma da utenti attivi in spettatori di contenuti... il popolo di iPod apprezzerà!

    forse ci faccio un pensierino anche io in fondo si tratta di un computer che ti spara sulla televisione o sul monitor i tuoi divx o sullo stereo la tua musica, decisamente è una piccola rivoluzione mi ricorda l'invenzione dell'iPod... al tempo esistevano i lettori mp3 e gli hard-disk, Apple ha unito le due cose ed è nato iPod.

    oggi esistevano i computer e i lettori DVD da casa, Apple ha unito le cose ed è nato Front Row.
    non+autenticato
  • Ipod video? dove? a me pare l'ipod di 5° generazione , una sensata evoluzione della 4° generazione con in più il playback di filmati.

    Ihmo non è degno ( o non acora) di chiamarsi ipod "video" (infatti per lìapple è l'ipod e BASTA) perchè se confrontato ad altri videoplayer la vince solo nelle dimensioni, per il resto es. lo schermo (seppur buono) , autonomia, accessori ( a livello dei telefonini, anzi no almeno loro ti danno il caricabatteria !) ,formati video (per adattarci i filmati devo usare quicktime pro a pagamento , ma scherziamo !!?? divx,avi,rmv,wmv manco a pagarli?) e funzionalità di registrazione audio/video (ah no scusate usciranno i soliti costosissimi e ingombranti accessori che sopperiranno alle *volute* lacune dell' ipod per la felicità di apple e le royalities sugli accessori)

    In concusione : rimane allineato con i lettori musicali della sua stessa fascia che anche loro da un pò di tempo sono capaci di riprodurre filmati , es l' Iaudio u2 (o come si chiama) , ma concettualmente e praticamente non è in concorrenza con i videoplayer.

    Un elogio però lo voglio dare a Apple : mi pare che se non si fosse messa lei a vendere video musicali (e quant'altro) si sarebbe aspettato molto tempo, una mossa molto più "nobile" (per i consumatori parlando)
    rispetto a quella : ti vendo questo lettore audio/video e poi ti arrangi rippando dal dvd (per non dire altro) , ovvio che la apple lo fa per guadanagnare, mica sta a pensare a noi buoni ragassuòli che non abbiamo dove acquistare legalmente videoclip musicali .

    P.S. Posseggo 1 pc, 1 portatile , un iMac 20" , un muvo2 4Gb , un ipod 20Gb 3°gen (e sto pensando seriamente di prendermi l'ipod 60gb..) e non mi riengo assolutamente di parte.
    Occhiolino
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > accessori ( a livello dei telefonini, anzi no almeno
    >loro ti danno il caricabatteria !)

    ??? Con l'iPod hanno sempre dato il caricabatteria.




    > ,formati video (per
    > adattarci i filmati devo usare quicktime pro a
    > pagamento ,


    ffmpegx. Gratuito.
    Converte da qualunque cosa a qualunque cosa.


    > ma scherziamo !!?? divx,avi,rmv,wmv
    > manco a pagarli?)

    Dove l'hai letto? Non è vero.
    A parte questo, chi te lo fa fare di usare formati peggiori nel rapporto qualità/dimensione?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    >
    > > accessori ( a livello dei telefonini, anzi no
    > almeno
    > >loro ti danno il caricabatteria !)
    >
    > ??? Con l'iPod hanno sempre dato il
    > caricabatteria.
    >
    >
    >
    >
    > > ,formati video (per
    > > adattarci i filmati devo usare quicktime pro a
    > > pagamento ,
    >
    >
    > ffmpegx. Gratuito.
    > Converte da qualunque cosa a qualunque cosa.
    >
    >
    > > ma scherziamo !!?? divx,avi,rmv,wmv
    > > manco a pagarli?)
    >
    > Dove l'hai letto? Non è vero.
    > A parte questo, chi te lo fa fare di usare
    > formati peggiori nel rapporto qualità/dimensione?

    Per Quicktime ti do ragione, ma ti conviene aprire gli occhi : si è passati dal' ipod superaccessoriato con caricabatteria, dock, cavi etc ad un ipod senza manco l'alimentatore ...e il prezzo è lo stesso..guarda sul sito.
    inoltre come è stato dichiarato i wmv,rmv e divix/xvid non li riproduce,almeno non in hardware..per filmarli bisognerebbe installarci su linux.

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Per Quicktime ti do ragione, ma ti conviene
    > aprire gli occhi : si è passati dal' ipod
    > superaccessoriato con caricabatteria, dock, cavi
    > etc ad un ipod senza manco l'alimentatore ...e il
    > prezzo è lo stesso..guarda sul sito.

    Falso... è vero che ora non ti danno niente, ma non ti davano niente neanche col modello precedente, quindi a parità di prezzo ora hai molto di più.
    E' vero che ti davano tutto molto tempo fa, ma quando ti davano tutto costava molto di più (e se hai due ipod, di due alimentatori non te ne fai nulla)

    > inoltre come è stato dichiarato i wmv,rmv e
    > divix/xvid non li riproduce,almeno non in
    > hardware..per filmarli bisognerebbe installarci
    > su linux.

    Questo non è certo un problema... sono i formati più pessimi che esistono, mentre l'MPEG4 è lo stesso usato dalla PSP

    bye
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > > accessori ( a livello dei telefonini, anzi no
    > > almeno
    > > >loro ti danno il caricabatteria !)
    > >
    > > ??? Con l'iPod hanno sempre dato il
    > > caricabatteria.
    > >
    > >
    > >
    > >
    > > > ,formati video (per
    > > > adattarci i filmati devo usare quicktime pro a
    > > > pagamento ,
    > >
    > >
    > > ffmpegx. Gratuito.
    > > Converte da qualunque cosa a qualunque cosa.
    > >
    > >
    > > > ma scherziamo !!?? divx,avi,rmv,wmv
    > > > manco a pagarli?)
    > >
    > > Dove l'hai letto? Non è vero.
    > > A parte questo, chi te lo fa fare di usare
    > > formati peggiori nel rapporto
    > qualità/dimensione?
    >
    > Per Quicktime ti do ragione, ma ti conviene
    > aprire gli occhi : si è passati dal' ipod
    > superaccessoriato con caricabatteria, dock, cavi
    > etc ad un ipod senza manco l'alimentatore ...e il
    > prezzo è lo stesso..guarda sul sito.

    i prezzi sono diminuiti dall'introduzione del primo ipod o no?

    > inoltre come è stato dichiarato i wmv,rmv e
    > divix/xvid non li riproduce,almeno non in
    > hardware..per filmarli bisognerebbe installarci
    > su linux.
    >

    è in ipod non una stazione video dedicata
    non+autenticato
  • infatti come sottolinei tu e come lo chiama apple è un ipod e non un video player...per cui il tuo post o è ridondante o è uno sfogo inutile
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > infatti come sottolinei tu e come lo chiama apple
    > è un ipod e non un video player...per cui il tuo
    > post o è ridondante o è uno sfogo inutile

    potrebbe anche essere "voglia di protagonismo" o "trollata"...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > infatti come sottolinei tu e come lo chiama
    > apple
    > > è un ipod e non un video player...per cui il tuo
    > > post o è ridondante o è uno sfogo inutile
    >
    > potrebbe anche essere "voglia di protagonismo" o
    > "trollata"...

    potrebbe....o potrebbe semplicemente non aver capito il quadro della situazione
    non+autenticato

  • > potrebbe anche essere "voglia di protagonismo" o
    > "trollata"...

    Eh certo! Se uno muove anche una piccola critica a quello che fa il carismatico CEO deve essere senza dubbio un troll!
    Ma vi rileggete ogni tanto? Siete fanatici! C'è solo da sperare che Jobs non si butti mai in politica perchè a quel punto ci ritroveremmo con la dittatura della mela mordicchiata!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > > potrebbe anche essere "voglia di protagonismo" o
    > > "trollata"...
    >
    > Eh certo! Se uno muove anche una piccola critica
    > a quello che fa il carismatico CEO deve essere
    > senza dubbio un troll!

    se scrive panzane smentite dai fatti direi di si....non è che il trollazzo con manie di protagonismo in questione eri tu?

    > Ma vi rileggete ogni tanto?

    tu ti rileggi? perchè do scempiaggini ne hai piena la testa e ti sfoghi qua.

    Siete fanatici!

    detto da uno che ha come missione scrivere inutili paternali...e argomenti in tema alle news zero....fa sorriddere

    C'è
    > solo da sperare che Jobs non si butti mai in
    > politica perchè a quel punto ci ritroveremmo con
    > la dittatura della mela mordicchiata!

    cvd...le castronerie abbondano eh...ma argomenti seri non OT
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > > potrebbe anche essere "voglia di protagonismo" o
    > > "trollata"...
    >
    > Eh certo! Se uno muove anche una piccola critica
    > a quello che fa il carismatico CEO deve essere
    > senza dubbio un troll!
    > Ma vi rileggete ogni tanto? Siete fanatici! C'è
    > solo da sperare che Jobs non si butti mai in
    > politica perchè a quel punto ci ritroveremmo con
    > la dittatura della mela mordicchiata!

    La questione non è "fare una critica", ma farla sensata. Su tre cose detta, due sono false e una opinabile... fai i tuoi conti
    non+autenticato
  • Scusate, vorrei un conforto da parte vostra. Sbaglio o se vai sul sito della apple vieni avvertito della seguente cosa:

    "iPod 30 GB : Il prezzo comprende il compenso per copia privata, pari a 1,82 euro IVA inclusa.
    iPod 60 GB : Il prezzo comprende il compenso per copia privata, pari a 2,50 euro IVA inclusa."

    ??????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????
  • Non comprateli così non c'è copia e non c'è compenso.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Non comprateli così non c'è copia e non c'è
    > compenso.

    che buonsenso.....mah
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Non comprateli così non c'è copia e non c'è
    > compenso.


    Con cosa hai scritto questa risposta, con un PC?
    Il PC con cui hai scritto ha un HD, supporto sul quale è applicata quella tassa?
    Cominci a capire quanto sei imbelle?
    non+autenticato

  • > Con cosa hai scritto questa risposta, con un PC?
    > Il PC con cui hai scritto ha un HD, supporto sul
    > quale è applicata quella tassa?
    > Cominci a capire quanto sei imbelle?

    Allora paga, taci e non lamentarti.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > > Con cosa hai scritto questa risposta, con un PC?
    > > Il PC con cui hai scritto ha un HD, supporto sul
    > > quale è applicata quella tassa?
    > > Cominci a capire quanto sei imbelle?
    >
    > Allora paga, taci e non lamentarti.

    io mi lamento eccome

  • - Scritto da: SyS64738
    > Scusate, vorrei un conforto da parte vostra.
    > Sbaglio o se vai sul sito della apple vieni
    > avvertito della seguente cosa:
    >
    > "iPod 30 GB : Il prezzo comprende il compenso per
    > copia privata, pari a 1,82 euro IVA inclusa.
    > iPod 60 GB : Il prezzo comprende il compenso per
    > copia privata, pari a 2,50 euro IVA inclusa."
    >
    > ??????????????????????????????????????????????????

    Famosa tassa SIAE, si paga su tutti i dispositivi e su tutti i supporti di registrazioni, quali dischi fissi, dischi portatili, masterizzatori CD/DVD, CD e DVD, dischetti, memorie flash, ecc.

    Tutto alla SIAE.
    non+autenticato

  • [...]
    >
    > Famosa tassa SIAE, si paga su tutti i dispositivi
    > e su tutti i supporti di registrazioni, quali
    > dischi fissi, dischi portatili, masterizzatori
    > CD/DVD, CD e DVD, dischetti, memorie flash, ecc.
    >
    > Tutto alla SIAE.
    Compra in Lussemburgo, è sempre UE, poi acquistare liberamente senza dazi e sovrattasse e lì la tassa sui supporti è molto più ragionevole, ma anche fosse uguale, e ne dubito, il loro equivalente della SIAE gestirebbe le somme raccolte molto più onestamente.
    non+autenticato

  • - Scritto da: SyS64738
    > Scusate, vorrei un conforto da parte vostra.
    > Sbaglio o se vai sul sito della apple vieni
    > avvertito della seguente cosa:
    >
    > "iPod 30 GB : Il prezzo comprende il compenso per
    > copia privata, pari a 1,82 euro IVA inclusa.
    > iPod 60 GB : Il prezzo comprende il compenso per
    > copia privata, pari a 2,50 euro IVA inclusa."

    quindi?
    E' la famosa tassa SIAE... la paga qualsiasi dispositivo... (mica solo l'iPod di Apple...)

    Prova a vedere sul sito francese:
    iPod 30GB 349,00 Euro: "iPod 30 Go : Le prix comprend 23,92 euros TTC au titre de la rémunération pour copie privée perçue par la SORECOP"

    SORECOP(francia)=SIAE(italia)

    Per inciso, la tassa va aggiunta "prima" di calcolare l'IVA, quindi in realtà è ancora di più

    ciao
    non+autenticato
  • Mmmh.... a mio parere il design è goffo e lo schermo è piccolo. Avrebbero dovuto farlo tipo la PSP: schermo 16:9 per orizzontale, e la rotellina sulla destra.
    Onestamente, visto che comunque i player video ci sono da un bel po', non so stavolta quanti ne venderanno...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Mmmh.... a mio parere il design è goffo e lo
    > schermo è piccolo. Avrebbero dovuto farlo tipo la
    > PSP: schermo 16:9 per orizzontale, e la rotellina
    > sulla destra.
    > Onestamente, visto che comunque i player video ci
    > sono da un bel po', non so stavolta quanti ne
    > venderanno...

    hai ragione ma conoscendo Apple ha iniziato cosi' per sondare il terreno, se va allora ha gia' pronto tutto per il passaggio al livello superiore.
    La sua forza sta nella sinergia di iPOD, itunes e lo store
    nessun altro ha tutto contemporaneamente
    non+autenticato
  • >Mmmh.... a mio parere il design è goffo
    >e lo schermo è piccolo.

    Il design è lo stesso di prima, con lo schermo più grande. Ti rammento che l'iPod si può colelgare ad un TV per vedere al meglio foto e video... non è certo stato concepito per guardarsi film sul treno.

    >Avrebbero dovuto farlo tipo la PSP: schermo 16:9 per >orizzontale, e la rotellina sulla destra.

    Probabilmente sarebbe stato più cool, ma non stai considerando lo spazio interno: uno schermo di quel tipo occupa più spazio (anche "sotto" lo schermo) e lascia meno spazio per il resto. Per fare come dici tu dovuto farlo più grosso e più pesante, e probablmente avrebbe avuto minore autonomia.
    Tieni presente, ribadisco, che l'idea non è certo quella di vedere i film, ma solo video musicali, cortometraggi, o video-podcast (ovvero quanto reso disponibile sull'iTMS), preferibilmente collegandolo ad un televisore. Se vuoi vedere un film non usi un iPod, e anche la PSP, nonostante il suo schermo meraviglioso, non è certo il massimo.
    Inoltre ricorda che l'iPod è diventato quasi un brand, e come tale non è consigliabile un cambio radicale di design. Aggiungi che così facendo tengono buoni tutte le centinaia di accessori già in vendita, cosa che non sarebbe possibile se stravolgi completamente l'oggetto.

    >Onestamente, visto che comunque i player video ci
    >sono da un bel po', non so stavolta quanti ne
    >venderanno...

    Forse ti sfugge un piccolo dettaglio: non è un iPod "aggiuntivo" ai precedenti, ma un iPod che "sostituisce" il vecchio (così come il Nano ha sostituito il Mini un mese fa): allo stesso prezzo del vecchio iPod da 20GB ne hai uno da 30GB, più sottile, con 14 ore di autonomia, e uno schermo più grande che visualizza anche video. Chi comprava l'iPod prima, lo comprerà ancora ed avrà molte funzioni in più. Chi non lo comprava perché voleva la gestione del video, magari ora guarderà anche all'iPod. Comunque vada, sarà un successo.

    ciao
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > Il design è lo stesso di prima, con lo schermo
    > più grande.

    Esatto, ma bisogna anche dire che è un design che risale a qualche anno fa, e ogni design invecchia...

    > Ti rammento che l'iPod si può
    > colelgare ad un TV per vedere al meglio foto e
    > video... non è certo stato concepito per
    > guardarsi film sul treno.

    Beh, non sono d'accordo. Ormai tutti hanno un lettore dvd, e se devo vedere foto o video sul televisore mio o di qualche mio amico faccio prima a preparare un dvd o un cd con le jpeg.
    Il valore aggiunto di un oggetto come questo sta proprio nella possibilità di guardarmi un film (un telefilm, un cartone) quando sono in viaggio o di mostrare le foto delle vacanze o un video ad altri senza doverlo attaccare a un televisore.

    > Probabilmente sarebbe stato più cool, ma non stai
    > considerando lo spazio interno: uno schermo di
    > quel tipo occupa più spazio (anche "sotto" lo
    > schermo) e lascia meno spazio per il resto. Per
    > fare come dici tu dovuto farlo più grosso e più
    > pesante, e probablmente avrebbe avuto minore
    > autonomia.

    mmmh.... dai un'occhiata all'U10 della iRiver..Occhiolino
    E' tutto schermo: per eliminare lo spazio usato dai controlli hanno usato un touch screen. Dalla Apple mi sarei aspettato soluzioni innovative tipo questa.
    Per inciso, se certe cose le avesse fatte la Apple anziché la iRiver avrebbe avuto lodi sperticate...

    > Tieni presente, ribadisco, che l'idea non è certo
    > quella di vedere i film, ma solo video musicali,
    > cortometraggi [...]

    Appunto... lo ritengo limitante! Visto che sei a fare un nuovo iPod, fai le cose per bene!

    > Inoltre ricorda che l'iPod è diventato quasi un
    > brand, e come tale non è consigliabile un cambio
    > radicale di design. Aggiungi che così facendo
    > tengono buoni tutte le centinaia di accessori già
    > in vendita, cosa che non sarebbe possibile se
    > stravolgi completamente l'oggetto.

    Beh, sono sicuro che si può aggiornare il design in maniera più radicale di come hanno fatto e mantenere gli accessori (basta usare gli stessi connettori...)

    > Forse ti sfugge un piccolo dettaglio: non è un
    > iPod "aggiuntivo" ai precedenti, ma un iPod che
    > "sostituisce" il vecchio [...]

    Ok, questo è vero... solo che io penso che il filone iPod abbia bisogno di un po' di evoluzione tecnologica per continuare a rimanere sulla breccia, e le innovazioni proposte da questo oggetto non sono eclatanti.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > > Il design è lo stesso di prima, con lo schermo
    > > più grande.
    >
    > Esatto, ma bisogna anche dire che è un design che
    > risale a qualche anno fa, e ogni design
    > invecchia...

    Ci sono i pro e i contro sia nel mantenimento del design, che nel rinnovamento. L'iPod, così com'è, è immediatamente riconoscibile a tutti... lo stesso non può dirsi dei lettori di altre marche che cambiano design ogni 2x3. L'ipod lo vedi e dici "cacchio, un altro iPod!"; quando vedi un altro lettore dici "carino... cos'è? di che marca è? Sony??? Ma Sony non faceva il lettore nero quadrato? cos'è questo coso lungo e colorato?" (esempio immaginario...).
    Non dimenticare, inoltre, l'infinità di accessori che circolano per l'iPod con le fattezze attuali.

    > > Ti rammento che l'iPod si può
    > > collegare ad un TV per vedere al meglio foto e
    > > video... non è certo stato concepito per
    > > guardarsi film sul treno.
    >
    > Beh, non sono d'accordo. Ormai tutti hanno un
    > lettore dvd, e se devo vedere foto o video sul
    > televisore mio o di qualche mio amico faccio
    > prima a preparare un dvd o un cd con le jpeg.

    Un conto è preparare un CD con le JPG, un conto è avere sempre con se tutte le foto possibili e aver la possibilità di mandarle in slidwshow con colonna sonora. Inoltre, se vado da mia madre non ha il lettore DVD, se vado da mio congnato ne ha uno vecchiotto che non legge le immagini, se vado da un mio amico, ne ha comprato uno così scrauso che ci mette diversi secondi a caricare una JPG, ecc... ecc...

    > Il valore aggiunto di un oggetto come questo sta
    > proprio nella possibilità di guardarmi un film
    > (un telefilm, un cartone) quando sono in viaggio
    > o di mostrare le foto delle vacanze o un video ad
    > altri senza doverlo attaccare a un televisore.

    Il valore aggiunto sta in quello che ne vuoi fare. Personalmente ritengo assurdo guardare un film su uno schermo che non sia almeno un 30", così come ritengo ancora migliori le fotografie fatte con la mia reflex (anche se poi le digitalizzo oppure faccio alcune foto direttamente in digitale)

    > > Probabilmente sarebbe stato più cool, ma non stai
    > > considerando lo spazio interno: uno schermo di
    > > quel tipo occupa più spazio (anche "sotto" lo
    > > schermo) e lascia meno spazio per il resto. Per
    > > fare come dici tu dovuto farlo più grosso e più
    > > pesante, e probablmente avrebbe avuto minore
    > > autonomia.
    >
    > mmmh.... dai un'occhiata all'U10 della iRiver..Occhiolino

    Display da 2,2" (più piccolo dell'iPod) e capacità da 512MB o 1GB... non mi pare un granché... e non ho trovato neanche il prezzo.

    > E' tutto schermo: per eliminare lo spazio usato
    > dai controlli hanno usato un touch screen. Dalla
    > Apple mi sarei aspettato soluzioni innovative
    > tipo questa.

    L'innovazione sta nel trovare il giusto compromesso.
    Lo schermo touch in certe situazioni non lo puoi usare, e usare sempre un touch significa toccare sempre il display, che non è il massimo né per la salute del display, né per la comodità (immagina di sfogliare un migliao di canzoni attravero il touch...)

    > Per inciso, se certe cose le avesse fatte la
    > Apple anziché la iRiver avrebbe avuto lodi
    > sperticate...

    Per inciso, con i "se" non si fa la storia, e questa leggenda sinceramente mi ha stufato... Basta leggere questo forum e troverai più critiche che lodi, quindi quello che dici non è affatto vero.

    > > Tieni presente, ribadisco, che l'idea non è certo
    > > quella di vedere i film, ma solo video musicali,
    > > cortometraggi [...]
    >
    > Appunto... lo ritengo limitante! Visto che sei a
    > fare un nuovo iPod, fai le cose per bene!

    Non è "limitante"... se lo ritieni un limite comprati quacos'altro... ma se l'80% dei lettori venduti fino a ieri è un iPod vecchio stile senza capacità video, significa che in realtà non è così determinante questa caratteristica... che poi Apple abbia comunque fatto bene ad includerla è un altro discorso.

    > > Inoltre ricorda che l'iPod è diventato quasi un
    > > brand, e come tale non è consigliabile un cambio
    > > radicale di design. Aggiungi che così facendo
    > > tengono buoni tutte le centinaia di accessori già
    > > in vendita, cosa che non sarebbe possibile se
    > > stravolgi completamente l'oggetto.
    >
    > Beh, sono sicuro che si può aggiornare il design
    > in maniera più radicale di come hanno fatto e
    > mantenere gli accessori (basta usare gli stessi
    > connettori...)

    In parte si e in parte no

    > > Forse ti sfugge un piccolo dettaglio: non è un
    > > iPod "aggiuntivo" ai precedenti, ma un iPod che
    > > "sostituisce" il vecchio [...]
    >
    > Ok, questo è vero... solo che io penso che il
    > filone iPod abbia bisogno di un po' di evoluzione
    > tecnologica per continuare a rimanere sulla
    > breccia, e le innovazioni proposte da questo
    > oggetto non sono eclatanti.

    L'andamento del mercato dice che l'iPod è ancora di gran lunga il più apprezzato, e i risultati finanziari pubblicati martedì ne danno dimostrazione.

    Se poi vogliamo parlare di innovazione, l'iPod Nano, tanto per fare un esempio, è l'unico lettore flash ad avere capacità così elevate, o, se vuoi, è il lettore da 4GB più piccolo e leggero che puoi trovare sul mercato (non so se ne hai mai provato uno...). Anche questa è innovazione... Offrire video musicali o podcast video sull'iTMS è un'innovazione.
    Fare uno schermo da 6" a 800x480 in 16:9 che devi continuamente toccare (=sporcare e rovinare) per gestire l'oggetto, e che di dimezza la capacità delle batterie, è un'involuzione. Sarà anche più cool, ma non è per niente funzionale.

    Ciao







    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > Tieni presente, ribadisco, che l'idea non è certo
    > quella di vedere i film, ma solo video musicali,
    > cortometraggi, o video-podcast (ovvero quanto
    > reso disponibile sull'iTMS), preferibilmente
    > collegandolo ad un televisore.

    Aggiungo un ulteriore commento: non sarà che hanno inserito quello che faceva comodo a *loro* e non a noi utenti?
    Chi l'ha detto che l'idea è quella di vedere solo videoclip? L'autonomia lo permette, e se anche lo schermo lo permettesse perché non potrei voler vedere film?
    Forse perché su iTunes i film non li possono vendere e i videoclip sì?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > Tieni presente, ribadisco, che l'idea non è
    > certo
    > > quella di vedere i film, ma solo video musicali,
    > > cortometraggi, o video-podcast (ovvero quanto
    > > reso disponibile sull'iTMS), preferibilmente
    > > collegandolo ad un televisore.
    >
    > Aggiungo un ulteriore commento: non sarà che
    > hanno inserito quello che faceva comodo a *loro*
    > e non a noi utenti?
    > Chi l'ha detto che l'idea è quella di vedere solo
    > videoclip? L'autonomia lo permette, e se anche lo
    > schermo lo permettesse perché non potrei voler
    > vedere film?
    > Forse perché su iTunes i film non li possono
    > vendere e i videoclip sì?


    si certo ora a Cannes distribuiranno Ipod per vedere i film in concorso e il grande schermo lo pensionano anticipatamente
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Mmmh.... a mio parere il design è goffo e lo
    > schermo è piccolo. Avrebbero dovuto farlo tipo la
    > PSP: schermo 16:9 per orizzontale, e la rotellina
    > sulla destra.
    > Onestamente, visto che comunque i player video ci
    > sono da un bel po', non so stavolta quanti ne
    > venderanno...

    In parecchi dissero lo stesso quando uscì il primo iPod: ci sono così tanti lettori mp3, non ne venderanno molti
  • previsioni azzeccatissime direi Sorride

    come quelli che l ITMS non avrebbe venduto granché.....

    ora abbiamo pure quelli che sentenziano a priori che a 1.99 $ non venederanno gli episodi di telefilm perchè troppo cari

    mah
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > previsioni azzeccatissime direi Sorride
    >
    > come quelli che l ITMS non avrebbe venduto
    > granché.....
    >
    > ora abbiamo pure quelli che sentenziano a priori
    > che a 1.99 $ non venederanno gli episodi di
    > telefilm perchè troppo cari
    >
    > mah

    Se potessi scaricare da subito gli episodi di Desperate Housewives, o 24, o Dottor House a 2 euri lo farei subito: sai quanto costano i dvd con 5 o meno episodi dentro?

  • - Scritto da: LaNberto
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > previsioni azzeccatissime direi Sorride
    > >
    > > come quelli che l ITMS non avrebbe venduto
    > > granché.....
    > >
    > > ora abbiamo pure quelli che sentenziano a priori
    > > che a 1.99 $ non venederanno gli episodi di
    > > telefilm perchè troppo cari
    > >
    > > mah
    >
    > Se potessi scaricare da subito gli episodi di
    > Desperate Housewives, o 24, o Dottor House a 2
    > euri lo farei subito: sai quanto costano i dvd
    > con 5 o meno episodi dentro?


    dottor house lo farei anche io....mah il costo del dvd non lo so...ma quanlcuno sosteneva ieri che costava meno comprare tutta la serie su dvd che scaricarla da itms....visto il prezzo di serie passate come x-files in dvd...dubito
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Successiva
(pagina 1/5 - 22 discussioni)