Lite-On SHW-16H5S

Il nuovo masterizzatore da Lite-ON, il leader taiwanese

Lite-On SHW-16H5SIl LiteON SHW-16H5S Ŕ il nuovo prodotto della casa di Taiwan, diventata famosa solo pochi anni fa che ormai si Ŕ fatta un nome nel campo delle periferiche ottiche. Oltre ad essere una delle poche aziende che al momento ancora produce effettivamente i prodotti, i masterizzatori Lite-ON sono utilizzati da produttori terzi come base di partenza per masterizzatori virtualmente identici, ma dotati magari di un'estetica differente, o pi¨ semplicemente di un solo sticker.

Si tratta di un drive completo, adatto ad essere paragonato con gli ultimi modelli presenti sul mercato. Dotato di velocitÓ di scrittura di 16x per supporti DVD▒R a strato singolo, 8x per i supporti riscrivibili DVD+RW, 6x per i DVD-RW, 8x per i dischi a doppio strato Double Layer DVD+R e 4x per i Dual Layer di tipo DVD-R.

Oltre al masterizzatore in sŔ, la confezione contiene anche le mascherine nei colori nero e beige, Nero OEM suite, PowerDVD, un cavo audio, le viti di fissaggio e un supporto compatibile con LightScribe. Oltre a poter scrivere infatti i supporti dal lato "dati", Ŕ possibile grazie a questo masterizzatore "incidere a fuoco" sulla copertina del CD un'immagine monocromatica, con i software compatibili.
Test e conclusioni

LiteonAncora una volta Ŕ CdFreaks ad occuparsene della recensione in anteprima, con test piuttosto accurati ed approfonditi. Nei test di lettura Ŕ stata raggiunta la velocitÓ teorica di 48x su un CD non completo, ottimo risultato considerando che il lettore Ŕ etichettato come 48x. Il drive non Ŕ "riplocked", quindi Ŕ in grado di raggiungere i 16x in lettura di supporti DVD-ROM.

Nei test di masterizzazione, i risultati sono stati i seguenti: la media Ŕ di solo 6 minuti e 26 e 6 minuti e 5 secondi, rispettivamente, per i supporti di tipo DVD-R e DVD+R. Con i vari media disponibili si sono raggiunti anche dei tempi inferiori, come i 6 minuti necessari a scrivere un supporto di tipo Ricoh di tipo DVD+R. 7 minuti e 34 per i media DVD+RW, mentre si sono ottenuti risultati ovviamente inferiori per i supporti di tipo DVD-RW, compatibili con la scrittura a "soli" 4x: si parla di oltre 14 minuti, tempo che dovrebbe far preferire nettamente i supporti di primo tipo. Infine, i supporti a doppio strato sono stati chiusi in 26 minuti per i supporti di tipo DVD+R DL e 27 minuti per quelli di tipo DVD-R DL. In questo caso la preferenza sarÓ dettata solo dalla compatibilitÓ del lettore a cui questi media saranno destinati.

Il prezzo di listino si aggira intorno ai 48 euro, IVA inclusa.

Giovanni Fedele
TAG: