Uccide il cellulare, ingoiandolo

In seguito ad un litigio, una ragazza escogita un modo molto originale per impedire al fidanzato di usare il proprio cellulare

Blue Springs (Missouri) - Sono molte le soluzioni che si possono adottare per non far usare a qualcun altro il telefonino: rimuovere la SIM o la batteria, oppure nasconderlo. E una ragazza del Missouri, per non consegnarlo nelle mani del fidanzato, non ha trovato soluzione migliore che... mangiarselo.

Durante una discussione con il proprio boyfriend che le chiedeva in prestito il cellulare, infatti, la ragazza ha tentato con ogni modo di opporsi, fino a ficcarsi il cellulare in bocca. Evidentemente poco digeribile, il cellulare ha... terminato la sua corsa nella gola della donna. "Abbiamo ricevuto una chiamata di soccorso alle 4.50 del mattino, per una persona in crisi respiratoria", riferisce la polizia di Blue Springs.

Arrivati sul posto, hanno trovato la 24enne con problemi di respirazione. Portata urgentemente all'ospedale St. Mary, è stata ricevuta al pronto soccorso, dove i medici hanno constatato la presenza del telefonino nella sua gola, prontamente rimosso.
La versione della ragazza, ascoltata dalla polizia una volta liberata dall'ingombrante groppo alla gola, sarebbe stata però diversa dalle apparenze: il telefonino le sarebbe stato messo in bocca dal fidanzato.

D.B.
TAG: 
2 Commenti alla Notizia Uccide il cellulare, ingoiandolo
Ordina