Il Pentium raggiunge nuovi estremi

Intel ha lanciato sul mercato un nuovo e più veloce modello di Pentium Extreme Edition che, dotato di doppia propulsione, sfiora quota 3,5 GHz

Santa Clara (USA) - Dopo aver fatto da apripista alle architetture x86 dual-core, il Pentium Extreme Edition (EE) porta ora sul mercato desktop quella nuova tecnologia di processo a 65 nanometri che, nel corso del 2006, Intel estenderà progressivamente al resto dei suoi chip.

Il nuovo Pentium EE 955 migliora il precedente modello 840 sotto vari aspetti, e forse l'aumento della frequenza di clock, passata da 3,2 a 3,46 GHz, è la modifica meno rilevante. Più rimarchevole il fatto che il nuovo chip porti la quantità di cache L2 da 2 a 4 MB e la frequenza del front-side bus da 800 a 1.066 MHz. Da sottolineare che mentre nell'840 la cache L2 era condivisa, nel nuovo chip è equamente suddivisa fra i due core.

Sebbene la nuova CPU di Intel venga formalmente considerata un processore dual-core, tecnicamente andrebbe descritta come un modulo multichip dotato di due core separati, fusi nello stesso package.
Anche il Pentium EE 955, come il modello precedente, integra le tecnologie Hyper-Threading, EM64T, Execute Disable Bit, AMT (Active Management Technology) e IVT (Intel Virtualization Technology).

Intel sottolinea come la nuova circuiteria a 65 nanometri abbia ridotto le richieste energetiche del suo nuovo processore, tuttavia il nuovo Pentium EE rimane una "stufetta" in grado di assorbire, a pieno regime, circa 130 watt. La nuova tecnologia di processo ha poi consentito al chipmaker di Santa Clara di tagliare i costi di produzione e di "stipare" in un die di silicio sensibilmente più piccolo del precedente quasi 380 milioni di transistor.

Il Pentium EE 955 sarà effettivamente disponibile sul mercato a partire dal 16 gennaio. Il prezzo, come tradizione, sarà di 999 dollari.

Il nuovo processore farà coppia con il giovane chipset 975X, capace di supportare due slot PCI Express 16x e memorie DDR2 in configurazione dual-channel.
43 Commenti alla Notizia Il Pentium raggiunge nuovi estremi
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 12 discussioni)