Voice, la soluzione convergente di Kelyan Lab

L'azienda propone un unico strumento per la distribuzione di servizi voce su connessioni Wi-Fi

Orvieto - Non solo VoIP, ma anche convergenza, nelle mire delle aziende del settore TLC: Kelyan Lab, societÓ del "Franco BernabŔ Group", annuncia in questi giorni una soluzione voce fisso/mobile che consiste in un "softphone" convergente VoIP/cellulare che consente il roaming continuo tra reti Wi-Fi/GSM e Wi-Fi/CDMA.

Con la soluzione "Voice" basata sullo standard SIP, dichiara Kelyan Lab, gli utenti possono effettuare e ricevere tutte le loro chiamate telefoniche - fisse, mobili e VoIP - utilizzando la rete disponibile (Wi-Fi o GSM/UMTS). Un sistema di roaming automatico e senza interruzioni tra le reti permette agli operatori di fornire servizi mobili "always on": le telefonate sono indirizzate sulla base della disponibilitÓ di rete (Wi-Fi/cellulare), del costo e della qualitÓ del servizio.

"La semplicitÓ di utilizzo e la trasparenza del servizio per i telefoni dual-mode sono i fattori chiave che porteranno all'adozione dei servizi convergenti mobile/fisso" dichiara L'amministratore delegato Luca Tomassini. "La soluzione garantisce la piena compatibilitÓ allo standard internazionale SIP ed Ŕ giÓ disponibile per tutti i terminali dual-mode Wi-Fi e GSM/UMTS. Con Voice, l'utente potrÓ fruire dei vantaggi del VoIP su reti broadband Wi-Fi e sfruttare il proprio accesso casalingo ADSL Wi-Fi, per inviare e ricevere chiamate con un unico terminale mobile".
Ulteriori informazioni sulla soluzione sono reperibili qui.

D.B.
TAG: